Dubbi su Dolichoderus quadripunctatus

Re: Dolichoderus quadripunctatus

Messaggioda AntBully » 23/07/2015, 10:35

Grazie mille, Sara!
Dario
"Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo." (Albert Einstein)
Avatar utente
AntBully
moderatore
 
Messaggi: 2241
Iscritto il: 13 giu '15
Località: San Pietro in Casale (BO)
  • Non connesso

Re: Dolichoderus quadripunctatus

Messaggioda AntBully » 23/07/2015, 10:44

Immagino che sciami adesso, giusto?
Dario
"Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo." (Albert Einstein)
Avatar utente
AntBully
moderatore
 
Messaggi: 2241
Iscritto il: 13 giu '15
Località: San Pietro in Casale (BO)
  • Non connesso

Re: Dolichoderus quadripunctatus

Messaggioda Sara75 » 23/07/2015, 10:53

AntBully ha scritto:Immagino che sciami adesso, giusto?


Si, iniziano a metà/fine giugno a sciamare, ma per tutto luglio si possono trovare regine.
Ne trovo molte tutti gli anni, abitando in collina, ma riesco a farle fondare solo con adozioni di pupe della stessa specie (ho già una colonia di un po' di anni).

L'ultima regina che ho trovato l'ho rinvenuta una settimana fa, dealata sotto un acero, verso le sei di sera.
„L'uomo nella sua arroganza si crede un'opera grande, meritevole di una creazione divina. Più umile, io credo sia più giusto considerarlo discendente degli animali.“ _Charles Darwin.

http://pikaia.eu/
Avatar utente
Sara75
moderatore
 
Messaggi: 2218
Iscritto il: 12 ott '13
Località: Genova
  • Non connesso

Re: Dolichoderus quadripunctatus

Messaggioda AntBully » 23/07/2015, 10:54

Solo i bozzoli della stessa specie???? O.o
Vabbè, ci provo!!! :mrblu:
Dario
"Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo." (Albert Einstein)
Avatar utente
AntBully
moderatore
 
Messaggi: 2241
Iscritto il: 13 giu '15
Località: San Pietro in Casale (BO)
  • Non connesso

Re: Dolichoderus quadripunctatus

Messaggioda AntBully » 23/07/2015, 11:08

Ma come bisogna prepararla la provetta? Grazie mille per le risposte, però non ho capito bene come si fa!
Dario
"Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo." (Albert Einstein)
Avatar utente
AntBully
moderatore
 
Messaggi: 2241
Iscritto il: 13 giu '15
Località: San Pietro in Casale (BO)
  • Non connesso

Re: Dolichoderus quadripunctatus

Messaggioda Sara75 » 23/07/2015, 12:57

AntBully ha scritto:Solo i bozzoli della stessa specie???? O.o
Vabbè, ci provo!!! :mrblu:


Camponotus truncatus, che appartiene al sottogenere Colobopsis, produce pupe nude, a differenza delle altre Camponotus. Niente bozzoli quindi.
E si, solo della stessa specie.


AntBully ha scritto:Ma come bisogna prepararla la provetta? Grazie mille per le risposte, però non ho capito bene come si fa!


Ci sono diverse discussioni in merito sul forum, riguardo la fondazione di queste regine.
In genere si inserisce un pezzetto di sughero come fondo o un foglio di sughero che funge da tappetino, volendo si può aggiungere un pezzo di ghianda, o tappo di sughero in modo da ricreare l'ambiente protetto di un incavo naturale nel legno.
Il vantaggio è che la regina è più stimolata a deporre, lo svantaggio è che la provetta si sporca e tende ad ammuffire più in fretta.
„L'uomo nella sua arroganza si crede un'opera grande, meritevole di una creazione divina. Più umile, io credo sia più giusto considerarlo discendente degli animali.“ _Charles Darwin.

http://pikaia.eu/
Avatar utente
Sara75
moderatore
 
Messaggi: 2218
Iscritto il: 12 ott '13
Località: Genova
  • Non connesso

Re: Dolichoderus quadripunctatus

Messaggioda AntBully » 23/07/2015, 12:59

Grazie grazie mille, Sara!!! Allora, cercherò questa particolare specie; chissà se trovo un formicaio in natura dove prendere le pupe... :unsure:
Dario
"Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo." (Albert Einstein)
Avatar utente
AntBully
moderatore
 
Messaggi: 2241
Iscritto il: 13 giu '15
Località: San Pietro in Casale (BO)
  • Non connesso

Re: Dolichoderus quadripunctatus

Messaggioda Sara75 » 23/07/2015, 13:07

Ti suggerisco di provare prima a far fondare una regina normalmente.
Le colonie sono difficilmente individuabili, e senza una buona esperienza su questa specie si rischia di fare danni ecologici. :winky:
„L'uomo nella sua arroganza si crede un'opera grande, meritevole di una creazione divina. Più umile, io credo sia più giusto considerarlo discendente degli animali.“ _Charles Darwin.

http://pikaia.eu/
Avatar utente
Sara75
moderatore
 
Messaggi: 2218
Iscritto il: 12 ott '13
Località: Genova
  • Non connesso

Re: Dolichoderus quadripunctatus

Messaggioda AntBully » 23/07/2015, 13:55

Ahhhh, ok! Grazie infinite ancora!
Dario
"Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo." (Albert Einstein)
Avatar utente
AntBully
moderatore
 
Messaggi: 2241
Iscritto il: 13 giu '15
Località: San Pietro in Casale (BO)
  • Non connesso

Re: Dolichoderus quadripunctatus

Messaggioda entoK » 23/07/2015, 14:25

Ragazzi non sono riuscito a starvi dietro avete scritto troppe risposte, comunque mi fermo alle prime domande che chiedevi. :lol:

Prima cosa vi ho spostato nelle sezione dove potete trovare qualche esperienza al riguardo (non c'è la sezione per questo genere dato che ha un solo rappresentante in italia quindi è assieme alle altre orfane).

La specie è molto più comune di quanto sembra solo che come molte arboricole di piccole dimensioni tende a passare inosservata: le operaie sono lunghe 4-5 mm monomorfe e spesso girano in solitaria, sanno mimetizzarsi benissimo in caso di pericolo (si immobilizzano ed essendo scure è difficle notarle) sanno stare molto ben aggrappate e da brave arboricole è difficile farle cascare da un rametto. Nidificano sicuramente nelle galle, ma non è detto che ci trovi la regina perché possono fare anche colonie abbastanza sviluppate e distribuite.

Le regine sono di dimensioni praticamente uguali alle operaie e si distinguono con difficoltà solo per il torace più massiccio, sciamano in autunno (settembre/ottobre) e si rinvengono come tutte le altre. So che diverse erano state trovate all'Entomodena dell'anno scorso, ma chi le tiene non ha scritto al riguardo. :twisted: (costui che non scrive mai delle esperienze pur scrivendo sempre tanto, sa benissimo CHI è) :mror:
Quindi non so se ci siano state altre fondazioni andate a buon fine e per ora di documentato c'è solo quell'esperienza che ti hanno già citato.
Avatar utente
entoK
moderatore
 
Messaggi: 2108
Iscritto il: 26 set '11
Località: Val Parma - Emilia
  • Non connesso

Re: Dolichoderus quadripunctatus

Messaggioda AntBully » 23/07/2015, 15:19

Scusami, quando scrivo mi faccio prendere troppo dalla mano e diventa tutto una chiaccherona gigantesca! :lol:
Dario
"Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo." (Albert Einstein)
Avatar utente
AntBully
moderatore
 
Messaggi: 2241
Iscritto il: 13 giu '15
Località: San Pietro in Casale (BO)
  • Non connesso

Re: Dolichoderus quadripunctatus

Messaggioda AntBully » 23/07/2015, 15:20

Anche quest'anno ci sarà questa specie ad Entomodena?
Dario
"Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo." (Albert Einstein)
Avatar utente
AntBully
moderatore
 
Messaggi: 2241
Iscritto il: 13 giu '15
Località: San Pietro in Casale (BO)
  • Non connesso

Re: Dolichoderus quadripunctatus

Messaggioda Formicaleones » 23/07/2015, 15:26

se ne trovo qualcuna provvederò a portarla :D
Avatar utente
Formicaleones
larva
 
Messaggi: 267
Iscritto il: 8 lug '15
  • Non connesso

Re: Dolichoderus quadripunctatus

Messaggioda AntBully » 23/07/2015, 15:27

Grazie!!!!!!!! Mi faresti un regalo enorme!
Dario
"Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo." (Albert Einstein)
Avatar utente
AntBully
moderatore
 
Messaggi: 2241
Iscritto il: 13 giu '15
Località: San Pietro in Casale (BO)
  • Non connesso

Re: Dolichoderus quadripunctatus

Messaggioda Formicaleones » 23/07/2015, 15:30

allora spero di trovarla
Avatar utente
Formicaleones
larva
 
Messaggi: 267
Iscritto il: 8 lug '15
  • Non connesso

PrecedenteProssimo

Torna a Altri generi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite