Identificazione regina

Identificazione regina

Messaggioda Mosk » 11/05/2020, 22:42

Buonasera. Pochi giorni fa, in una giornata assolata, nel primo pomeriggio, mi sono imbattuto in questo esemplare che stava spostando sassolini vicino a un sottovaso sul mio balcone a Roma. Sono convinto che sia una regina ma non so di quale specie.
Attorno a casa mia sono sicuramente presenti crematogaster scutellaris, pheidole pallidula e quelle che credo siano lasius emarginatus
Purtroppo non ho misurato le dimensioni, ma è più o meno sul centimetro, quindi più grande delle comuni formiche operaie che mi ritrovo di solito in balcone.
Allegati
20200507_150120_compress32.jpg
20200507_150115_compress5.jpg
20200507_150132_compress85.jpg
20200507_150020_compress91.jpg
Avatar utente
Mosk
uovo
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 11 mag '20
Località: Roma, Italia
  • Connesso

Re: Identificazione regina

Messaggioda Davrin » 12/05/2020, 7:50

A prima vista mi sembra Camponotus lateralis o piceus, ma aspettiamo l'opinione di più esperti, dalle foto non riesco a capire bene. Soprattutto la forma del gastro (prima e seconda foto) non l'ho mai vista così nelle Camponotus, forse mi inganna l'angolazione..
Spoiler: mostra
Regine in fase di fondazione e colonie varie:
Colonietta Lasius paralienus;
Colonietta Camponotus lateralis x2, una scambiata a settembre;
Colonietta Tapinoma sp.;
2 Regine Tetramorium sp.;
Colonietta Messor capitatus;
Colonietta Pheidole pallidula.
Avatar utente
Davrin
minor
 
Messaggi: 598
Iscritto il: 16 apr '18
Località: Reggio Emilia
  • Non connesso

Re: Identificazione regina

Messaggioda Kilopilo » 12/05/2020, 11:00

La mia regina di C. lateralis è uguale, se non fosse che ha la testa rossa. Se mi fai una foto più da vicino magari riesco a pensare a qualcosa
Kilopilo
larva
 
Messaggi: 154
Iscritto il: 9 set '18
Località: Milano
  • Non connesso

Re: Identificazione regina

Messaggioda Mosk » 12/05/2020, 22:03

Non ci crederete ma dopo che ho aperto il coperchio per fare nuove foto mi è scappata, cercherò di essere più attento la prossima volta; peccato perchè se era veramente una Camponotus lateralis sarebbe stata interessante, sono quelle che si mimetizzano tra le Crematogaster scutellaris se non sbaglio.
Avatar utente
Mosk
uovo
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 11 mag '20
Località: Roma, Italia
  • Connesso

Re: Identificazione regina

Messaggioda Davrin » 13/05/2020, 7:52

Di solito quando si prende una regina la si mette subito in provetta, così fare le foto sarà più facile e verranno meglio. Non tenerle più in una scatola dopo la cattura, a me è anche successo che una regina deponesse un uovo nel barattolo con cui l'ho catturata.
Spoiler: mostra
Regine in fase di fondazione e colonie varie:
Colonietta Lasius paralienus;
Colonietta Camponotus lateralis x2, una scambiata a settembre;
Colonietta Tapinoma sp.;
2 Regine Tetramorium sp.;
Colonietta Messor capitatus;
Colonietta Pheidole pallidula.
Avatar utente
Davrin
minor
 
Messaggi: 598
Iscritto il: 16 apr '18
Località: Reggio Emilia
  • Non connesso

Re: Identificazione regina

Messaggioda Mosk » 14/05/2020, 1:07

Si infatti poi leggendo qui sul forum ho capito il procedimento. Finora mi sono solo dedicato alla raccolta di operaie sotto alcool etilico
Avatar utente
Mosk
uovo
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 11 mag '20
Località: Roma, Italia
  • Connesso


Torna a Richieste di Identificazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 51 ospiti