Problema con Regina Camponotus vagus

Problema con Regina Camponotus vagus

Messaggioda KEVIN33 » 16/10/2022, 14:56

Buongiorno a tutti a luglio ho trovato la mia prima Camponotus vagus avevo iniziato questa avventura molto bene la colonia progrediva giorno per giorno fino ad arrivare a dieci operaie.
A settembre non capisco le operaie avevano cominciato a morire non so quale potrebbe essere la causa.
Oggi mi è morta l'ultima operaia sebbene le avevo messe in frigo per rallentare il metabolismo.
Chiedo aiuto e informazioni volevo sapere la regina e destino che deve soccombere oppure potrebbe rifondare ?
Premetto che ho cambiato anche provetta e messo una goccia di miele in essa.
Cosa mi consigliate ?
Avatar utente
KEVIN33
uovo
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 24 giu '22
  • Non connesso

Re: Problema con Regina Camponotus Vagus

Messaggioda GianniBert » 18/10/2022, 11:34

L'unica causa che mi viene in mente è un possibile caso di avvelenamento, anche se non sono da escludere batteri, muffe e altre malattie che purtroppo esistono.
Rifondare la vedo difficile, bisognerebbe poter dare in adozione alla regina dei bozzoli o delle operaie giovani anche provenienti da altre colonie. Tu però non disperare, perché le formiche ci possono sempre sorprendere.
Spoiler: mostra
Messor barbarus - Camponotus vagus - Camponotus nylanderi - Plagiolepis pigmaea - Camponotus claripes - Pheidole tumida - Myrmecia vindex
Avatar utente
GianniBert
moderatore
 
Messaggi: 4453
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Milano
  • Non connesso

Re: Problema con Regina Camponotus Vagus

Messaggioda KEVIN33 » 19/10/2022, 17:08

Ok Grazie Gianni aggiornerò
Qui lo status della regina.
Avatar utente
KEVIN33
uovo
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 24 giu '22
  • Non connesso

Re: Problema con Regina Camponotus vagus

Messaggioda winny88 » 20/10/2022, 19:39

Luglio è un periodo molto strano per trovare una regina di Camponotus vagus che poi inizia una normale fondazione. Sciamano tra fine marzo ed inizio maggio. Fai qualche foto, magari è una specie diversa.
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8965
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: Problema con Regina Camponotus vagus

Messaggioda ŠpidĖrman » 20/10/2022, 20:10

Sinceramente leggendo il messaggio anche io ho pensato la stessa cosa, avevo pensato ad una regina che per qualche motivo avesse smarrito la colonia (magari la colonia si trovava in un ramo abbattuto o qualcosa di simile oppure una regina neosciamata a marzo/aprile che aveva avviato e smarrito le nanitiche per qualche motivo). Mi sembra comunque strano che una formica che ha magari già fondato in precedenza riesca a riniziare una fondazione (a luglio mi sembra tardi anche per il ritrovamento di una regina che ha perso il claustro). Curiosamente una delle mie riproduttrici di Aphaenogaster picena fece pressappoco lo stesso, ovvero la presi durante una gemmazione e la misi da sola senza operaie, fece prima una generazione di maschi, poi una mezza dozzina di operaie ma i ritmi di sviluppo erano davvero lenti ed alla fine la colonia si estinse.
“Parvula (nam exemplo est) magni formica laboris
Ore trahit, quodcunque potest, atque addit acervo
Quem struit; haud ignara ac non incauta futuri.”

Orazio
Avatar utente
ŠpidĖrman
pupa
 
Messaggi: 413
Iscritto il: 14 giu '19
Località: Vicino L’Aquila - Abruzzo
  • Non connesso


Torna a Discussioni Generali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 41 ospiti