Aiuto con problema incubatrice fatta in casa.

Aiuto con problema incubatrice fatta in casa.

Messaggioda Mene » 07/03/2018, 0:03

Buonasera a tutti!

Ieri sera ho costruito un incubatrice fatta in casa prendendo spunto da Safeway, che ringrazio per l idea!
Funziona perfettamente. è una scatola di polistirolo 50cm di lunghezza e 25cm di larghezza e 25cm di altezza. Dentro ho messo la sondina di un termostato che ho acquistato molto buono , e il tappetino riscaldante di 15W attaccato sulla parete. Le provette si trovano in fondo alla scatola che si riscalda perfettamente fino a 26 gradi e poi si spenge il tutto grazie al termostato, quindi il riscaldamento secondo me va bene.

Il vero problema di questa incubatrice è che andandosi a riscaldare la scatola emana un forte odore quasi simile alla plastica bruciata, ma sicuramente causato dal polistirolo che si scalda. Potrebbe essere nocivo per le regine e colonie l'inalazione di questo forte odore, non seguito da fumo..??

Il polistirolo l'ho acquistato da Bricofer. Le formiche sono state li tutto il giorno e sono in gran forma.

Grazie in anticipo per le risposte che darete!
Mene
In Fondazione
Lasius sp.
Lasius brunneus
Tetramorium sp. x6
Messor capitatus
Camponotus vagus x3
Camponotus aethiops
Camponotus marginatus
Camponotus barbaricus
Crematogaster scutellaris


In Allevamento
Formica cinerea
Tetramorium caespitum
Messor minor
Aphaenogaster subterranea
Avatar utente
Mene
minor
 
Messaggi: 590
Iscritto il: 13 ott '16
Località: Roma
  • Non connesso

Re: Aiuto con problema incubatrice fatta in casa.

Messaggioda FidGot98 » 07/03/2018, 0:24

Mene ha scritto:Dentro ho messo la sondina di un termostato che ho acquistato molto buono


Si, cameriere, vorrei una sondina di un termostato che ho acquistato, mi hanno detto che è molto buona!

Tornando seri, io direi di no, non credo che faccia FISICAMENTE male alle formiche, ma magari confonde i feromoni.
Lascio la parola agli esperti.
Non abbiamo bisogno di chissà quali grandi cose o chissà quanti grandi uomini.Abbiamo bisogno di più regine!

Benedetto Croce & FidGot98

Colonie in fondazione

Tetramorium sp.
Lasius paralienus
Solenopsis fugax
Formica cunicularia x2
Formica cunicularia (ceduta temporaneamente)
Avatar utente
FidGot98
pupa
 
Messaggi: 475
Iscritto il: 27 giu '17
  • Non connesso

Re: Aiuto con problema incubatrice fatta in casa.

Messaggioda Mene » 07/03/2018, 0:33

Hahaha lo so mi sono espresso male..

Grazie mille FidGot. Aspettiamo altri pareri
In Fondazione
Lasius sp.
Lasius brunneus
Tetramorium sp. x6
Messor capitatus
Camponotus vagus x3
Camponotus aethiops
Camponotus marginatus
Camponotus barbaricus
Crematogaster scutellaris


In Allevamento
Formica cinerea
Tetramorium caespitum
Messor minor
Aphaenogaster subterranea
Avatar utente
Mene
minor
 
Messaggi: 590
Iscritto il: 13 ott '16
Località: Roma
  • Non connesso

Re: Aiuto con problema incubatrice fatta in casa.

Messaggioda winny88 » 07/03/2018, 3:18

Il rischio principale che percepisco io in questa situazione non riguarda le formiche, ma i pompieri. Il polistirolo è coibente, non ignifugo...

Basta mettere il tappetino non direttamente a contatto col polistirolo. È sufficiente una tavoletta di legno su un lato del fondo per appoggiarcelo sopra.
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8598
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: Aiuto con problema incubatrice fatta in casa.

Messaggioda NicoAnt33 » 07/03/2018, 13:26

Ieri sera ho costruito un incubatrice fatta in casa prendendo spunto da Safeway...


hai un link per vedere com'e`e come si fa questa incubatrice?

thanks
Colonie in fondazione:
2x lasius niger
2x lasius flavus
1x Crematogaster scutellaris
Avatar utente
NicoAnt33
uovo
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 4 dic '16
Località: Barcelona (Spagna)
  • Non connesso

Re: Aiuto con problema incubatrice fatta in casa.

Messaggioda FidGot98 » 07/03/2018, 18:44

winny88 ha scritto:Il rischio principale che percepisco io in questa situazione non riguarda le formiche, ma i pompieri. Il polistirolo è coibente, non ignifugo...

Basta mettere il tappetino non direttamente a contatto col polistirolo. È sufficiente una tavoletta di legno su un lato del fondo per appoggiarcelo sopra.


Se lo dice Winny, fidati, Mene! (P.S. Cavolo dammi la sondina del termostato che ho acquistato! O denuncio il cameriere!)

A proposito, Winny, siamo sicuri che le formiche non siano danneggiate ne fisicamente e che i loro feromoni siano a posto? Vedi te :-?
Non abbiamo bisogno di chissà quali grandi cose o chissà quanti grandi uomini.Abbiamo bisogno di più regine!

Benedetto Croce & FidGot98

Colonie in fondazione

Tetramorium sp.
Lasius paralienus
Solenopsis fugax
Formica cunicularia x2
Formica cunicularia (ceduta temporaneamente)
Avatar utente
FidGot98
pupa
 
Messaggi: 475
Iscritto il: 27 giu '17
  • Non connesso

Re: Aiuto con problema incubatrice fatta in casa.

Messaggioda Mene » 07/03/2018, 19:55

Certo FidGot!! Se me lo dice Winny mi fido eccome!

Oggi ho acquistato la tavoletta vi farò sapere come andra la cosa! Comunque ho rimosso il tappetino e nulla è bruciato è tutto normale... Non capisco come sia possibile :unsure:
In Fondazione
Lasius sp.
Lasius brunneus
Tetramorium sp. x6
Messor capitatus
Camponotus vagus x3
Camponotus aethiops
Camponotus marginatus
Camponotus barbaricus
Crematogaster scutellaris


In Allevamento
Formica cinerea
Tetramorium caespitum
Messor minor
Aphaenogaster subterranea
Avatar utente
Mene
minor
 
Messaggi: 590
Iscritto il: 13 ott '16
Località: Roma
  • Non connesso

Re: Aiuto con problema incubatrice fatta in casa.

Messaggioda winny88 » 07/03/2018, 21:51

C'è stato bisogno di comprarla la tavoletta di legno?

Ma comunque non è che lo dico io. Le parole "forte odore di plastica bruciata" non suggeriscono anche a voi questo rischio?
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8598
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: Aiuto con problema incubatrice fatta in casa.

Messaggioda Mene » 07/03/2018, 22:38

Si però quando sono andato a rimuovere il tappetino niente era bruciato o scurito... tutto perfettamente normale.

Non so da cosa può dipendere.. :unsure:
In Fondazione
Lasius sp.
Lasius brunneus
Tetramorium sp. x6
Messor capitatus
Camponotus vagus x3
Camponotus aethiops
Camponotus marginatus
Camponotus barbaricus
Crematogaster scutellaris


In Allevamento
Formica cinerea
Tetramorium caespitum
Messor minor
Aphaenogaster subterranea
Avatar utente
Mene
minor
 
Messaggi: 590
Iscritto il: 13 ott '16
Località: Roma
  • Non connesso

Re: Aiuto con problema incubatrice fatta in casa.

Messaggioda Safeway » 12/03/2018, 11:23

Ciao ragazzi, è normale sentire un leggero odore di polistirolo, non lo è sentire odore di bruciato!

:idea:
winny88 ha scritto:Basta mettere il tappetino non direttamente a contatto col polistirolo. È sufficiente una tavoletta di legno su un lato del fondo per appoggiarcelo sopra.


Nel mio caso, il tappetino è incollato nella parte superiore dello scaffale, che è in legno e quindi non c'è nessun contatto con il polistirolo.

La superficie del tappetino si può scaldare parecchio e sebbene difficilmente raggiunga una temperatura tale da bruciare il polistirolo, meglio non rischiare.

Ora che le giornate iniziano a scaldarsi è il caso di prestare maggiore attenzione, potrebbe essere utile anche praticare qualche foro nel polistirolo per avere un minimo ricambio d'aria all'interno dell'incubatrice.

NicoAnt33 ha scritto:hai un link per vedere com'è come si fa questa incubatrice?

Link: https://m.youtube.com/watch?t=8s&v=UbOEPjCffrE
YouTube ANTS ITALIA
✴ Per aspera ad astra ✴
Avatar utente
Safeway
larva
 
Messaggi: 277
Iscritto il: 1 lug '16
Località: Meldola (FC)
  • Non connesso

Re: Aiuto con problema incubatrice fatta in casa.

Messaggioda FidGot98 » 15/03/2018, 11:42

Dunque, se ho detto qualcosa di utile allora rilascio le colonie di formiche che ho :lol:

Alla fine, anche l'espertissimo Winny è in difficoltà...
siamo sicuri, Mene, che tu abbia fatto tutto giusto? I materiali erano circa gli stessi che ha usato Safeway?
Comunque io direi che le formiche ne sono danneggiate da questo odore, lascio comunque tutti ai più esperti.
Non abbiamo bisogno di chissà quali grandi cose o chissà quanti grandi uomini.Abbiamo bisogno di più regine!

Benedetto Croce & FidGot98

Colonie in fondazione

Tetramorium sp.
Lasius paralienus
Solenopsis fugax
Formica cunicularia x2
Formica cunicularia (ceduta temporaneamente)
Avatar utente
FidGot98
pupa
 
Messaggi: 475
Iscritto il: 27 giu '17
  • Non connesso

Re: Aiuto con problema incubatrice fatta in casa.

Messaggioda Mene » 15/03/2018, 13:10

Oggi sono 8 giorno che sono li dentro e sono in massima forma.
In Fondazione
Lasius sp.
Lasius brunneus
Tetramorium sp. x6
Messor capitatus
Camponotus vagus x3
Camponotus aethiops
Camponotus marginatus
Camponotus barbaricus
Crematogaster scutellaris


In Allevamento
Formica cinerea
Tetramorium caespitum
Messor minor
Aphaenogaster subterranea
Avatar utente
Mene
minor
 
Messaggi: 590
Iscritto il: 13 ott '16
Località: Roma
  • Non connesso

Re: Aiuto con problema incubatrice fatta in casa.

Messaggioda FidGot98 » 15/03/2018, 14:13

Io direi, in questo caso, di tenerle sotto controllo,
poi vedi te.
Non abbiamo bisogno di chissà quali grandi cose o chissà quanti grandi uomini.Abbiamo bisogno di più regine!

Benedetto Croce & FidGot98

Colonie in fondazione

Tetramorium sp.
Lasius paralienus
Solenopsis fugax
Formica cunicularia x2
Formica cunicularia (ceduta temporaneamente)
Avatar utente
FidGot98
pupa
 
Messaggi: 475
Iscritto il: 27 giu '17
  • Non connesso

Re: Aiuto con problema incubatrice fatta in casa.

Messaggioda francesco » 29/03/2018, 10:32

Ciao. Potresti inserire esattamente cosa hai usato? Io ho fatto una cosa simile. Ho preso una scatola di polistirolo piccola (circa 15x10x10 cm), con le pareti spesse, come sorgente di calore ho usato un tappetino di silicone piccolo da solo 1,25W (comprato da RS components), come sensore la termocoppia (penso tipo k) inclusa con il controllere PID (omron, preso sempre da RS components). Siccome il PID l'ho pagato fra I 100 e 200 €, non ricordo, vorrei sostituite il PID con un controllore termostato W1209 che costa 2,50 € ahahah. Vi faccio sapere come va.
La cosa piu interessante è che nella scatola vanno tranquillamente una decina di provette, forse anche di piu, e che la temperatura massima che ho testato è stata 30 C. Oltre non ho provato perche non ha senso per quello che devo fare, tuttavia 1,25W sono proprio pochi. Adesso ho comprato anche dei riscaldatori da 10 W a 3.50 €. Perche voglio riscaldare enclosures piu grandi.
Lasius niger: 1000 operaie (sciamatura 2015)
Messor capitatus: 60 operaie (sciamatura 2016)
Camponotus dolendus: fondazione (2017?)
Pheidole pallidula: qualche decina di operaie (2017)
Avatar utente
francesco
larva
 
Messaggi: 140
Iscritto il: 26 apr '16
Località: Dresda (Germania)
  • Non connesso

Re: Aiuto con problema incubatrice fatta in casa.

Messaggioda Atramandes » 29/03/2018, 17:15

La mia incubatrice e' uno scatolone Samla dell'Ikea, coibentato internamente con polistirolo e riscaldato da un cavetto montato a spirale su una lastra sottile di compensato, quest'ultima attaccata ad una parete dello scatolone.

Dentro lo scatolone ho spazio per tutte le mie colonie ed un paio di formicai, la temperatura e' mantenuta costante da un termostato Inkbird ITC-1000 a doppio rele', in inverno riscalda l'incubatrice a 25 gradi, mentre in estate raffredda il tutto a 25 gradi con un sistema di ventole per Server.

Per ora mi ci trovo benissimo, anche se d'estate lo uso poco... piu' che altro fa comodo per far svegliare prima dall'ibernazione alcune specie a rapido sviluppo, o per refrigerare in estate alcune specie di montagna che tollerano male le temperature delle mie zone.
Spoiler: mostra
In allevamento
Lasius niger
Lasius emarginatus
Camponotus vagus
Camponotus cruentatus
Camponotus piceus
Camponotus barbaricus
Camponotus lateralis
Crematogaster scutellaris
Formica cunicularia
Solenopsis fugax
Messor capitatus
#Tetramorium caespitum ceduta
#Lasius lasioides ceduta
#Lasius paralienus ceduta
#Lasius flavus ceduta
#Lasius (Chthonolasius) umbratus ceduta
#Pheidole pallidula ceduta
#Tapinoma nigerrimum ceduta
Avatar utente
Atramandes
minor
 
Messaggi: 666
Iscritto il: 31 ott '16
Località: Cascina (PI)
  • Non connesso

Prossimo

Torna a Discussioni Generali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti