Spunti di riflessione

Spunti di riflessione

Messaggioda Ale vulcan » 01/07/2019, 8:42

È ormai da quasi due anni che ho scoperto il fantastico mondo dell'allevamento di formiche, tuttavia mi considero ancora un neofita.
È mi continuo a porre questo interrogatorio a cui non riesco a dare risposta.....
Perchè è considerata una passione "strana"?
Infatti interfacciandosi con gente esterna a questo mondo quasi tutti diranno che è soltanto un passatempo per bambini e una perdita di tempo...
Questo era quello che pensavo anche io prima di avvicinarmi a questo mondo, (in particolare devo ringraziare il canale di Ants Italia, senza il quale molto probabilmente non saprei neppure dell esistenza di questo "hobby") e mi viene spontaneo chiedermi perchè?
Perchè proprio l'allevare formiche è considerato strano, mentre per esempio l'allevamento di rettili, anfibi ecc. viene visto come una cosa così affascinante mentre le formiche, che dal mio punto di vista non hanno nulla da invidiare dagli altri animali, vengono considerate esseri che non meritano le nostre attenzioni?
Sarei molto curioso di sapere il vostro parere a riguardo...

P.S.
Questo è quello che succede nei tempi morti
:lol:
Lasius emarginatus 20 operaie
Lasius emarginatus ~30 operaie
Temnothorax sp. 15 operaie
Temnothorax sp. in fondazione
Avatar utente
Ale vulcan
uovo
 
Messaggi: 61
Iscritto il: 29 giu '19
Località: Trento
  • Non connesso

Re: Spunti di riflessione

Messaggioda andrea979 » 01/07/2019, 8:57

Ciao
La mia compagna ancora oggi quando trovo qualche regina mi da del matto ma asseconda questo mio "hobby".
Gli altri invece mi chiedono se scherzo o se non ho altro da fare...
Capisco bene questa tua domanda...
Avatar utente
andrea979
larva
 
Messaggi: 132
Iscritto il: 27 ago '13
Località: Lazzate (MB)
  • Non connesso

Re: Spunti di riflessione

Messaggioda Lio » 01/07/2019, 11:22

Secondo me è colpa di tutti pregiudizi che si è fatta la gente... A tantissima gente poi fanno "schifo" gli insetti. Percepiscono le formiche solo come dei piccoli esserini che invadono casa e di cui bisogna liberarsene... cosa ma si potrebbe osservare di quegli insetti? La gente pensa che le formiche siano stupide, degli stupidi insetti. Non producono niente di utile all"uomo (ad esempio le api sono utilizzate per il miele e per l'impollinazione, mentre i bombi per l'impollinazione...ed è per questo che vengono allevati) Ma le formiche cosa producono?
Molta gente pensa che sono così piccole da rendere impossibile l'osservazione...
Ci sarebbero altri milioni di STUPIDI motivi per cui la gente prende le distanze da questo magnifico mondo.
♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧ LIO ♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧
Avatar utente
Lio
larva
 
Messaggi: 274
Iscritto il: 18 apr '19
Località: Sicilia
  • Non connesso

Re: Spunti di riflessione

Messaggioda sidaf » 01/07/2019, 12:16

Lio ha scritto:La gente pensa che le formiche siano stupide, degli stupidi insetti. Non producono niente di utile all"uomo (ad esempio le api sono utilizzate per il miele e per l'impollinazione, mentre i bombi per l'impollinazione...ed è per questo che vengono allevati) Ma le formiche cosa producono?

Come se il valore di un essere vivente dipendesse solo da quanto è utile a noi esseri umani
Purtroppo tanti la pensano così :(
Spoiler: mostra
Colonie:
- Lasius emarginatus affidatomi da "lorenzoc" il 23/6/19 (regina sciamata nel 2016) Diario
- Messor capitatus affidatomi da "sabby fattyboy" il 29/6/19 (regina sciamata nel 2011) Diario
In fonazione:
- Camponotus vagus (sciamata primavera 2019, in fondazione)
- Tetramorium sp. (sciamata giugno 2019, in fondazione)

Anche una formica si pone al centro del suo mondo e secondo la propria prospettiva lo misura.
Ma come si può ritenere una delle due prospettive, quella dell’uomo o quella dell’insetto, più vera dell’altra?
Nietzsche
Avatar utente
sidaf
larva
 
Messaggi: 213
Iscritto il: 13 lug '18
Località: Marostica (VI)
  • Non connesso

Re: Spunti di riflessione

Messaggioda sidaf » 01/07/2019, 12:20

Ale vulcan ha scritto:Perchè è considerata una passione "strana"?
...
Perchè proprio l'allevare formiche è considerato strano

Forse perchè siamo in pochi con questo interesse
o forse perchè molti non riescono a immaginare cosa ci sia di interessante nell'allevare formiche

andrea979 ha scritto:La mia compagna ancora oggi quando trovo qualche regina mi da del matto ma asseconda questo mio "hobby".
Gli altri invece mi chiedono se scherzo o se non ho altro da fare...

I miei amici, familiari e compagna invece non si sorprendono più di niente, sanno che non sono "normale" :win:
Ultima modifica di sidaf il 01/07/2019, 12:26, modificato 1 volta in totale.
Spoiler: mostra
Colonie:
- Lasius emarginatus affidatomi da "lorenzoc" il 23/6/19 (regina sciamata nel 2016) Diario
- Messor capitatus affidatomi da "sabby fattyboy" il 29/6/19 (regina sciamata nel 2011) Diario
In fonazione:
- Camponotus vagus (sciamata primavera 2019, in fondazione)
- Tetramorium sp. (sciamata giugno 2019, in fondazione)

Anche una formica si pone al centro del suo mondo e secondo la propria prospettiva lo misura.
Ma come si può ritenere una delle due prospettive, quella dell’uomo o quella dell’insetto, più vera dell’altra?
Nietzsche
Avatar utente
sidaf
larva
 
Messaggi: 213
Iscritto il: 13 lug '18
Località: Marostica (VI)
  • Non connesso

Re: Spunti di riflessione

Messaggioda MikyMaf » 01/07/2019, 12:23

Perché uno dei modi con cui si reagisce a ciò che è "diverso dal solito" è lo scherno.
La maggior parte delle persone ritiene che gli insetti siano solamente una seccatura, e preferisce interfacciarsi con animali più "empatici" di una formica. Eppure, osservare una colonia di formiche indaffarate è molto più soddisfacente che guardare un drago barbuto sdraiato sotto una lampada o un pesce rosso che nuota in un acquario in cui ci sta a malapena...
Ho perso le speranze ormai, non ci provo nemmeno a presentare questo "mondo" agli altri, a meno che non siano persone davvero interessate, perché la reazione è sempre quella...
Avatar utente
MikyMaf
major
 
Messaggi: 1708
Iscritto il: 4 giu '17
Località: Brusaporto (BG)
  • Non connesso

Re: Spunti di riflessione

Messaggioda Ale vulcan » 01/07/2019, 12:48

MikyMaf ha scritto:Perché uno dei modi con cui si reagisce a ciò che è "diverso dal solito" è lo scherno.
La maggior parte delle persone ritiene che gli insetti siano solamente una seccatura, e preferisce interfacciarsi con animali più "empatici" di una formica. Eppure, osservare una colonia di formiche indaffarate è molto più soddisfacente che guardare un drago barbuto sdraiato sotto una lampada o un pesce rosso che nuota in un acquario in cui ci sta a malapena...
Ho perso le speranze ormai, non ci provo nemmeno a presentare questo "mondo" agli altri, a meno che non siano persone davvero interessate, perché la reazione è sempre quella...


Infatti, secondo dipende anche dalla nostra cultura , per esempio in Giappone gli insetti sono adorati, perchè i giapponesi possiedono una visione più aperta rispetto alla nostra...
Lasius emarginatus 20 operaie
Lasius emarginatus ~30 operaie
Temnothorax sp. 15 operaie
Temnothorax sp. in fondazione
Avatar utente
Ale vulcan
uovo
 
Messaggi: 61
Iscritto il: 29 giu '19
Località: Trento
  • Non connesso

Re: Spunti di riflessione

Messaggioda Lio » 01/07/2019, 14:15

MikyMaf ha scritto:Ho perso le speranze ormai, non ci provo nemmeno a presentare questo "mondo" agli altri, a meno che non siano persone davvero interessate, perché la reazione è sempre quella...


Eh... infatti :roll: ormai è difficile trovare persone disposte a interessarsi di questo "mondo"... e quelle poche che ci sono vengono considerate anormali...
♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧ LIO ♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧
Avatar utente
Lio
larva
 
Messaggi: 274
Iscritto il: 18 apr '19
Località: Sicilia
  • Non connesso

Re: Spunti di riflessione

Messaggioda MaelCamp » 01/07/2019, 15:39

Condivido i vostri pensieri.. le persone sono mooolto superficiali, moolto materiali, non vedono oltre il loro naso.. Se si pensa un attimo... il mondo è un vero disastro.. Popoli in guerra tutti i giorni ecc.. ecc.. La terra continuerà comunque il suo ciclo vitale anche senza l'uomo, vero parassita di questo ei fu Eden :cry:
Avatar utente
MaelCamp
larva
 
Messaggi: 272
Iscritto il: 6 ott '18
Località: Sicilia
  • Non connesso

Re: Spunti di riflessione

Messaggioda Lio » 01/07/2019, 15:52

MaelCamp ha scritto:La terra continuerà comunque il suo ciclo vitale anche senza l'uomo, vero parassita di questo ei fu Eden :cry:

“Se l’ape scomparisse dalla faccia della terra, all’uomo non resterebbero che quattro anni di vita”, affermava Albert Einstein... e io affermerei tranquillamente che "se l'uomo scomparisse dalla faccia della terra... le api starebbero molto meglio... :sad1:
♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧ LIO ♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧♧
Avatar utente
Lio
larva
 
Messaggi: 274
Iscritto il: 18 apr '19
Località: Sicilia
  • Non connesso

Re: Spunti di riflessione

Messaggioda sidaf » 01/07/2019, 16:48

Giusto ieri stavo facendo un discorso del tipo:
Chi sta distruggendo l'ambiente in cui vive, l'uomo o le formiche?
e sarebbe l'uomo quello più intelligente ...
Spoiler: mostra
Colonie:
- Lasius emarginatus affidatomi da "lorenzoc" il 23/6/19 (regina sciamata nel 2016) Diario
- Messor capitatus affidatomi da "sabby fattyboy" il 29/6/19 (regina sciamata nel 2011) Diario
In fonazione:
- Camponotus vagus (sciamata primavera 2019, in fondazione)
- Tetramorium sp. (sciamata giugno 2019, in fondazione)

Anche una formica si pone al centro del suo mondo e secondo la propria prospettiva lo misura.
Ma come si può ritenere una delle due prospettive, quella dell’uomo o quella dell’insetto, più vera dell’altra?
Nietzsche
Avatar utente
sidaf
larva
 
Messaggi: 213
Iscritto il: 13 lug '18
Località: Marostica (VI)
  • Non connesso


Torna a Off Topic

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 17 ospiti