"trasferimento" crematogaster scutellaris

"trasferimento" crematogaster scutellaris

Messaggioda Battagliax » 30/07/2021, 1:34

Buona sera, ho una piccola colonia di Crematogaster scutellaris, con appena 6 operaie. Le operaie sono molto irrequiete, e quando controllo settimanalmente la colonia, le vedo sempre attaccate al cotone di uscita. Pensavo dunque, di mettere la provetta in una piccola arena, ma pensavo di porre in arena anche un piccolo formicaio in sughero (incollato in maniera verticale sul contenitore trasparente con cui farei l'arena) o fatto con bambù tagliati a metà (sempre incollati sul bordo trasparente) in modo che una volta che la colonia avesse raggiunto le dimensioni adatte, potesse trasferirsi senza causare troppo stress. Volevo chiedere se fosse una buona idea o se potesse causare problemi nello sviluppo della colonia. Aggiungo anche che non sono un grande fan di formicai esterni collegati ad arene, in quanto a mio parere con specie così portate a scavare è meglio fare una cosa unica.
Mi scuso per la firma non aggiornata, ma provvederò a correggerla, purtroppo non sono attivo da molto.
Crematogaster scutellaris
Avatar utente
Battagliax
larva
 
Messaggi: 106
Iscritto il: 9 ago '17
Località: Genova
  • Non connesso

Re: "trasferimento" crematogaster scutellaris

Messaggioda pax » 30/07/2021, 1:41

No, procedi per gradi. Se proprio non riesci più a gestirle metti una strettoia alla provetta e metti in arena, ma 6 operaie sono veramente poche. Per il nido, le mezze canne sono ottime ma aspetta un altro anno.
Spoiler: mostra
Allevate o in allevamento
Crematogaster scutellaris
Temnothorax unifasciatus http://formicarium.it/forum/viewtopic.php?f=18&t=12043
Myrmica hellenica colonia con 2 regine
Solenopsis fugax
Lasius emarginatus
Pheidole pallidula
Temnothorax unifasciatus
Messor wasmanni
Cryptopone ochracea
Lasius paralienus
Camponotus nylanderi
Avatar utente
pax
moderatore
 
Messaggi: 1062
Iscritto il: 8 ott '13
Località: Bologna (provincia)
  • Non connesso

Re: "trasferimento" crematogaster scutellaris

Messaggioda Battagliax » 30/07/2021, 1:44

Ok, quindi metterle in un'arena collegata a un formicaio, lasciandole comunque in provetta (con una strettoia come hai detto ovviamente, altrimenti l'entrata sarebbe troppo larga) non andrebbe bene. Grazie mille
Crematogaster scutellaris
Avatar utente
Battagliax
larva
 
Messaggi: 106
Iscritto il: 9 ago '17
Località: Genova
  • Non connesso

Re: "trasferimento" crematogaster scutellaris

Messaggioda pax » 30/07/2021, 1:51

A parer mio è sempre meglio procedere per gradi
Spoiler: mostra
Allevate o in allevamento
Crematogaster scutellaris
Temnothorax unifasciatus http://formicarium.it/forum/viewtopic.php?f=18&t=12043
Myrmica hellenica colonia con 2 regine
Solenopsis fugax
Lasius emarginatus
Pheidole pallidula
Temnothorax unifasciatus
Messor wasmanni
Cryptopone ochracea
Lasius paralienus
Camponotus nylanderi
Avatar utente
pax
moderatore
 
Messaggi: 1062
Iscritto il: 8 ott '13
Località: Bologna (provincia)
  • Non connesso


Torna a Discussioni Generali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 93 ospiti