Termiti Come allevarle ????

Sezione dedicata all'osservazione e all'allevamento di altri Insetti e Artropodi.

Termiti Come allevarle ????

Messaggioda ravonid » 28/03/2011, 15:02

ciao a tutti
tornato da un bel viaggio in india
ho 4 coppie reali di termiti
qui di seguito ci sono le foto
volevo sapere se qualcuno di voi sa come si allevano
qualsiasi consiglio è utillissimo
attualmente sono ancora nell'involucro che ho usato per il viaggio
con ovatta bagnata e foglie secche bagnate con un po di sabbia
ahh
che specie è ??
giannibert me lo ha detto ma non lo ricordo
grazie a tutti

Immagine

Immagine
.
-
Avatar utente
ravonid
larva
 
Messaggi: 243
Iscritto il: 25 mar '11
Località: Vicchio di Mugello (FI)
  • Non connesso

Re: Termiti Come allevarle ????

Messaggioda GianniBert » 28/03/2011, 15:06

Faccio prima a rinviarti al post di Ruben:

viewtopic.php?f=33&t=23

Poi aspettiamo un suo intervento per ulteriori consigli, e per sapere come vanno le sue...
Spoiler: mostra
Messor barbarus - Camponotus vagus - Camponotus cruentatus - Camponotus barbaricus - Lasius fuliginosus - Plagiolepis pigmaea - Camponotus claripes - Lophomyrmex - Pheidole fervens - Diacamma longitudinale - Myrmecia vindex
Avatar utente
GianniBert
moderatore
 
Messaggi: 4291
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Milano
  • Connesso

Re: Termiti Come allevarle ????

Messaggioda Sergio » 28/03/2011, 15:20

Io tempo fa riuscii a far fondare varie coppie di termiti italiane in cattività...anche se dopo la nascita delle prime ninfette sono morte per cause sconosciute.

Non so che termiti siano, con le mie le ho messe a coppie casuali di due (ne avevo tante, dunque almeno qualche coppia la azzeccavo con un re ed una regina) in provette piene di cotone e con un fondo d'acqua (loro mangiavano il cotone)...

Comunque faresti meglio ad informarti su qualche sito di insetti su che specie siano, o almeno il genere o la famiglia, ed a chiedere se si nutrono come tutte le altre di cellulosa.

Poi magari loro ti daranno maggiori consigli riguardo l'allevamento...io mi sono fermato solo alla fondazione e per di più avevo termiti nostrane, non so se ci si debba comportare diversamente con termiti indiane che potrebbero appartenere anche ad una famiglia differente.
Formiche in allevamento: Polyrhachis dives
Esperienza con: Lasius niger, Messor structor, Plagiolepis pygmaea, Tetramorium semilaeve
Tentativi falliti con: Ponera sp., Reticulitermes lucifugus, Kalotermes flavicollis
Avatar utente
Sergio
minor
 
Messaggi: 510
Iscritto il: 7 gen '11
Località: Sesto F.no (FI)
  • Non connesso

Re: Termiti Come allevarle ????

Messaggioda Emarginatus » 28/03/2011, 15:46

Io ho letto qualche libro di M. Maeterlink, che le ha studiate in Africa.
Si nutrono tutte di cellulosa da varie fonti, ma alcune la usano per nutrire un fungo che usano per digerirla. Il fungo i reali se lo portano in bocca nel volo nuziale. La regina, una volta che la fondazione è avvenuta, sviluppa un addome lunghissimo (più di 10 cm), tanto che diventa immobile, non tocca terra con le zampe.
A suo dire è imposibile osservarle, perchè ricoprono tutte le superfici da cui entra luce con i loro escrementi marroni. Non devono essere esposte al sole, o a temperature superiori ai 36 gradi per troppo tempo, pena la morte. La fondazione è claustrale... Bo poi se mi ricordo qualcos'altro aggiungo.
Emarginatus
pupa
 
Messaggi: 314
Iscritto il: 11 mar '11
Località: Brianza
  • Non connesso

Re: Termiti Come allevarle ????

Messaggioda GianniBert » 28/03/2011, 16:02

Quello che sono si sa, da quando Ruben è tornato dalla Tailandia: Macrotermes gilvus. Sono bestie interessantissime, e per di più si muovono alla luce del giorno, come formiche.
Per saperne di più vi giro anche un link che mi aveva segnalato, nell'attesa che si faccia vivo lui.

http://termitesandants.blogspot.com/200 ... ilvus.html
Spoiler: mostra
Messor barbarus - Camponotus vagus - Camponotus cruentatus - Camponotus barbaricus - Lasius fuliginosus - Plagiolepis pigmaea - Camponotus claripes - Lophomyrmex - Pheidole fervens - Diacamma longitudinale - Myrmecia vindex
Avatar utente
GianniBert
moderatore
 
Messaggi: 4291
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Milano
  • Connesso

Re: Termiti Come allevarle ????

Messaggioda GianniBert » 28/03/2011, 16:03

Probabilmente Ruben sta lavorando da qualche parte, non voglio portargli via la soddisfazione di parlarne, ma mi sembrava doveroso cominciare a darti materiale su cui meditare...
Spoiler: mostra
Messor barbarus - Camponotus vagus - Camponotus cruentatus - Camponotus barbaricus - Lasius fuliginosus - Plagiolepis pigmaea - Camponotus claripes - Lophomyrmex - Pheidole fervens - Diacamma longitudinale - Myrmecia vindex
Avatar utente
GianniBert
moderatore
 
Messaggi: 4291
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Milano
  • Connesso

Re: Termiti Come allevarle ????

Messaggioda Sergio » 28/03/2011, 17:09

Gianni ma sei sicuro che queste siano la stessa specie di quelle raccolte da Ruben? Nell'area tropicale di termiti ce ne sono parecchie ed i sessuati si assomigliano un po' tutti, così ad occhio.
Formiche in allevamento: Polyrhachis dives
Esperienza con: Lasius niger, Messor structor, Plagiolepis pygmaea, Tetramorium semilaeve
Tentativi falliti con: Ponera sp., Reticulitermes lucifugus, Kalotermes flavicollis
Avatar utente
Sergio
minor
 
Messaggi: 510
Iscritto il: 7 gen '11
Località: Sesto F.no (FI)
  • Non connesso

Re: Termiti Come allevarle ????

Messaggioda GianniBert » 28/03/2011, 17:30

Sicuro al 100%, come potrei?

Ma il nostro Daniele (Ravonid) mi aveva spedito alcune foto più dettagliate di queste via mail dall'India quando le stava raccogliendo, e le avevo già girate anche a Ruben. Lui le aveva riconosciute come le stesse.
Qui ci basiamo solo su confronti fotografici, resoconti di comportamento e periodo di sciamatura di circa 20-30 giorni di differenza. Sembrano essere proprio loro... poi nessuno di noi può giurarci. Sappiamo quanto è difficile distinguere una specie dall'altra, ma le sue foto di soldati, operai e sessuati le fanno per lo meno sembrare appartenenti allo stesso genere.
Se vai a vedere il link in inglese, osserverai un comportamento difensivo dei soldati davvero particolarissimo, e il modo di spostarsi in colonne degli operai, protetti dai primi scaglionati a distanze quasi geometriche, che sembrano caratterizzare il comportamento diurno di queste termiti.
Anche le dimensioni (1 cm e mezzo dei soldati) sembrano corrispondere. Se non sono loro, ma delle parenti indiane, ben vengano lo stesso.
Sono davvero bestie interessanti.
Spoiler: mostra
Messor barbarus - Camponotus vagus - Camponotus cruentatus - Camponotus barbaricus - Lasius fuliginosus - Plagiolepis pigmaea - Camponotus claripes - Lophomyrmex - Pheidole fervens - Diacamma longitudinale - Myrmecia vindex
Avatar utente
GianniBert
moderatore
 
Messaggi: 4291
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Milano
  • Connesso

Re: Termiti Come allevarle ????

Messaggioda Sergio » 28/03/2011, 17:35

Ok, non sapevo che avessi già visto le foto prima di questo topic.
Formiche in allevamento: Polyrhachis dives
Esperienza con: Lasius niger, Messor structor, Plagiolepis pygmaea, Tetramorium semilaeve
Tentativi falliti con: Ponera sp., Reticulitermes lucifugus, Kalotermes flavicollis
Avatar utente
Sergio
minor
 
Messaggi: 510
Iscritto il: 7 gen '11
Località: Sesto F.no (FI)
  • Non connesso

Re: Termiti Come allevarle ????

Messaggioda GianniBert » 28/03/2011, 17:43

Sì, Daniele ha fatto foto molto migliori di quelle che ha postato qui.
Forse in seguito ci manderà qualcosa per integrare le cose che ha visto: 5 settimane in India!
Se avesse fatto solo queste sarebbe un criminale.
Aveva catturato anche delle regine sciamate di Solenopsis invicta, se non ricordo male, e fotografato anche Oecophylla e altre formiche non meglio identificabili.
Chissà se è riuscito a riportare anche altro.
Credo che le Solenopsis non fossero fecondate...
Aspettiamo una sua relazione.
Spoiler: mostra
Messor barbarus - Camponotus vagus - Camponotus cruentatus - Camponotus barbaricus - Lasius fuliginosus - Plagiolepis pigmaea - Camponotus claripes - Lophomyrmex - Pheidole fervens - Diacamma longitudinale - Myrmecia vindex
Avatar utente
GianniBert
moderatore
 
Messaggi: 4291
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Milano
  • Connesso

Re: Termiti Come allevarle ????

Messaggioda Sergio » 28/03/2011, 18:00

Attenzione con le solenopsis indiane...
Formiche in allevamento: Polyrhachis dives
Esperienza con: Lasius niger, Messor structor, Plagiolepis pygmaea, Tetramorium semilaeve
Tentativi falliti con: Ponera sp., Reticulitermes lucifugus, Kalotermes flavicollis
Avatar utente
Sergio
minor
 
Messaggi: 510
Iscritto il: 7 gen '11
Località: Sesto F.no (FI)
  • Non connesso

Re: Termiti Come allevarle ????

Messaggioda GianniBert » 28/03/2011, 18:20

Solo quelle indiane?
La Solenopsis invicta è un flagello dovunque si sia insediata... anche se è una formica adattata ai climi caldi (infatti ha infestato essenzialmente zone tropicali, Australia e il sud degli Stati Uniti) non arrischierei un trasporto di queste formiche dalle nostre parti, non si sa mai.
Spoiler: mostra
Messor barbarus - Camponotus vagus - Camponotus cruentatus - Camponotus barbaricus - Lasius fuliginosus - Plagiolepis pigmaea - Camponotus claripes - Lophomyrmex - Pheidole fervens - Diacamma longitudinale - Myrmecia vindex
Avatar utente
GianniBert
moderatore
 
Messaggi: 4291
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Milano
  • Connesso

Re: Termiti Come allevarle ????

Messaggioda Sergio » 28/03/2011, 19:10

Non solo quelle indiane...ho detto indiane perchè mi pareva di capire che ravinoid ha trovato delle Solenopsis in India... Dunque la mia frase era "attenzione alle solenopsis che in questo caso sono indiane"...

E' vero che sono formiche tropicali, ma non si sa mai con le specie invasive, le linepithema ad esempio sono originarie dell'Argentina, e dopo tutto qui in Italia non siamo troppo "al nord", per di più con il riscaldamento globale incalzante.
Formiche in allevamento: Polyrhachis dives
Esperienza con: Lasius niger, Messor structor, Plagiolepis pygmaea, Tetramorium semilaeve
Tentativi falliti con: Ponera sp., Reticulitermes lucifugus, Kalotermes flavicollis
Avatar utente
Sergio
minor
 
Messaggi: 510
Iscritto il: 7 gen '11
Località: Sesto F.no (FI)
  • Non connesso

Re: Termiti Come allevarle ????

Messaggioda Ruben » 29/03/2011, 10:17

Ok,
Sono arrivato... meglio tardi che mai :unsure:
Dalla foto "in the wild" dovrebbero vedersi soldati di tipo grande e soldati di tipo piccolo, questa peculiarità appartiene alle Macrotermes,oltre che alla taglia.
Da quelle parti dovrebbero esserci M.gilvus,M.carbonarius (che è nera) e Macrotermes malaccensis,che ha i soldati con mascelle leggermente piu lunghe,e se ricordo bene gli alati con ali un po piu scure delle gilvus. La caratteristica però piu saliente è che sciamano le gilvus solo in giorni di pioggia, se trovi alati in giorni,o meglio serate in cui non ha piovuto non sono gilvus.
Sono tutte termiti costruttrici di monticelli e allevano un fungo simbionte, ho letto però che possono vivere anche senza(cosa però anche contraddetta da altri esperti)
Per Sergio: se metti i reali appena presi tutti assieme si mettono a camminare a tandem,in coppie, in questo modo si scelgono tra di loro le coppie.
per allevarle non ho trovato granchè...
tutti mi hanno consigliato recipienti con terra, ma la coppia messa in terra dopo una settimana è morta...
la coppia in provetta come le formiche è morta(ambiente troppo secco)
mi sopravvivono solo 2 coppie tenute in barattolini minuscoli di vetro con substrato di cotone umido e frammenti di foglie secche. aggiungo una goccia d'acqua ogni tanto,per lasciare che non si esaurisca l'umidità(lieve condensa su almeno una porzione di vetro...
ho perso altre 2 coppie in Thailandia ogni volta che sembrava umido ma non lo era abbastanza(non sono formiche!)
hanno deposto uova ,ne è nata una sola per adesso... poi sparita.
provvedo a scaldarle con un tappetino riscaldante minuscolo...10x7
posto sotto una scatola dove sono le coloniette,la scatola è rialzata...se stanno tra 24 e 28 gradi è perfetto.
anche se le ho trovate pure a chang mai,che è zona freddina...quindi fai tu in rapporto al clima di provenienza...
ti consiglio di metterle come ho fatto io in barattolini piccoli, magari fodera le pareti interne con carta,la parte bassa cosi non attaccano le uova al vetro che se appannato potrebbe infastidirle...
posto le foto appena posso(adesso devo scappare al lavoro) :sad1: :sad1: :sad1:
-
Avatar utente
Ruben
moderatore
 
Messaggi: 1051
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Roma
  • Non connesso

Re: Termiti Come allevarle ????

Messaggioda ravonid » 01/04/2011, 11:18

ciao ruben
una termite non so se maschio o femmina di una coppia è morta
la posso aggiungere ad una coppia ???
sto preparando diciamo il contenitore dove dovrebbero stare definitivamente
ti chiedo alcune info
allora la prima foto è il contenitore che ho usato per il trasporto
è piccolino
ora ho trovato questi contenitori in plastica rigida secondo me molto validi
ci ho messo sul fondo 8 strato di scottex e sulle pareti 2 strati
in due angoli opposti un bel ciocco di cotone bagnatissimo
poi ho disposto un pezzo di plastica trasparente a mo di capanna per creare un rifugio sotto il quale si possono nascondere
allora che ne pensi ??
spara a dritto
una cosa !!!
nella pagina che ho visto consigliata da giannibert sembra che non ci siano foglie nel contenitore
tu ne hai messe ??
foglie marce o solo secche ??
io ne dovrei mettere tante o giusto un po per coprirle ??
poi di terra o sabbia ne va messa ??
grazie
aspetto consigli
ahh per ora non ce le metto preparo tutto
e aspetto per eventuali modifiche

poi risposta a giannibert
si ho 7 regine pero non si dealano quindi purtroppo credo che non faranno nulla

Immagine

Immagine

Immagine
-
Avatar utente
ravonid
larva
 
Messaggi: 243
Iscritto il: 25 mar '11
Località: Vicchio di Mugello (FI)
  • Non connesso

Prossimo

Torna a Altri Insetti e Artropodi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 33 ospiti