Trasferimento disastroso

Trasferimento disastroso

Messaggioda Davrin » 07/10/2019, 18:12

L'acqua della prima provetta delle mie 15 Camponotus vagus era ormai gialla e ho riscontrato anche due casi di avvelenamento tra le operaie. Oggi allora ho collegato ls nuova provetta alla vecchia con un tubo di plastica e ho usato il metodo del "rovesciamento": purtroppo la regina non cadeva e se cadeva non cadevano le operaie e ci sono stati dei casini uno dopo l'altro (alcune scappano, altre mi immergono di acido formico il dito, altre giravano a caso, insomma un disastro). Ora sono "tranquille" nella nuova provetta ma (soprattutto la regina) mi sembrano molto provate. La covata (della quale 80% larve) è salva ma non so se la regina continuerà a deporre, voi che dite? Mi dispiacerebbe perdere la mia colonia preferita :cry: :unsure:
Spoiler: mostra
Regine in fase di fondazione e colonie varie:
Colonietta Lasius paralienus;
Colonietta Camponotus vagus;
Colonietta Camponotus lateralis;
Regina Crematogaster scutellaris.
Avatar utente
Davrin
larva
 
Messaggi: 288
Iscritto il: 16 apr '18
Località: Reggio Emilia
  • Non connesso

Re: Trasferimento disastroso

Messaggioda AntBully » 07/10/2019, 19:12

Considera che siamo a fine stagione, adesso è altamente improbabile che un Camponotino ti deponga... probabilmente arriverai ad avere sole larve, prima della stasi invernale, come di prassi per tutti i Camponotini che necessitano di una fase di riposo. Adesso io me le dimenticherei per qualche giorno, non credo tu le abbia stressate eccessivamente.
Dario
"Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo." (Albert Einstein)
AntBully
moderatore
 
Messaggi: 2079
Iscritto il: 13 giu '15
Località: San Pietro in Casale (BO)
  • Non connesso

Re: Trasferimento disastroso

Messaggioda Davrin » 07/10/2019, 19:38

Ah grazie mille AntBully. Conviene se le iberno dopo che sono nate le larve (suppongo fra un mesetto con questa temperatura), tenendole adesso in casa riscaldata?
Spoiler: mostra
Regine in fase di fondazione e colonie varie:
Colonietta Lasius paralienus;
Colonietta Camponotus vagus;
Colonietta Camponotus lateralis;
Regina Crematogaster scutellaris.
Avatar utente
Davrin
larva
 
Messaggi: 288
Iscritto il: 16 apr '18
Località: Reggio Emilia
  • Non connesso


Torna a Discussioni Generali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 36 ospiti