Voglio allevare formiche!

Area di aiuto per i nuovi iscritti. In questo spazio è possibile leggere
il regolamento del forum e presentarsi.

Voglio allevare formiche!

Messaggioda AntMattia » 14/11/2012, 23:42

Salve a tutti, sono nuovo.. è un po di mesi che mi documento a rigurado e ho deciso che voglio farlo! Il problema e che comprare la regina mi dispiacerebbe e trovarla adesso (anche se nel cortile di casa mia ho tantissimi formicai di 3, forse 4, specie) è praticamente impossibile.. quindi chiedo aiuto.. sono di Modena e in questo periodo ha fatto freddo e piovuto e ciò non aiuta ma domani e venerdì mettono bello.. tento la caccia sotto qualche vaso o sasso o lascio stare? Intorno a casa mia qualche operaia in giro c'è.. ma sembrano alcune rimbambite ritardatarie! Ci tenevo a trovarla ora perchè mi piacerebbe tanto avere una mia colonia! Ps: non ho comunque intenzione di scavare o rovinare formicai, piuttosto aspetto primavera.. Grazie in anticipo e complimenti per il forum e la comunità! :clap:
Avatar utente
AntMattia
uovo
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 14 nov '12
Località: Sassuolo[MO]
  • Non connesso

Re: Voglio allevare formiche!

Messaggioda zambon » 15/11/2012, 0:20

Ciao Mattia, intanto benvenuto tra di noi!
Mi sono permesso di spostare questo argomento nella sezione "Primi passi sul forum", in fin dei conti di presentazione si tratta.
Hai ragione non è proprio il momento migliore per trovare una regina e anche se tu la trovassi, tipo alzando sassi o vasi, questa non deporrebbe fino a primavera.
Il consiglio che ti posso dare è quello di leggere le guide del forum e quanto più possibile tutto ciò che riesci riguardo i diari e tutto ciò che è già scritto, c'è tutto quello che ti serve per iniziare questo bella e interessante avventura che è allevare le formiche in più posta pure tutte le domande che ritieni opportune, vedrai che riceverai risposte più che esaustive.
Un consiglio, non acquistare regine, non ne vale la pena, anche se adesso sembra impossibile vedrai che a primavera, le prime specie sciamano a marzo\aprile, avrai molte possibilità di procurarti una bella regina autoctona con la relativa soddisfazione di avere fatto tutto con le tue mani e seguire lo sviluppo da singola regina a colonia, impagabile!
:smile:
Lasius paralienus - Lasius emarginatus
Tetramorium sp. - Aphaenogaster sp.
Crematogaster scutellaris - Solenopsis fugax - Camponotus ligniperda
Camponotus fallax - Dolichoderus quadripunctatus
Avatar utente
zambon
moderatore
 
Messaggi: 2751
Iscritto il: 26 apr '11
Località: Bologna
  • Non connesso

Re: Voglio allevare formiche!

Messaggioda AntMattia » 15/11/2012, 16:12

Ringrazio tutti per il benvenuto, e per le risposte! Intorno a casa ho delle: Fromica sanguinea, delle crematogaster e delle altre piccoline e nere che non riesco a identificare perchè ce ne sono molte simili... questa primavera quale dovrei prendere secondo voi? Oppure le dovrei prendere tutte? Quelle dalla testa rossa (Crematogaster) mi piacciono tanto, ma sono davvero forti e feroci (almeno a me sembra) e non vorrei che mi scappassero anche perchè quando mordono sono davvero fetenti!
Avatar utente
AntMattia
uovo
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 14 nov '12
Località: Sassuolo[MO]
  • Non connesso

Re: Voglio allevare formiche!

Messaggioda winny88 » 15/11/2012, 19:27

Formica sanguinea è difficilissima da identificare (un po' come tutto il genere) perchè ci sono molte specie con la sua colorazione ;) . Più probabile risalire a loro in base all'etologia che all'aspetto.

Se posti le foto delle formiche nere possiamo provare ad identificarle :smile:

Come specie per iniziare ce ne sono varie ed è bene non fissarsi solo su alcune. Se trovi delle regine in primavera concentrati su quelle a meno che non si rivelino specie molto molto ardue (i consigli su cosa fare ci saranno all'occorrenza). Comunque le specie ideali per iniziare sono varie: Lasius, Serviformica, Messor, Pheidole, Tetramorium. Le ultime 2 richiedono un po' di abilità manuale in più perchè sono piccolissime e gestirle in provetta è un pochino delicato, ma sono resistenti, adattabilissime e molto prolifiche e veloci.

Sì, le Crematogaster sono proprio "fetenti", hai usato il termine giusto :lol: . Se rompi le scatole ad un nido fra le frasche te ne trovi sul corpo a decine e anche se il morso è innocuo, te lo fanno sentire e come!!! Allevarle non è difficile se non fosse per il fatto che occorre molta accuratezza per evitare le fughe poichè bucano qualunque cosa. Crescono velocemente di numero e bisogna essere pronti a gestirle e a non offrire mai spunti per poter evadere. Sono odiosissime :uhm: , ma se vuoi potresti provare anche con loro dopo esserti ben documentato e preparato su queste cose :smile:
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 9036
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: Voglio allevare formiche!

Messaggioda AntMattia » 15/11/2012, 21:54

Di entomodena avevo già sentito parlare e di conseguenza mi ero già documentato! E visto che la prossima edizione si terrà a metà aprile se non sbaglio penso che mi procurerò la prima regina da solo! Non sarei ugualmente soddisfatto senno! Grazie tante comunque! Ci tengo a dire però che a Entomodena ci sarò sicuramente però! Winny purtroppo non posso mettere delle foto perchè ormai di formiche non ne girano più nel cortile! Non appena torneranno provvederò a fotografarle! Un'ultima cosa che volevo sapere se non scoccio troppo è più o meno quanto ci mettono, dal momento che ho trovato la regina, quanto tempo ci mette la colonia a raggiungere un numero tale che le possa spostare nel formicaio.. so che dipende dal tipo di formica e da tanti altri fattori ma volevo sapere solo più o meno quanto ci metterà! Perchè ho letto tanti dati diversi e sono un pò confuso..
Avatar utente
AntMattia
uovo
 
Messaggi: 48
Iscritto il: 14 nov '12
Località: Sassuolo[MO]
  • Non connesso

Re: Voglio allevare formiche!

Messaggioda winny88 » 15/11/2012, 22:06

Sì, è vero, avevo dimenticato :lol: . Anche io vedo in giro solo Tapinoma e Linepithema humile (le peggiori).

Purtroppo devo ripetere la cosa che hai anticipato per quanto riguarda i tempi di fondazione: dipende!!! Le regine che troverai in primavera deporranno entro poco. Poi lo sviluppo della covata dipende dalla specie e anche la velocità di crescita del numero. Le più veloci autoctone sono Pheidole e Tetramorium; alcuni Camponotus sono irritantemente lenti. Le prime però non sciamano ad inizio primavera e quindi non saranno tra le prime che potrai trovare. Anche per il momento giusto del trasferimento in nido dipende. Non c'è un numero preciso che ci autorizzi a metterle in un nido. Ti consiglio solo di non correre e di non saltare nessuna tappa. Gli errori più gravi e fatali si fanno proprio per impazienza e fretta. Aspettiamo prima che tu trovi la regina, poi la identifichiamo e in base a quello di cui si tratta valutiamo tutto quello che occorre e se vuoi possiamo stimare i tempi :smile:

E' inutile fare un elenco dei tempi medi delle varie specie. Se hai curiosità su una specie in particolare ti consiglio di leggere i diari nella corrispondente sezione e li troverai i numeri dettagliatamente e anche vedere l'utente quando è passato al trasferimento e con che esito ;)
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 9036
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso


Torna a Primi Passi sul Forum

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 168 ospiti