Richieste identificazione

Richieste identificazione

Messaggioda Kelevra » 23/06/2020, 12:35

Buongiorno,
seguo il forum da un mesetto e mi sono iscritto solo questa mattina.
Sono un completo neofita ma da quando ho iniziato a girare con una provetta in tasca, e da quando il tempo ha virato al bello, ho potuto raccogliere qualche esemplare.
Posto di seguito il frutto delle mie ricerche, chiedendovi di identificare le specie per potermi documentare in merito all'allevamento delle stesse (con la speranza di aver raccolto davvero regine, e magari di specie adatte ad un principiante!).
Ho fatto del mio meglio per le foto, spero siano sufficienti almeno per identificare il genere.

Ogni ritrovamento è avvenuto in zona collinare poco a sud di Firenze, 275 m s.l.m.
Posizione sulla cresta della collina con esposizione sud, terreno circostante composto da uliveti, vigne e piccoli boschi.

1) Data e ora: 20/06 - 21:30
Meteo: giornata nuvolosa la mattina, dopo lungo periodo di maltempo, rischiarata il pomeriggio, 23°.
Lunghezza: 9 mm
Note: dopo 2 giorni ho potuto notare la presenza di uova nella provetta (l'ho osservata mentre riponevo le altre provette).
P_20200621_002443.jpg

P_20200621_003923.jpg



2) Data e ora: 21/06 - 22:00
Meteo: giornata calda e soleggiata, 25°.
Note: l'ho trovata sul vetro della finestra (interno); per questo, pur essendo alata, ho pensato di raccoglierla.
Lunghezza: 7 mm
P_20200622_095149.jpg



Mi segnala errore nel caricamento di ulteriori allegati, completerò la richiesta di identificazione più tardi o aprirò un altro post (che chiedo ai moderatori eventualmente di accorpare).
Kelevra
uovo
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 23 giu '20
Località: Firenze
  • Non connesso

Re: Richieste identificazione

Messaggioda jumpy88 » 23/06/2020, 13:00

Per il problema di caricamento prova a ritagliare solo la parte di interesse della foto. Non è detto che risolva ma vale la pena tentare.
jumpy88
larva
 
Messaggi: 133
Iscritto il: 17 ago '16
  • Non connesso

Re: Richieste identificazione

Messaggioda ŠpidĖrman » 23/06/2020, 13:21

Sulla seconda non mi esprimo perché dalla foto non riesco proprio a valutarla (anche se a naso credo sia dello stesso genere della prima) quindi o aspetti qualcuno più esperto di me (e non ci vuole poi molto :-D ) che riesce a identificarla da questi dettagli visibili o provi a fare altre foto... La prima invece direi Lasius sp., specie perfetta per incominciare e che darà sicuramente grosse soddisfazioni anche a dispetto magari della taglia non grandissima.
Ultima modifica di ŠpidĖrman il 23/06/2020, 13:28, modificato 1 volta in totale.
“Parvula (nam exemplo est) magni formica laboris
Ore trahit, quodcunque potest, atque addit acervo
Quem struit; haud ignara ac non incauta futuri.”

Orazio
Avatar utente
ŠpidĖrman
larva
 
Messaggi: 273
Iscritto il: 14 giu '19
Località: Vicino L’Aquila - Abruzzo
  • Non connesso

Re: Richieste identificazione

Messaggioda ŠpidĖrman » 23/06/2020, 13:26

Ah dimenticavo... lo so che è una cosa ovvia e che avrai già provveduto ma per sicurezza ripeto, perché meglio dire l’ovvii che Poi pentirsi in seguito!:) comunque vedo che hai improvettato le regine usando il loro tappo, probabilmente solo per la cattura, ma per sicurezza ti dico questa cosa scontata, ovvero di tapparle solo con un batuffolo di cotone per lasciare circolare l’aria e non farla morire...
“Parvula (nam exemplo est) magni formica laboris
Ore trahit, quodcunque potest, atque addit acervo
Quem struit; haud ignara ac non incauta futuri.”

Orazio
Avatar utente
ŠpidĖrman
larva
 
Messaggi: 273
Iscritto il: 14 giu '19
Località: Vicino L’Aquila - Abruzzo
  • Non connesso

Re: Richieste identificazione

Messaggioda Kelevra » 23/06/2020, 13:48

Grazie per i consigli ŠpidĖrman. Sempre meglio abbondare di indicazioni, comunque ti confermo che il tappo di sughero l'ho usato solo per la cattura. Sono già riposte con acqua e batuffoli di cotone in una scatola "appartata".
Kelevra
uovo
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 23 giu '20
Località: Firenze
  • Non connesso

Re: Richieste identificazione

Messaggioda Kelevra » 24/06/2020, 10:19

Ho seguito il consiglio di jumpy88 e ho ritagliato le foto. Le inserisco qui sotto per non aprire un ulteriore post.

Questa è la seconda foto della formica 2.

1.jpg


3) Data e ora: 22/06 - 21:30
Meteo: giornata calda e soleggiata, 25°.
Lunghezza: 8 mm

1.jpg

2.jpg
Kelevra
uovo
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 23 giu '20
Località: Firenze
  • Non connesso

Re: Richieste identificazione

Messaggioda Ale vulcan » 24/06/2020, 11:10

Kelevra ha scritto:
3) Data e ora: 22/06 - 21:30
Meteo: giornata calda e soleggiata, 25°.
Lunghezza: 8 mm

1.jpg

2.jpg

Questa è una regina di Pheidole pallidula
Lasius emarginatus >100 operaie
Temnothorax sp. 19 operaie
Tapinoma sp. 4 operaie
•2× Temnothorax sp. in fondazione
Tetramorium sp. in fondazione
Avatar utente
Ale vulcan
uovo
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 29 giu '19
Località: Trento
  • Non connesso

Re: Richieste identificazione

Messaggioda jumpy88 » 24/06/2020, 17:00

Ale vulcan si riconosce dall'organo che collega torace e addome (e che non ricordo come si chiama) giusto?
jumpy88
larva
 
Messaggi: 133
Iscritto il: 17 ago '16
  • Non connesso

Re: Richieste identificazione

Messaggioda Ale vulcan » 25/06/2020, 10:10

jumpy88 ha scritto:Ale vulcan si riconosce dall'organo che collega torace e addome (e che non ricordo come si chiama) giusto?

Esatto, in Pheidole pallidula il peziolo è difficile da vedere, e la forma della regina sembra più robusta rispetto alle Tetramorium, che appaiono con una forma più sottile e allungata e con il paziolo ben visibile
Lasius emarginatus >100 operaie
Temnothorax sp. 19 operaie
Tapinoma sp. 4 operaie
•2× Temnothorax sp. in fondazione
Tetramorium sp. in fondazione
Avatar utente
Ale vulcan
uovo
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 29 giu '19
Località: Trento
  • Non connesso

Re: Richieste identificazione

Messaggioda jumpy88 » 29/06/2020, 23:43

Capito, grazie delle spiegazioni.
jumpy88
larva
 
Messaggi: 133
Iscritto il: 17 ago '16
  • Non connesso

Re: Richieste identificazione

Messaggioda NickCrosby » 30/06/2020, 19:42

La 2 è sempre Lasius sp., anche se non so identificare la specie
Spoiler: mostra
In fondazione:
Camponotus aethiops
Camponotus barbaricus
Camponotus fallax
Camponotus lateralis
Camponotus ligniperda
Camponotus vagus
Colobopsis truncata
Crematogaster schmdti
Crematogaster scutellaris
Lasius emarginatus
Lasius flavus
Lasius sp.
Manica rubida
Temnothorax sp.
Tetramorium sp.

In allevamento:
Aphaenogaster subterranea
Camponotus nylanderi
Camponotus vagus
Formica cunicularia
Formica (Serviformica) sp.
Myrmica sp.
Pheidole pallidula
Tetramorium sp.
NickCrosby
larva
 
Messaggi: 128
Iscritto il: 25 lug '18
Località: Vittorio Veneto (TV)
  • Connesso

Re: Richieste identificazione

Messaggioda Davrin » 30/06/2020, 21:56

Lasius emarginatus(?)
Spoiler: mostra
Regine in fase di fondazione e colonie varie:
Colonietta Lasius paralienus;
Colonietta Camponotus lateralis x2, una scambiata a settembre;
Colonietta Tapinoma sp.;
2 Regine Tetramorium sp.;
Colonietta Messor capitatus;
Colonietta Pheidole pallidula.
Avatar utente
Davrin
minor
 
Messaggi: 613
Iscritto il: 16 apr '18
Località: Reggio Emilia
  • Connesso

Re: Richieste identificazione

Messaggioda NickCrosby » 30/06/2020, 23:38

Non mi sembra
Spoiler: mostra
In fondazione:
Camponotus aethiops
Camponotus barbaricus
Camponotus fallax
Camponotus lateralis
Camponotus ligniperda
Camponotus vagus
Colobopsis truncata
Crematogaster schmdti
Crematogaster scutellaris
Lasius emarginatus
Lasius flavus
Lasius sp.
Manica rubida
Temnothorax sp.
Tetramorium sp.

In allevamento:
Aphaenogaster subterranea
Camponotus nylanderi
Camponotus vagus
Formica cunicularia
Formica (Serviformica) sp.
Myrmica sp.
Pheidole pallidula
Tetramorium sp.
NickCrosby
larva
 
Messaggi: 128
Iscritto il: 25 lug '18
Località: Vittorio Veneto (TV)
  • Connesso

Re: Richieste identificazione

Messaggioda Mass22 » 01/07/2020, 15:33

Davrin ha scritto:Lasius emarginatus(?)

Mi aggrego, sembra decisamente rossastra nella seconda foto.
Spoiler: mostra
Colonie:
-Messor barbarus di almeno 90 operaie(acquisita Marzo 2019)
-Tetramorium sp di almeno 30 operaie (regina trovata Luglio 2019)
Fondazione:
-Crematogaster scutellaris con prima generazione (regina trovata Settembre 2019)
-Formica sp con covata (trovata Giugno 2020)
-Pheidole pallidula con covata (trovata Giugno 2020)
- Quartetto di Tetramorium sp (trovate Giugno 2020)
- Coppia di Tetramorium sp (trovate Giugno 2020)
Altro:
- Regina di Lasius sp sterile (trovata Agosto 2019 - liberata Maggio 2020)
Avatar utente
Mass22
larva
 
Messaggi: 166
Iscritto il: 15 lug '19
Località: Veneto
  • Non connesso

Re: Richieste identificazione

Messaggioda Kelevra » 01/07/2020, 19:57

Grazie a tutti per gli interventi, a me l'identificazione appare ancora un gioco di prestigio, ma spero col tempo di riuscire ad indovinare almeno il genere!

Seppure un po' preoccupato per la futura gestione delle Pheidole pallidula, mi sto informando e attrezzando in base ai vostri riconoscimenti degli esemplari.

Venerdì ho dato una veloce occhiata alle provette (perché confesso che leggendo il forum sono stato terrorizzato all'idea di aprire, seppur in modo fulmineo, la scatole che le contiene!) e ho visto che le regine hanno iniziato le deposizione. Quella alata, la numero 2, è anch'essa all'opera: al momento del controllo era, come le altre, ferma su un gruppo di uova.

Chiedo conferma se ho capito bene: anche essendo alata la cosa non esclude che possa essere fecondata, giusto? Nel caso dovesse deporre esclusivamente uova di maschi alati, questa è una cosa che si riesce a capire già dalla dimensione delle uova/larve, oppure occorre aspettare lo sviluppo definitivo per poter vedere cosa ne esce?

PS: Al prossimo controllo proverò a fare una foto migliore delle numero 1 e 2; cercherò di inquadrarle di profilo se la cosa non implicherà eccessivo stress.
Kelevra
uovo
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 23 giu '20
Località: Firenze
  • Non connesso

Prossimo

Torna a Richieste di Identificazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 79 ospiti