Gemmazione in natura artificiale Tapinoma sp.

Re: Gemmazione in natura artificiale Tapinoma sp.

Messaggioda Meant » 10/07/2018, 8:57

Vero, in natura nel giardino combinano un disastro :wacko:
◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇
~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~KODY~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~
______________________________________________________________________________________________________________________________
Avatar utente
Meant
 
Messaggi: 140
Iscritto il: 26 giu '18
Località: Sicilia
  • Non connesso

Re: Gemmazione in natura artificiale Tapinoma sp.

Messaggioda AntBully » 10/07/2018, 15:20

Guglielmo ha scritto:Ciao Robertino
ho una regina di Tapinoma in fondazione (foto), se vieni a Entomodena a settembre (o sei fai un viaggio a Napoli prima) te la regalo

Probabilmente Lasius brunneus... non mi par un Tapinoma.
Dario
"Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo." (Albert Einstein)
Avatar utente
AntBully
moderatore
 
Messaggi: 2143
Iscritto il: 13 giu '15
Località: San Pietro in Casale (BO)
  • Non connesso

Re: Gemmazione in natura artificiale Tapinoma sp.

Messaggioda Robertino » 10/07/2018, 15:22

E le pupe? Ci sono comunque abbiamo discusso e mi ha mandato foto non ci sono bozzoli ma pupe :unsure:
Le mie formiche
Spoiler: mostra
Messor barbarus
Camponotus vagus
Camponotus aethiops
Myrmica rubra
Messor capitatus
Messor wasmanni
Aphaenogaster subterranea
Solenopsis fugax
Crematogaster scutellaris
Lasius emarginatus
Camponotus barbaricus
Camponotus latralis
Lasius sp.
Tapinoma sp.
Tetramorium caespitum

Aracnidi
(a breve) Grammostola pulchripes.
Avatar utente
Robertino
minor
 
Messaggi: 530
Iscritto il: 20 mag '17
Località: Brindisi,Casale.
  • Non connesso

Re: Gemmazione in natura artificiale Tapinoma sp.

Messaggioda AntBully » 10/07/2018, 15:31

Quelli in foto sono proprio bozzoli. Comunque il peziolo è ben visibile e da lì si riesce a discriminare Formicina da Dolichoderina. Può esser o un Lasius brunneus o un Lasius alienus.
Dario
"Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo." (Albert Einstein)
Avatar utente
AntBully
moderatore
 
Messaggi: 2143
Iscritto il: 13 giu '15
Località: San Pietro in Casale (BO)
  • Non connesso

Re: Gemmazione in natura artificiale Tapinoma sp.

Messaggioda Robertino » 10/07/2018, 15:34

Ok grazie
Le mie formiche
Spoiler: mostra
Messor barbarus
Camponotus vagus
Camponotus aethiops
Myrmica rubra
Messor capitatus
Messor wasmanni
Aphaenogaster subterranea
Solenopsis fugax
Crematogaster scutellaris
Lasius emarginatus
Camponotus barbaricus
Camponotus latralis
Lasius sp.
Tapinoma sp.
Tetramorium caespitum

Aracnidi
(a breve) Grammostola pulchripes.
Avatar utente
Robertino
minor
 
Messaggi: 530
Iscritto il: 20 mag '17
Località: Brindisi,Casale.
  • Non connesso

Re: Gemmazione in natura artificiale Tapinoma sp.

Messaggioda AntBully » 10/07/2018, 15:38

Se riesco a uscir la mattina prestissimo potrei trovartene io di regine di Tapinoma... mo vedo! ;)
Dario
"Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo." (Albert Einstein)
Avatar utente
AntBully
moderatore
 
Messaggi: 2143
Iscritto il: 13 giu '15
Località: San Pietro in Casale (BO)
  • Non connesso

Re: Gemmazione in natura artificiale Tapinoma sp.

Messaggioda Robertino » 10/07/2018, 15:40

Grazie, però ti ho chiesto anche per le altre regine che mi hai proposto in MP. Comunque sempre grazie dell'interessamento. E l'esperimento è valido si o no?
Le mie formiche
Spoiler: mostra
Messor barbarus
Camponotus vagus
Camponotus aethiops
Myrmica rubra
Messor capitatus
Messor wasmanni
Aphaenogaster subterranea
Solenopsis fugax
Crematogaster scutellaris
Lasius emarginatus
Camponotus barbaricus
Camponotus latralis
Lasius sp.
Tapinoma sp.
Tetramorium caespitum

Aracnidi
(a breve) Grammostola pulchripes.
Avatar utente
Robertino
minor
 
Messaggi: 530
Iscritto il: 20 mag '17
Località: Brindisi,Casale.
  • Non connesso

Re: Gemmazione in natura artificiale Tapinoma sp.

Messaggioda AntBully » 10/07/2018, 15:51

è verooooo, scusami... appena posso ti rispondo. Scusa, proprio accade che mi dimentico.
Comunque, essendo una specie che come colonie supererà anche le migliaia di regine (a casa mia, ho una colonia di un Tapinoma del complesso nigerrimum che si estende circa per 5/6 km), puoi tranquillamente provare. Il mio consiglio è di posizionare il nido una sera, dopo un temporale (quindi fresca e umida), e attendere la mattina, verso le 8/10. Può essere che qualche regina traslochi all'interno. Per le regole del forum, alla fine non violi proprio nulla: è la natura di questa specie! Una regina del Tapinoma presente da me non fonda mai da sola. La mattina di tutto l'anno (e non ho sbagliato a scrivere, raramente pure in inverno accade), trovo quintali di regine che vengono massacrate dalle operaie... ma appena io prelevo queste regine e queste operaie e le metto in un contenitore a sé stante, guarda caso convivono pacificamente, come se la colonia appartenesse solo a quelle regine. Dobbiamo ancora identificare questa specie.
Se non riesci ora, è facile (ripeto, almeno per la specie che ho qui) trovar regine in mezzo alle operaie di primavera o in giornate invernali calde. Appena scoccano le giornate tiepide, è facile trovar i Tapinoma traslocare.
Dario
"Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo." (Albert Einstein)
Avatar utente
AntBully
moderatore
 
Messaggi: 2143
Iscritto il: 13 giu '15
Località: San Pietro in Casale (BO)
  • Non connesso

Re: Gemmazione in natura artificiale Tapinoma sp.

Messaggioda Robertino » 10/07/2018, 15:58

Una volta ho visto una gemmazione e ho preso una regina nemmeno sapendo che era Tapinoma :facepalm: sembrava molto una Lasius emarginatus ed ovviamente è poi morta. :facepalm:
Le mie formiche
Spoiler: mostra
Messor barbarus
Camponotus vagus
Camponotus aethiops
Myrmica rubra
Messor capitatus
Messor wasmanni
Aphaenogaster subterranea
Solenopsis fugax
Crematogaster scutellaris
Lasius emarginatus
Camponotus barbaricus
Camponotus latralis
Lasius sp.
Tapinoma sp.
Tetramorium caespitum

Aracnidi
(a breve) Grammostola pulchripes.
Avatar utente
Robertino
minor
 
Messaggi: 530
Iscritto il: 20 mag '17
Località: Brindisi,Casale.
  • Non connesso

Precedente

Torna a Off Topic

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 22 ospiti