Lumache?

Lumache?

Messaggioda Mass22 » 13/07/2020, 10:31

Ciao a tutti!
La sera scorsa purtoppo ho pestato e ucciso una lumaca in giardino, ed ero molto dispiaciuto. A quanto pare, però, una colonia di Tetramorium nei paraggi non era dispiaciuta affatto, e in meno di un giorno ha svuotato l'intera carcassa. Allora mi chiedo: sono una fonte affidabile di cibo? Sono molle, quindi facili da consumare. Che rischi ci sono?
Grazie a tutti!
Spoiler: mostra
Colonie:
-Messor barbarus di almeno 90 operaie(acquisita Marzo 2019)
-Tetramorium sp di almeno 30 operaie (regina trovata Luglio 2019)
Fondazione:
-Crematogaster scutellaris con prima generazione (regina trovata Settembre 2019)
-Formica sp con covata (trovata Giugno 2020)
-Pheidole pallidula con covata (trovata Giugno 2020)
- Quartetto di Tetramorium sp (trovate Giugno 2020)
- Coppia di Tetramorium sp (trovate Giugno 2020)
Altro:
- Regina di Lasius sp sterile (trovata Agosto 2019 - liberata Maggio 2020)
Avatar utente
Mass22
larva
 
Messaggi: 222
Iscritto il: 15 lug '19
Località: Veneto
  • Non connesso

Re: Lumache?

Messaggioda Kilopilo » 20/11/2020, 10:05

So che sto rispondendo ad un post di mesi fa, ma ci provo lo stesso.
Secondo me dipende dal tipo di specie sia di formica che di lumaca. Alcune formiche potrebbero non gradire la lumaca, mentre si sa che quelle che hai citato mangerebbero pure uno pneumatico se ne avessero l'occasione. Inoltre bisogna tenere presente che le lumache secernono muco che potrebbe intrappolare le formiche per sbaglio. Quindi è un sì condizionale
Kilopilo
larva
 
Messaggi: 205
Iscritto il: 9 set '18
Località: Milano
  • Non connesso

Re: Lumache?

Messaggioda AntBully » 20/11/2020, 11:41

Una lumaca rinsecchita o morta da poco viene solitamente gradita da formiche amanti l'umido o in casi estremi (ho potuto notarlo con Myrmica, Lasius paralienus e Lasius platythorax). Non vengono mai predate direttamente secondo me. Ho provato una volta a offrire un Cornu aspersum alla mia colonia di Lasius emarginatus e ho notato una tattica abbastanza ingeniosa nel cercare di scacciare/cacciare la chiocciola e ho notato che spruzzavano acido formico senza attaccare il mollusco direttamente con le mandibole. Forse in circostanze proprio precarie...
Dario
"Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo." (Albert Einstein)
Avatar utente
AntBully
moderatore
 
Messaggi: 2214
Iscritto il: 13 giu '15
Località: San Pietro in Casale (BO)
  • Non connesso


Torna a Alimentazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti