Camponotus nylanderi, osservazioni personali

Re: Camponotus nylanderi, osservazioni personali

Messaggioda endervale » 01/09/2017, 11:26

gli è stata data da Sacrista nel Settembre del 2013, sciamata nell'autunno del 2012
comunque ci stanno studi sulle api e sulle Drosophila che dimostrano che gli insetti reagiscono all'alcool in modo similare agli umani e si è visto che altera pesantemente le relazioni sociali di Apis mellifera, parto dal presupposto che anche altri imenotteri sociali vengano alterati dall'etanolo, forse la tua regina è stata uccisa da operaie "ubriache" oppure è stata intossicata pesantemente (oppure è morta per altre cause)
Avatar utente
endervale
media
 
Messaggi: 991
Iscritto il: 16 set '16
Località: Roma, quartiere Prati
  • Non connesso

Re: Camponotus nylanderi, osservazioni personali

Messaggioda GianniBert » 01/09/2017, 12:28

La regina è sciamata nel 2012, ma io l'ho ricevuta solo l'autunno successivo, perché non portava a termine le sue deposizioni.
Una colonia vera e propria ha iniziato a svilupparsi con buoni esiti solo l'estate successiva (2013) e ha avuto la crescita migliore negli ultimi due anni (2016/17).

Sì endervale, birra assolutamente alcolica, ma non era la prima volta, e comunque si sono fatti esperimenti del genere con le formiche, le quali spesso gradiscono questa miscela soprattutto a fine ottobre.
Spoiler: mostra
Messor barbarus - Camponotus vagus - Camponotus nylanderi - Lasius fuliginosus - Plagiolepis pigmaea - Camponotus claripes - Pheidole tumida - Myrmecia vindex
Avatar utente
GianniBert
moderatore
 
Messaggi: 4333
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Milano
  • Non connesso

Re: Camponotus nylanderi, osservazioni personali

Messaggioda pax » 17/10/2020, 3:29

Ciao, volevo chiedere... a scavi come si sono comportate?
Spoiler: mostra
Allevate o in allevamento
Crematogaster scutellaris
Temnothorax unifasciatus http://formicarium.it/forum/viewtopic.php?f=18&t=12043
Myrmica hellenica colonia con 2 regine
Solenopsis fugax
Lasius emarginatus
Pheidole pallidula
Temnothorax unifasciatus
Messor wasmanni
Cryptopone ochracea
Lasius paralienus
Avatar utente
pax
media
 
Messaggi: 939
Iscritto il: 8 ott '13
Località: S.Pietro in C. (Bo)
  • Non connesso

Re: Camponotus nylanderi, osservazioni personali

Messaggioda GianniBert » 17/10/2020, 9:32

Per quella che è la mia esperienza, in tutti i nidi di gasbeton, non hanno mai tentato di scavare.
E' più facile che le operaie più piccole e agili, riescano superare l'antifuga, se non è ben oliato, ma sembra che non siano propense a scavare.
Spoiler: mostra
Messor barbarus - Camponotus vagus - Camponotus nylanderi - Lasius fuliginosus - Plagiolepis pigmaea - Camponotus claripes - Pheidole tumida - Myrmecia vindex
Avatar utente
GianniBert
moderatore
 
Messaggi: 4333
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Milano
  • Non connesso

Re: Camponotus nylanderi, osservazioni personali

Messaggioda pax » 17/10/2020, 20:17

Ottimo, almeno non serve far nidi schermati. Neanche nella parte umida?
Spoiler: mostra
Allevate o in allevamento
Crematogaster scutellaris
Temnothorax unifasciatus http://formicarium.it/forum/viewtopic.php?f=18&t=12043
Myrmica hellenica colonia con 2 regine
Solenopsis fugax
Lasius emarginatus
Pheidole pallidula
Temnothorax unifasciatus
Messor wasmanni
Cryptopone ochracea
Lasius paralienus
Avatar utente
pax
media
 
Messaggi: 939
Iscritto il: 8 ott '13
Località: S.Pietro in C. (Bo)
  • Non connesso

Re: Camponotus nylanderi, osservazioni personali

Messaggioda Guglielmo » ieri, 10:55

Le mie Camponotus nylanderi non hanno mai scavato nel gasbeton, però hanno rosicchiato il tappo di plastica che circondava il tubo di gomma che le collega all'arena. E' stato l'unico tentattivo di evasione in 4 anni.
Spoiler: mostra
Colonie:
Aphaenogaster campana
Aphaenogaster iberica
Camponotus aethiops
Camponotus lateralis
Camponotus ligniperda
Camponotus nylanderi
Camponotus piceus
Camponotus vagus
Colobopsis truncata
Formica cunicularia
Formica rufa
Formica truncorum
Lasius emarginatus
Lasius fuliginosus
Messor capitatus
Messor minor
Myrmecina graminicola
Plagiolepis sp.
Temnothorax sp.

+ qualche esotica al museo
Avatar utente
Guglielmo
moderatore
 
Messaggi: 486
Iscritto il: 15 ott '14
Località: Napoli
  • Non connesso

Precedente

Torna a Camponotus

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 19 ospiti