Diario Pheidole pallidula [Robybar] ci riprovo...

Diario Pheidole pallidula [Robybar] ci riprovo...

Messaggioda Robybar » 08/08/2014, 20:47

Buona sera a tutti.
Se avete letto le discussioni addietro avrete notato il mio particolare insuccesso con questa specie :lol:
L'anno scorso ho fatto incetta di regine, portandole tranquillamente al termine della fondazione per poi vederle "suicidarsi" una volta arrivate alla decina di operaie, per i motivi più futili (aperte in arena troppo presto, annegate nel miele e nell'acqua, serbatoio bucato ecc).
Dopo aver massacrato varie coloniette ho deciso di rinunciare :roll:
Non era la specie adatta a me :evil:
Poi, circa a fine giugno di quest'anno, alla fermata di CZ Lido al ritorno dal mare, mi piomba una alata davanti... :unsure: sarà un segno del destino?
L'alata inizia a dealarsi :| che faccio la catturo??? :unsure:
Una volta dealata, corre a cercare un riparo.... nella mia direzione :winky: al che, cado in tentazione e la catturo :lolz:
Arrivo a casa con lei in un pacchetto di fazzoletti, allestisco la provetta, ce la infilo dentro e me la dimentico :zzz:
Dopo qualche giorno già aveva una distesa di uova non indifferente :joker:
Dopo qualche settimana aveva già le larve, quando ha fatto le pupe erano così bianche che me ne sono accorto solo quando si sono pigmentate.
È stata fin da subito molto prolifica come regina, le prime operaie sono state davvero numerose (circa 20 o 25) :love1:
Ad oggi conta una 30 ina di operaie che mangiano come cinghiali indemoniati :clap:
Ma sopratutto la regina è diventata un mostro spara-uova e la covata cresce a vista d'occhio :love1: :love1:
Ho visto proprio oggi una larvetta un po' più grossa in mezzo alle altre larve/pupe, spero sia un soldatino :wow:



Questo è il riassunto della storia di questa colonia fino ad oggi, spero che con questa avrò più fortuna ma non nascondo di aver paura per lo svernamento....

Molti utenti hanno riscontrato la decimaziine e addirittura la morte o di quasi tutte le operaie o della regina, proprio dopo il primo anno e dopo lo svernamento :shocked:
Sono tentato a non far ibernare la colonia, voi cosa ne dite?
Ultima modifica di Robybar il 09/08/2014, 12:09, modificato 1 volta in totale.
Spoiler: mostra
Camponotus aethiops (fondazione)
Camponotus nylanderi (fondazione)
Crematogaster scutellaris (fondazione)
Pheidole pallidula
Messor wasmanni x2
Lasius cfr emarginatus (fondazione)
Robybar
major
 
Messaggi: 1781
Iscritto il: 16 set '11
Località: Catanzaro lido
  • Non connesso

Re: Diario Pheidole pallidula [Robybar] ci riprovo...

Messaggioda Formandrea » 09/08/2014, 11:16

Io non la libererei per i seguenti motivi:
Il primo: non si liberano colonie cresciute in cattività in natura xD,
Secondo: perché non riprovarci.. potrebbe essere sul serio il segno del destino :).
Auguri per le nate e per il soldatino :D.

Ciao!
Aforismi:

Spoiler: mostra
“Io penso che tutti dovrebbero studiare le formiche. Esse hanno una sorprendente filosofia in quattro punti. Non arrenderti mai, guarda avanti, sii positivo e fai tutto quello che puoi.”

"Le formiche sono così simili agli esseri umani da creare imbarazzo. Esse coltivano funghi, allevano afidi come mandrie, lanciano eserciti in guerra, usano spray chimici per spaventare e confondere i nemici, catturano schiavi, sfruttano il lavoro minorile, scambiano incessantemente informazioni. Esse fanno tutto meno che guardare la televisione.”
Avatar utente
Formandrea
major
 
Messaggi: 1301
Iscritto il: 24 apr '11
Località: Lombardia, provincia di MB
  • Non connesso

Re: Diario Pheidole pallidula [Robybar] ci riprovo...

Messaggioda Robybar » 09/08/2014, 12:09

Perdonami! Che gaffe assurda!
Non volevo scrivere "liberare", volevo scrivere "ibernare" :lol:
Ora correggo :lolz:
Non la libererei mai per nessun motivo al mondo :lol:
Ho un po' di timore a farle entrare in letargo (ibernare) proprio per le brutte esperienze di altri utenti :|
Spoiler: mostra
Camponotus aethiops (fondazione)
Camponotus nylanderi (fondazione)
Crematogaster scutellaris (fondazione)
Pheidole pallidula
Messor wasmanni x2
Lasius cfr emarginatus (fondazione)
Robybar
major
 
Messaggi: 1781
Iscritto il: 16 set '11
Località: Catanzaro lido
  • Non connesso

Re: Diario Pheidole pallidula [Robybar] ci riprovo...

Messaggioda Formandrea » 09/08/2014, 12:50

Ahahahah va beh ci si sbaglia xD.
Comunque se non necessitano l'ibernazione non le metterei.. ho letto che si può decidere quindi..
Aforismi:

Spoiler: mostra
“Io penso che tutti dovrebbero studiare le formiche. Esse hanno una sorprendente filosofia in quattro punti. Non arrenderti mai, guarda avanti, sii positivo e fai tutto quello che puoi.”

"Le formiche sono così simili agli esseri umani da creare imbarazzo. Esse coltivano funghi, allevano afidi come mandrie, lanciano eserciti in guerra, usano spray chimici per spaventare e confondere i nemici, catturano schiavi, sfruttano il lavoro minorile, scambiano incessantemente informazioni. Esse fanno tutto meno che guardare la televisione.”
Avatar utente
Formandrea
major
 
Messaggi: 1301
Iscritto il: 24 apr '11
Località: Lombardia, provincia di MB
  • Non connesso

Re: Diario Pheidole pallidula [Robybar] ci riprovo...

Messaggioda Robybar » 09/08/2014, 13:54

Va beh un paio di mesi al fresco ce le metterei! Tanto qui le temperature non scendono molto....
Spoiler: mostra
Camponotus aethiops (fondazione)
Camponotus nylanderi (fondazione)
Crematogaster scutellaris (fondazione)
Pheidole pallidula
Messor wasmanni x2
Lasius cfr emarginatus (fondazione)
Robybar
major
 
Messaggi: 1781
Iscritto il: 16 set '11
Località: Catanzaro lido
  • Non connesso

Re: Diario Pheidole pallidula [Robybar] ci riprovo...

Messaggioda entoK » 09/08/2014, 16:42

Occhio a non essere troppo sbilanciati verso le esperienze negative, che in genere sono quelle che si riportano (mica uno apre discussioni per dire che va tutto bene, di solito) soprattutto per una specie per cui si possono riportare così tante esperienze dato che è comune. Considera poi che il più delle volte è l'allevatore che fa il pasticcio (e mi ci metto pure io se leggi nel mio diario di quella specie) al contrario ti potrei dire che nonostante i pasticci che mi capitano pure a me come a tutti ho trovato che questa specie sia piuttosto robusta e facile da far riprendere in caso di problemi grazie alla sua estrema velocità di sviluppo. Se non le iberni semplicemente anticiperai l'esplosione demografica. ;)
Avatar utente
entoK
moderatore
 
Messaggi: 2108
Iscritto il: 26 set '11
Località: Val Parma - Emilia
  • Non connesso

Re: Diario Pheidole pallidula [Robybar] ci riprovo...

Messaggioda Robybar » 09/08/2014, 19:22

Mmm bene bene bene :twisted:
Quest'anno allora non le farò entrare in letargo, voglio un'esplosione demografica da urlo :lol:
Spoiler: mostra
Camponotus aethiops (fondazione)
Camponotus nylanderi (fondazione)
Crematogaster scutellaris (fondazione)
Pheidole pallidula
Messor wasmanni x2
Lasius cfr emarginatus (fondazione)
Robybar
major
 
Messaggi: 1781
Iscritto il: 16 set '11
Località: Catanzaro lido
  • Non connesso

Re: Diario Pheidole pallidula [Robybar] ci riprovo...

Messaggioda Robybar » 22/08/2014, 21:35

Aggiornamento del 22/8/2014, la colonia procede a gonfie vele, le operaie sono ormai una cinquantina abbondante e proprio ieri è nato il primo soldatino :yellow: :mrblu: :mror:
Continuo ad ingozzarle di moscerini, ragnetti e miele a volontà e devo dire che sono agguerritissime divoratrici :love1:
Non le ho ancora aperte in arena, ma nei prossimi giorni sarò costretto a farlo dato che l'acqua sta finendo e c'è troppa spazzatura nella provetta (scarti alimentari).
Intanto mi preparo per la sensazionale esplosione demografica tipica di questa specie :clap:
La regina sta già deponendo a mitraglietta :yellow: :yellow:
Spoiler: mostra
Camponotus aethiops (fondazione)
Camponotus nylanderi (fondazione)
Crematogaster scutellaris (fondazione)
Pheidole pallidula
Messor wasmanni x2
Lasius cfr emarginatus (fondazione)
Robybar
major
 
Messaggi: 1781
Iscritto il: 16 set '11
Località: Catanzaro lido
  • Non connesso

Re: Diario Pheidole pallidula [Robybar] ci riprovo...

Messaggioda Robybar » 31/08/2014, 15:54

Aggiornamento del 31 agosto 2014:
Adoro sempre di più queste formichine! Hanno una capacità di reclutamento formidabile!
Ho inserito una formica regina morta (era una Messor, sigh!) Nella loro arena e c'era solo una piccola e sconsolata operaia che girava, quando ha trovato la "preda", l'ha antennata per un po' e poi trasportata per un cm verso la provetta che però era ancora lontana. Alla fine non ce l'ha fatta ed è tornata nel nido a bocca asciutta... in meno che non si dica sono uscite uno sciame di almeno 50 o 60 operaie incaxxate nere e si sono spazzolate la preda portandola al nido in una frazione di nanosecondo :lolz: :clap: :clap: :clap:
A dir la verità, , non sapevo neanche di avere tutte quelle operaie! L'Arena (una vaschetta da circa 1 kg di gelato) si è riempita di operaie come la spiaggia a ferragosto!!!
Sono proprio assatanate!!!!
Non oso immaginare come saranno voraci dopo l'esplosione demografica che si prospetta! Ma sopratutto quante saranno!!!
Purtroppo non ho visto nessuno dei due soldati in arena (ne è nato un altro!!), benché il più anziano sia sempre di guardia all'imboccatura della provetta.
Spoiler: mostra
Camponotus aethiops (fondazione)
Camponotus nylanderi (fondazione)
Crematogaster scutellaris (fondazione)
Pheidole pallidula
Messor wasmanni x2
Lasius cfr emarginatus (fondazione)
Robybar
major
 
Messaggi: 1781
Iscritto il: 16 set '11
Località: Catanzaro lido
  • Non connesso

Re: Diario Pheidole pallidula [Robybar] ci riprovo...

Messaggioda Sara75 » 31/08/2014, 22:57

Robybar ha scritto:Aggiornamento del 31 agosto 2014:
Adoro sempre di più queste formichine! Hanno una capacità di reclutamento formidabile!
Ho inserito una formica regina morta (era una Messor, sigh!) Nella loro arena e c'era solo una piccola e sconsolata operaia che girava, quando ha trovato la "preda", l'ha antennata per un po' e poi trasportata per un cm verso la provetta che però era ancora lontana. Alla fine non ce l'ha fatta ed è tornata nel nido a bocca asciutta... in meno che non si dica sono uscite uno sciame di almeno 50 o 60 operaie incaxxate nere e si sono spazzolate la preda portandola al nido in una frazione di nanosecondo :lolz: :clap: :clap: :clap:
A dir la verità, , non sapevo neanche di avere tutte quelle operaie! L'Arena (una vaschetta da circa 1 kg di gelato) si è riempita di operaie come la spiaggia a ferragosto!!!



:lol: Un resoconto molto divertente! :-D
Ci sto riprovando pure io quest'anno con loro, dopo il ko della regina l'anno scorso (proprio quando erano nati i primi due soldati :cry: ).
È vero, sono molto attive e collaborative, però la regina mi da l'impressione di essere sempre sull'orlo di una crisi di nervi!! Basta la minima vibrazione che mi va in panico più totale... Sigh...speriamo di non dovermi pentire di questa specie, se l'allevamento ingranerà ... :roll:
„L'uomo nella sua arroganza si crede un'opera grande, meritevole di una creazione divina. Più umile, io credo sia più giusto considerarlo discendente degli animali.“ _Charles Darwin.

http://pikaia.eu/
Avatar utente
Sara75
moderatore
 
Messaggi: 2218
Iscritto il: 12 ott '13
Località: Genova
  • Non connesso

Re: Diario Pheidole pallidula [Robybar] ci riprovo...

Messaggioda Robybar » 01/09/2014, 0:02

:lol: :lol: si si, paradossalmente le regine sono più stressate con le operaie che in fondazione! Infatti in fondazione era calmissima, ora un po' meno :roll:
Però nervosa o no, questa regina depone come una mitraglietta :-D ho quasi paura per l'anno prossimo :wacko:
Spoiler: mostra
Camponotus aethiops (fondazione)
Camponotus nylanderi (fondazione)
Crematogaster scutellaris (fondazione)
Pheidole pallidula
Messor wasmanni x2
Lasius cfr emarginatus (fondazione)
Robybar
major
 
Messaggi: 1781
Iscritto il: 16 set '11
Località: Catanzaro lido
  • Non connesso

Re: Diario Pheidole pallidula [Robybar] ci riprovo...

Messaggioda Robybar » 23/09/2014, 17:02

Aggiornamento del 23 settembre 2014:
Da qualche settimana le formiche avevano incorniciato la provetta ed io non riuscivo a vederne l'interno. Mi sono preoccupato spesso per la regina, ma per evitare di disturbare le ho lasciate così.
Ieri mio fratello sposta (senza dirmelo :censored: ) la colonia in veranda per fare dei lavori, in veranda le temperature salgono moltissimo e quando me ne sono accorto ho visto che la provetta era proprio vuota :-o
Pensando alle peggiori disgrazie mai avvenute sulla faccia del pianeta, cerco i cadaveri nell'arena.... quando ad un tratto mi accorgo che si erano trasferite e non erano affatto morte :mrgreen:
Si erano messe dietro un lembo di carta che avevo usato come "pavimento" per l'Arena. Così ho avuto modo di constatare la scoppiettante salute della mia colonia :cop:
Ecco cosa ho trovato!
Varie decine di operaie, ben 4 soldatoni immensi (usati come replete), una regina spaventosamente grossa ed una covata stratosferica composta da larve e pupe di operaie, ma anche da almeno tre pupe di soldati e numerose larve smisuratamente grosse (molto più delle operaie) che credo proprio tramuteranno in soldati.
Sono proprio soddisfatto della colonia, e a giudicare dalla quantità di pupe e larve credo propro che siano i preludi dell'esplosione demografica tanto anelata :love1:

Purtroppo ho trovato anche alcune operaie morte nell'"antifuga", ma nulla di ché.
Spoiler: mostra
Camponotus aethiops (fondazione)
Camponotus nylanderi (fondazione)
Crematogaster scutellaris (fondazione)
Pheidole pallidula
Messor wasmanni x2
Lasius cfr emarginatus (fondazione)
Robybar
major
 
Messaggi: 1781
Iscritto il: 16 set '11
Località: Catanzaro lido
  • Non connesso

Re: Diario Pheidole pallidula [Robybar] ci riprovo...

Messaggioda Robybar » 24/07/2015, 16:51

Riepilogo degli ultimi 10 mesi :joker:

Purtroppo, con l'inverno molto caldo che c'è stato, ci sono state varie perdite e la covata si è ridotta al minimo.
Pensando fossero al sicuro e tranquille, le ho ignorate per mesi avendo una sorpresa a spiacevole a marzo: provetta asciutta, operaie decimate e regina....dov'è la regina??? :-o

Non la trovo. Da nessuna parte nella provetta.

Penso subito che sia morta e il suo cadavere sia stato smembrato, oppure che sia fuggita... insomma mi rassegno e penso a come sbarazzarmi della colonia orfana.
Decido che le libererò, pochi giorni più tardi.

Ad un certo punto noto delle gallerie scavate nel cotone della riserva d'acqua, appena guardo esce sua maestà (anzi, per quanto adoro questa formica e per quante ne ha passate è meglio dire Sua Santità) intera e vivissima.
C'è anche della covata...molto esigua... una sola larva :lolz: più un semino tondo che le operaie si portano dietro senza aprirlo (credo che con i semi sferici le formiche abbiano molte difficoltà, anche le Messor).

Inizia qui il "riavvio" della colonia. Provetta nuova, proteine in quantità e miele fresco. Il resto è arrivato da sé, con una ripresa portentosa ed un boom demografico che in poco tempo hanno fatto nascere varie decine di nuove operaie e anche tanti tanti soldatini :wow:
Continuo ancora ad alimentarle come suini, ed è da tempo ormai che la covata copre tutto il fondo della provetta e le operaie crescono in numero ad ogni controllo.

Sperimentazioni alimentari: nulla di particolare...
Odiano il prosciutto e le briciole di dolci. Strano, pensavo mangiassero di tutto, in passato mi hanno dato l'idea di essere in grado di mangiare anche me stesso se metto un dito nell'arena :uhm:
Adorano invece ditteri, salticidi e ragni di ogni genere, pupe di vespa fresche e congelate (ma le larve no), regine di Messor morte (si, è successo di nuovo :frown: ) e ovviamente miele, che mangiano di gusto anche se sono sazie.

Annotazioni:
13/3/2015: secondo infarto che mi fanno arrivare (regina nascosta che ho dato per morta)
12/6/2015:prime operaie del 2015 prodotte in "serie", inizia la crescita.
2/7/2015: prima preda viva :yellow: una piccola mosca, sparita in un giorno.
Oggi, 24/7/2015: primo soldato foraggia in arena :wacko:
Spoiler: mostra
Camponotus aethiops (fondazione)
Camponotus nylanderi (fondazione)
Crematogaster scutellaris (fondazione)
Pheidole pallidula
Messor wasmanni x2
Lasius cfr emarginatus (fondazione)
Robybar
major
 
Messaggi: 1781
Iscritto il: 16 set '11
Località: Catanzaro lido
  • Non connesso

Re: Diario Pheidole pallidula [Robybar] ci riprovo...

Messaggioda AntBully » 24/07/2015, 17:01

Bel diario! :clap: Sono molto contento che la colonia si sta "rifacendo"! :-D Mo' le cerco anch'io le regine...
Piccola modifica: ho iniziato anch'io malissimo colla mia regina (finita nella ragnatela di un ragno! :evil: Miseriaccia! :censored: ).
Dario
"Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo." (Albert Einstein)
Avatar utente
AntBully
moderatore
 
Messaggi: 2241
Iscritto il: 13 giu '15
Località: San Pietro in Casale (BO)
  • Non connesso

Re: Diario Pheidole pallidula [Robybar] ci riprovo...

Messaggioda Robybar » 21/08/2015, 17:39

Ho operato il trasloco della colonia nel nuovo nido che ho costruito sul fondo di un bicchiere di plastica trasparente, per intenderci simile a quello dell'utente AntBully, che ringrazio per l'idea! :)

Il mio però non è in gesso, ma in una creta (da me raccolta) di cui è pieno il mio quartiere, che mi piace di più perché risalta molto la covata.

Una volta approntato il nido, ho accuratamente adagiato (leggasi: brutalmente versato) la colonia nel bicchiere. Alcune decine di operaie sono rimaste nella vecchia stabulazione perché troppo agitate e pian piano le sto unendo alle altre.

Intanto, il grosso della colonia, non appena è stato "versato", dopo un primo momento di confusione, ha cominciato ad organizzarsi. Tutte le larve e pupe sono state prontamente inserite dentro il nido e la regina è rimasta del tutto immobile finché un gruppo di operaie non l'ha strattonata verso l'ingresso del nuovo nido per convincerla a camminare.

Non immaginavo fossero così tante, ma durante l'operazione ho contato varie centinaia fra operaie e soldati. La colonia è decisamente più numerosa di quanto sembrava, nonostante i vari eventi disdicevoli di morte di varie decine di operaie per errori miei. Ma la colonia, nel complesso, sembra perfettamente in vigore e attiva.

Questa colonia ha abbondantemente superato le mie aspettative e mi ci sto davvero affezionato, a luglio ha compiuto un anno e se penso a come siamo partiti e alla strada che ha fatto la regina, nonché a tutto ciò che ha passato, quasi mi commuovo :love1:
Spoiler: mostra
Camponotus aethiops (fondazione)
Camponotus nylanderi (fondazione)
Crematogaster scutellaris (fondazione)
Pheidole pallidula
Messor wasmanni x2
Lasius cfr emarginatus (fondazione)
Robybar
major
 
Messaggi: 1781
Iscritto il: 16 set '11
Località: Catanzaro lido
  • Non connesso

Prossimo

Torna a Pheidole

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti