Gestione regina Formica sp.

Gestione regina Formica sp.

Messaggioda lucioq87 » 21/07/2021, 22:21

Gentili utenti,

chiedo vostro consiglio per gestire la seguente situazione:
ho catturato due esemplari di regina identificati come "Regina di Formica (Formica) sp., specie a fondazione parassitaria e specie protetta".
viewtopic.php?f=38&t=17244

Sono un assoluto neofita, le ricerche svolte in base all'informazione ricevuta mi hanno un po' confuso ma da quello che ho capito temo che una loro sopravvivenza e fondazione in provetta sia da escludere.

Prima di metterle in freezer potreste confermare quest'ultima affermazione ed eventualmente argomentare anche in maniera sintetica?

Grazie,

Lucio.
lucioq87
uovo
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 20 lug '21
  • Non connesso

Re: Gestione regina Formica sp.

Messaggioda Ale-X » 21/07/2021, 23:21

Se sei un neofita, ti sconsiglio la fondazione parassitaria. Consiste nel fornire alla regina bozzoli e magari operaie di una specie particolare di Formica, perche' incapace di fondare da sola.
Spoiler: mostra
Colonie
Camponotus cruentatus = 40 operaie e decine di uova
Messor barbarus = 70 operaie e covata abbondante
Crematogaster scutellaris = 20 operaie e covata abbondante
Lasius niger = 6 operaie, uova e larve
Pheidole sp. = 4 operaie e covata
Solenopsis fugax = 10 operaie e covata
Tetramorium sp. = 6 operaie e covata abbondante
Lasius sp. = 200 operaie ed enorme covata
Camponotus lateralis = 5 operaie e covata

Regine
Myrmica sp. (2 regine poliginiche + 2 diverse) = larve e uova
Manica rubida = molte larve
Formica (Serviformica) sp.
Lasius emarginatus = decine di uova
Lasius lasioides = tante pupe

In cerca di:
Lasius flavus
Avatar utente
Ale-X
larva
 
Messaggi: 239
Iscritto il: 25 apr '20
Località: Torino
  • Non connesso

Re: Gestione regina Formica sp.

Messaggioda NickCrosby » 22/07/2021, 8:37

La gestione di queste specie è praticamente impossibile. Mi spiace ma conviene rinunciare con queste regine
- Le informazioni qui pubblicate appartengono all'autore e ogni riferimento esterno privo di accordo con l'autore stesso è da considerarsi una violazione alla proprietà intellettuale -
Spoiler: mostra
In fondazione:
Camponotus aethiops
Camponotus barbaricus
Camponotus cruentatus
Camponotus fallax
Camponotus micans
Camponotus nylanderi
Camponotus sp.
Colobopsis truncata
Crematogaster schmidti
Formica sanguinea
Formica (Serviformica) sp.
Manica rubida
Prenolepis nitens
Solenopsis fugax
Temnothorax sp.

In allevamento:
Aphaenogaster subterranea
Camponotus lateralis
Camponotus ligniperda
Camponotus nylanderi
Camponotus vagus
Lasius emarginatus
Myrmica sp.

Esotiche:
Harpegnathos venator
Odontomachus sp.
NickCrosby
pupa
 
Messaggi: 416
Iscritto il: 25 lug '18
Località: Vittorio Veneto (TV)
  • Connesso

Re: Gestione regina Formica sp.

Messaggioda lucioq87 » 22/07/2021, 19:40

Grazie per le risposte che purtroppo hanno confermato quanto ho tardivamente scoperto.

La responsabilità per la loro sorte mi avvilisce, se non posso allevarle interferire con loro non è stata una gran mossa. Non credo procederò ad altre catture nel breve, devo digerire la mole di informazioni che sto trovando in rete: nel futuro vorrei catturare con più cognizione.

Spero invece che la piccola regina croata che ho rapito dagli scogli di Krk possa prosperare. Depose le uova la notte stessa della cattura e sembra(va) trovarsi a proprio agio nella provetta. Al rientro dalle ferie 10 giorni fa -quarto giorno di cattura- ho fornito giusto un'ombra di miele diluito in acqua come ho letto di fare (non saprei se è semiclaustrale) e non l'ho più disturbata. Credo aspetterò ancora un po' prima di vedere come procede e tentare qualche foto per gentile identificazione: è proprio piccina.
lucioq87
uovo
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 20 lug '21
  • Non connesso

Re: Gestione regina Formica sp.

Messaggioda MikyMaf » 22/07/2021, 20:40

Se la regina non è semiclaustrale non ha senso dare del miele. Sarebbe utile richiedere un'identificazione quanto prima, per capire che esigenze ha.
Avatar utente
MikyMaf
major
 
Messaggi: 1933
Iscritto il: 4 giu '17
Località: Brusaporto (BG)
  • Connesso


Torna a Discussioni Generali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 35 ospiti