Identificazione multipla

Identificazione multipla

Messaggioda erik il rosso » 14/07/2019, 18:37

Posto le ultime due regine trovate.

La prima credo sia una regina di Pheidole.
Oltre ad aver visto un formicaio in agitazione pochi metri prima,ha una colorazione delle zampe e riflessi del gastroz più chiari di una Tetramorium.

La seconda è circa 1cm,l'ho trovata a terra ferita( ha i tergiti evidentemente danneggiati). Tralasciando i segni,sembra in salute e ha subito bevuto dell'acqua.
Trovata in pineta a Malesco,Piemonte,poco prima di un temporale.

La terza,trovate a Cresti,750 metri altitudine su me stesso,è una operai lunga circa 3 mm, ha delle antenne incredibilmente lunghe e suppongo sia ipogea.
Allegati
FB_IMG_1563122907598.jpg
FB_IMG_1563122898703.jpg
FB_IMG_1563123110653.jpg
Piccole colonie
Messor barbarus
Formica gagates
Avatar utente
erik il rosso
pupa
 
Messaggi: 495
Iscritto il: 15 giu '13
Località: lido di venezia
  • Non connesso

Re: Identificazione multipla

Messaggioda winny88 » 14/07/2019, 18:56

L'ultima è una femmina attera di Ichneumonidae del genere Gelis.
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8803
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: Identificazione multipla

Messaggioda erik il rosso » 14/07/2019, 18:58

specie ipogea suppongo
Piccole colonie
Messor barbarus
Formica gagates
Avatar utente
erik il rosso
pupa
 
Messaggi: 495
Iscritto il: 15 giu '13
Località: lido di venezia
  • Non connesso

Re: Identificazione multipla

Messaggioda erik il rosso » 14/07/2019, 19:00

:redface: Ops ho visto ora che non è una formica

Le altre due hai idea?Lo so che le foto non sono granché
Piccole colonie
Messor barbarus
Formica gagates
Avatar utente
erik il rosso
pupa
 
Messaggi: 495
Iscritto il: 15 giu '13
Località: lido di venezia
  • Non connesso

Re: Identificazione multipla

Messaggioda Davrin » 14/07/2019, 22:13

Per la prima non posso aiutarti. La seconda pare una Lasius, probabilmente niger.
Spoiler: mostra
Regine in fase di fondazione e colonie varie:
Colonietta Lasius paralienus;
Colonietta Camponotus lateralis x2, una scambiata a settembre;
Colonietta Tapinoma sp.;
2 Regine Tetramorium sp.;
Colonietta Messor capitatus;
Colonietta Pheidole pallidula.
Avatar utente
Davrin
minor
 
Messaggi: 609
Iscritto il: 16 apr '18
Località: Reggio Emilia
  • Non connesso

Re: Identificazione multipla

Messaggioda Kilopilo » 15/07/2019, 8:43

Se non erro la prima dovrebbe essere una Camponotus lateralis per via della sfumatura rossa sul capo
Kilopilo
larva
 
Messaggi: 157
Iscritto il: 9 set '18
Località: Milano
  • Non connesso

Re: Identificazione multipla

Messaggioda Lio » 15/07/2019, 8:59

Kilopilo ha scritto:Se non erro la prima dovrebbe essere una Camponotus lateralis per via della sfumatura rossa sul capo

Confermo anche io Camponotus lateralis
♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧ LIO ♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧
Avatar utente
Lio
larva
 
Messaggi: 274
Iscritto il: 18 apr '19
Località: Sicilia
  • Non connesso

Re: Identificazione multipla

Messaggioda MikyMaf » 15/07/2019, 10:39

Per quanto riguarda la prima, a vederla così sembra una Myrmicina, e dunque non potrebbe essere C. lateralis.
Puoi fare una foto migliore e dirci quando l'hai trovata?
Avatar utente
MikyMaf
major
 
Messaggi: 1758
Iscritto il: 4 giu '17
Località: Brusaporto (BG)
  • Non connesso

Re: Identificazione multipla

Messaggioda erik il rosso » 18/07/2019, 22:10

Trovata il 15 sera,esemplare unico,nel senso che non ho trovato altri sessuati in giro.
Le dimensioni sono uguali a quelle di una Tetramorium,ha solo il gastro leggermente più tondo e sfumature dorate.
Allegati
FB_IMG_1563481285793.jpg
Piccole colonie
Messor barbarus
Formica gagates
Avatar utente
erik il rosso
pupa
 
Messaggi: 495
Iscritto il: 15 giu '13
Località: lido di venezia
  • Non connesso

Re: Identificazione multipla

Messaggioda ŠpidĖrman » 18/07/2019, 23:24

viewtopic.php?p=169137#p169137
Sono un neofita quindi pure quando penso di riconoscere una regina preferisco non intervenire per non inquinare la discussione è lasciare come è giusto che sia il compito a chi ha anni di esperienza. Detto questo, Inquesto topic che ho incollato giusto ieri mi hanno identificato una regina molto simile alla tua, Pheidole pallidula
Che dici?! Ci potremmo essere? :-D
“Parvula (nam exemplo est) magni formica laboris
Ore trahit, quodcunque potest, atque addit acervo
Quem struit; haud ignara ac non incauta futuri.”

Orazio
Avatar utente
ŠpidĖrman
larva
 
Messaggi: 273
Iscritto il: 14 giu '19
Località: Vicino L’Aquila - Abruzzo
  • Non connesso


Torna a Richieste di Identificazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 92 ospiti