Ma se dovessi raffreddare????

Ma se dovessi raffreddare????

Messaggioda Chiez98 » 10/03/2018, 23:06

Usando la funzione cerca non ho trovato nessun Topic in cui si parlasse di raffreddamento della colonia.
Io abito a Milano, in casa non ho il condizionatore e camera mia in particolare è molto calda. Quando arriva la calura estiva come si fa a regolare la temperatura se sale eccessivamente? Io per ora ho solo Lasius niger e mi sembra che tollerano al massimo 28 C è quando si sale sopra i 32 C cosa faccio????
PROVETTA IN ARENA
Lasius niger 40 operaie + uova
Spoiler: mostra
IN FONDAZIONE
Camponotus vagus 10 operaie + uova
Crematogaster scutellaris 3 operaie + uova
Messor capitatus 5-7 operaie
Tetramonium sp. prima generazione in nascita
2x Tetramorium sp. 3 regine in fondazione (2x3)
Formica sp.
2x Lasius sp.
1 da identificare
DESIDERI FUTURI
Camponotus cruentatus, lateralis
Formica fusca, cinerea
Messor structor, wasmanni
Scambiate
Messor minor scambiata a "Messor"
Tetramorium sp. scambiata a "decorrere
Formica sp. scambiata a "mene"
Avatar utente
Chiez98
uovo
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 27 dic '17
Località: Milano
  • Non connesso

Re: Ma se dovessi raffreddare????

Messaggioda MikyMaf » 10/03/2018, 23:09

Secondo te in natura cosa farebbero?
Comunque non mi sembra così drammatica come cosa... di solito il loro problema è più il freddo che il caldo...
Se proprio non riescono a sopportare il caldo ti consiglio di aumentare l umidità nel nido/arena e di metterle in una stanza non esposta al sole per troppo tempo durante la giornata (a nord di solito), ovviamente non al sole diretto che le potrebbe cuocere
Avatar utente
MikyMaf
major
 
Messaggi: 1385
Iscritto il: 4 giu '17
Località: Brusaporto (BG)
  • Connesso

Re: Ma se dovessi raffreddare????

Messaggioda Chiez98 » 11/03/2018, 0:07

Bhe in natura probabilmente scavano più in profondità. Ma dato che in una provetta attaccata ad arena di foraggiamento nn c'è niente di scavabile nn possono
PROVETTA IN ARENA
Lasius niger 40 operaie + uova
Spoiler: mostra
IN FONDAZIONE
Camponotus vagus 10 operaie + uova
Crematogaster scutellaris 3 operaie + uova
Messor capitatus 5-7 operaie
Tetramonium sp. prima generazione in nascita
2x Tetramorium sp. 3 regine in fondazione (2x3)
Formica sp.
2x Lasius sp.
1 da identificare
DESIDERI FUTURI
Camponotus cruentatus, lateralis
Formica fusca, cinerea
Messor structor, wasmanni
Scambiate
Messor minor scambiata a "Messor"
Tetramorium sp. scambiata a "decorrere
Formica sp. scambiata a "mene"
Avatar utente
Chiez98
uovo
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 27 dic '17
Località: Milano
  • Non connesso

Re: Ma se dovessi raffreddare????

Messaggioda MikyMaf » 11/03/2018, 0:30

Si lo so, era una provocazione ;)
Prova a mettere in pratica i consigli che ti ho dato, magari monitorando la temperatura con un termometro per non raggiungere livelli critici, e vedrai che sopravviveranno
Avatar utente
MikyMaf
major
 
Messaggi: 1385
Iscritto il: 4 giu '17
Località: Brusaporto (BG)
  • Connesso

Re: Ma se dovessi raffreddare????

Messaggioda NicoAnt33 » 23/04/2018, 13:47

ho trovato qualche info qua:http://www.cpitalia.net/wiki/index.php/Come_raffreddare_un_terrario

in particolare quando parla della celle di Peltier. il progetto del link è per un acquario ma si potrebbe modificare/semplificare e adattarlo ad un formicaio o nel mio caso ad una camera di incubazione con le provette contenenti le mie regine.
L'ideale sarebbe collegare la cella di Peltier e un riscaldatore in ceramica ad un termostato con termomentro a sonda così da avere un sistema automatico di controllo delle temperature.

io mi butto nelle ricerche per poi comprare i componenti (budget tot max 20€). Poi magari posterò il risultato ma se avete info o volete partecipare in qualche modo scrivete senza problemi :)

NicoAnt33
Colonie in fondazione:
2x lasius niger
2x lasius flavus
1x Crematogaster scutellaris
Avatar utente
NicoAnt33
uovo
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 4 dic '16
Località: Barcelona (Spagna)
  • Non connesso

Re: Ma se dovessi raffreddare????

Messaggioda endervale » 29/04/2018, 20:41

uso le peltier per molteplici setup di terraristica visto che qua a roma a volte si raggiungono i 45° gradi d'estate, sono praticamente delle mini pompe di calore che trasferiscono via il calore da un lato espellendolo da un altro, poi un dissipatore distribuisce le temperature in una scatola separata in polistirolo, chiaramente si usa un termostato
Vivi e lascia vivere, Muori e lascia morire
in allevamento:
Messor minor
Prenolepis nitens
Camponotus lateralis
Formica cinerea
Avatar utente
endervale
media
 
Messaggi: 991
Iscritto il: 16 set '16
Località: Roma, quartiere Prati
  • Non connesso

Re: Ma se dovessi raffreddare????

Messaggioda NicoAnt33 » 30/04/2018, 8:41

endervale ha scritto:uso le peltier per molteplici setup di terraristica visto che qua a roma a volte si raggiungono i 45° gradi d'estate, sono praticamente delle mini pompe di calore che trasferiscono via il calore da un lato espellendolo da un altro, poi un dissipatore distribuisce le temperature in una scatola separata in polistirolo, chiaramente si usa un termostato



ciao Endervale,
un paio di amici mi hanno consigliato questo termostato: https://www.amazon.it/Inkbird-ITC-1000- ... +con+sonda

tu che ne pensi?
Colonie in fondazione:
2x lasius niger
2x lasius flavus
1x Crematogaster scutellaris
Avatar utente
NicoAnt33
uovo
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 4 dic '16
Località: Barcelona (Spagna)
  • Non connesso

Re: Ma se dovessi raffreddare????

Messaggioda Sparky » 30/04/2018, 23:29

Chiez98 ha scritto:Usando la funzione cerca non ho trovato nessun Topic in cui si parlasse di raffreddamento della colonia.
Io abito a Milano, in casa non ho il condizionatore e camera mia in particolare è molto calda. Quando arriva la calura estiva come si fa a regolare la temperatura se sale eccessivamente? Io per ora ho solo Lasius niger e mi sembra che tollerano al massimo 28 C è quando si sale sopra i 32 C cosa faccio????


Una ventola da pc (3 euro) che spinge l'aria all'interno di una scatola di cartone (gratis), attaccata ad un vecchio alimentatore per cellulari (gratis). :?:
In allevamento (fondazione): Camponotus lateralis - Crematogaster scutellaris
Cerco: Camponotus cruentatus e herculeanus. (scrivere mp grazie)
Avatar utente
Sparky
uovo
 
Messaggi: 92
Iscritto il: 26 apr '18
Località: Marche
  • Non connesso

Re: Ma se dovessi raffreddare????

Messaggioda Chiez98 » 01/05/2018, 11:55

Una ventola da pc (3 euro) che spinge l'aria all'interno di una scatola di cartone (gratis), attaccata ad un vecchio alimentatore per cellulari (gratis).

Si ma così sposto solo aria calda. Non raffredda niente.
PROVETTA IN ARENA
Lasius niger 40 operaie + uova
Spoiler: mostra
IN FONDAZIONE
Camponotus vagus 10 operaie + uova
Crematogaster scutellaris 3 operaie + uova
Messor capitatus 5-7 operaie
Tetramonium sp. prima generazione in nascita
2x Tetramorium sp. 3 regine in fondazione (2x3)
Formica sp.
2x Lasius sp.
1 da identificare
DESIDERI FUTURI
Camponotus cruentatus, lateralis
Formica fusca, cinerea
Messor structor, wasmanni
Scambiate
Messor minor scambiata a "Messor"
Tetramorium sp. scambiata a "decorrere
Formica sp. scambiata a "mene"
Avatar utente
Chiez98
uovo
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 27 dic '17
Località: Milano
  • Non connesso

Re: Ma se dovessi raffreddare????

Messaggioda NicoAnt33 » 01/05/2018, 12:04

dal mio punto di vista, la cella di Peltier sembra essere l'unica alternativa...
Colonie in fondazione:
2x lasius niger
2x lasius flavus
1x Crematogaster scutellaris
Avatar utente
NicoAnt33
uovo
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 4 dic '16
Località: Barcelona (Spagna)
  • Non connesso

Re: Ma se dovessi raffreddare????

Messaggioda Sparky » 01/05/2018, 13:05

Chiez98 ha scritto:
Una ventola da pc (3 euro) che spinge l'aria all'interno di una scatola di cartone (gratis), attaccata ad un vecchio alimentatore per cellulari (gratis).

Si ma così sposto solo aria calda. Non raffredda niente.


Scusami tanto, ma per quale legge fisica non dovrebbe raffreddare?
Le ventole vengono usate per raffreddare i processori dei computer che altrimenti supererebbero le centinaia di gradi...inoltre te lo posso garantire perché io le usavo in un piccolo acquario...riescono a raffreddare l'acqua, figurati l'aria. L'importante è se mai regolare il flusso nello scatolone-scatola, tenendo più o meno aperta l'entrata dell'aria.
Per capire quanto regolare basta che metti un termometro nella scatola. In alternativa puoi comprare un piccolo potenziometro, da collocare nello schema tra alimentatore e ventola. In questo modo regoli la potenza manualmente.
In allevamento (fondazione): Camponotus lateralis - Crematogaster scutellaris
Cerco: Camponotus cruentatus e herculeanus. (scrivere mp grazie)
Avatar utente
Sparky
uovo
 
Messaggi: 92
Iscritto il: 26 apr '18
Località: Marche
  • Non connesso

Re: Ma se dovessi raffreddare????

Messaggioda NicoAnt33 » 01/05/2018, 13:26

Sparky ha scritto:
Chiez98 ha scritto:
Una ventola da pc (3 euro) che spinge l'aria all'interno di una scatola di cartone (gratis), attaccata ad un vecchio alimentatore per cellulari (gratis).

Si ma così sposto solo aria calda. Non raffredda niente.


Scusami tanto, ma per quale legge fisica non dovrebbe raffreddare?
Le ventole vengono usate per raffreddare i processori dei computer che altrimenti supererebbero le centinaia di gradi...inoltre te lo posso garantire perché io le usavo in un piccolo acquario...riescono a raffreddare l'acqua, figurati l'aria. L'importante è se mai regolare il flusso nello scatolone-scatola, tenendo più o meno aperta l'entrata dell'aria.
Per capire quanto regolare basta che metti un termometro nella scatola. In alternativa puoi comprare un piccolo potenziometro, da collocare nello schema tra alimentatore e ventola. In questo modo regoli la potenza manualmente.

:facepalm:
una qualsiasi ventola di pc non raffredda ma dissipa (allontana, dilegua, disperde) il calore. La necessità di applicare delle ventole sulle CPU è diversa dal nostro problema quindi non si possono paragonare ne prendere in considerazione come soluzione.
Esempio: se in una stanza ci sono 35 gradi, il ventilatore che tutti possiamo avere in casa, non raffredda l'aria ma semplicemente crea una corrente d'aria che ci da una sensazione rinfrescante e piacevole (ancor meglio se siamo sudaticci ahhah), ma la temperatura della stanza rimarrà di 35.

ripeto: io credo che la cella di Peltier sia la soluzione
Colonie in fondazione:
2x lasius niger
2x lasius flavus
1x Crematogaster scutellaris
Avatar utente
NicoAnt33
uovo
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 4 dic '16
Località: Barcelona (Spagna)
  • Non connesso

Re: Ma se dovessi raffreddare????

Messaggioda Sparky » 01/05/2018, 13:34

NicoAnt33 ha scritto:
Sparky ha scritto:
Chiez98 ha scritto:
Una ventola da pc (3 euro) che spinge l'aria all'interno di una scatola di cartone (gratis), attaccata ad un vecchio alimentatore per cellulari (gratis).

Si ma così sposto solo aria calda. Non raffredda niente.


Scusami tanto, ma per quale legge fisica non dovrebbe raffreddare?
Le ventole vengono usate per raffreddare i processori dei computer che altrimenti supererebbero le centinaia di gradi...inoltre te lo posso garantire perché io le usavo in un piccolo acquario...riescono a raffreddare l'acqua, figurati l'aria. L'importante è se mai regolare il flusso nello scatolone-scatola, tenendo più o meno aperta l'entrata dell'aria.
Per capire quanto regolare basta che metti un termometro nella scatola. In alternativa puoi comprare un piccolo potenziometro, da collocare nello schema tra alimentatore e ventola. In questo modo regoli la potenza manualmente.

:facepalm:
una qualsiasi ventola di pc non raffredda ma dissipa (allontana, dilegua, disperde) il calore. La necessità di applicare delle ventole sulle CPU è diversa dal nostro problema quindi non si possono paragonare ne prendere in considerazione come soluzione.
Esempio: se in una stanza ci sono 35 gradi, il ventilatore che tutti possiamo avere in casa, non raffredda l'aria ma semplicemente crea una corrente d'aria che ci da una sensazione rinfrescante e piacevole (ancor meglio se siamo sudaticci ahhah), ma la temperatura della stanza rimarrà di 35.

ripeto: io credo che la cella di Peltier sia la soluzione


Hai ragione, dissipa è vero. :facepalm:
In allevamento (fondazione): Camponotus lateralis - Crematogaster scutellaris
Cerco: Camponotus cruentatus e herculeanus. (scrivere mp grazie)
Avatar utente
Sparky
uovo
 
Messaggi: 92
Iscritto il: 26 apr '18
Località: Marche
  • Non connesso

Re: Ma se dovessi raffreddare????

Messaggioda Chiez98 » 02/05/2018, 13:15

NicoAnt33 hai capito cosa intendevo.
PROVETTA IN ARENA
Lasius niger 40 operaie + uova
Spoiler: mostra
IN FONDAZIONE
Camponotus vagus 10 operaie + uova
Crematogaster scutellaris 3 operaie + uova
Messor capitatus 5-7 operaie
Tetramonium sp. prima generazione in nascita
2x Tetramorium sp. 3 regine in fondazione (2x3)
Formica sp.
2x Lasius sp.
1 da identificare
DESIDERI FUTURI
Camponotus cruentatus, lateralis
Formica fusca, cinerea
Messor structor, wasmanni
Scambiate
Messor minor scambiata a "Messor"
Tetramorium sp. scambiata a "decorrere
Formica sp. scambiata a "mene"
Avatar utente
Chiez98
uovo
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 27 dic '17
Località: Milano
  • Non connesso

Re: Ma se dovessi raffreddare????

Messaggioda NicoAnt33 » 02/05/2018, 23:41

uno dei tutorial dal quale ci si puo ispirare...
https://www.youtube.com/watch?v=UIfby3RpkUI
Colonie in fondazione:
2x lasius niger
2x lasius flavus
1x Crematogaster scutellaris
Avatar utente
NicoAnt33
uovo
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 4 dic '16
Località: Barcelona (Spagna)
  • Non connesso

Prossimo

Torna a Riscaldamento e Umidificazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti