Formiche cappottate

Osservazioni sul comportamento delle formiche.

Formiche cappottate

Messaggioda Davrin » 14/10/2019, 17:26

Ciao a tutti, vorrei chiedervi cosa stia succedendo alla mia amata colonietta di (ahimè ex) 15 operaie di Camponotus vagus. Circa due/tre settimane fa ho riscontrato strani comportamenti (che ancora oggi si manifestano): ritrovo un'operaia pancia all'aria che si dimena senza riuscire più a girarsi, e senza ricevere aiuto alle compagne, per poi morire (e il cadavere viene tranquillamente lasciato in provetta wtf). Così ho cambiato provetta temendo che il serbatoio avesse ormai acqua tossica. Nonostante ciò ad oggi le uniche formiche "sane" sono la regina e 4/5 operaie... Non capisco minimamente cosa stia succedendo, in questo preciso momento sono due le operaie che si stanno dimenando cappottate senza ricevere alcun aiuto. Qualcuno sa cosa stia succedendo e come risolvere?
Spoiler: mostra
Regine in fase di fondazione e colonie varie:
Colonietta Lasius paralienus;
Colonietta Camponotus lateralis;
Regina Crematogaster scutellaris.
Avatar utente
Davrin
pupa
 
Messaggi: 349
Iscritto il: 16 apr '18
Località: Reggio Emilia
  • Connesso

Re: Formiche cappottate

Messaggioda Guglielmo » 22/10/2019, 15:44

mi sembrano i classici sintomi da avvelenamento. Forse è stato usato dello spray antizanzare nella stanza dove si trova il formicaio? o hai dato del cibo inconsueto?
Spoiler: mostra
Colonie:
Aphaenogaster campana
Aphaenogaster iberica
Camponotus aethiops
Camponotus lateralis
Camponotus ligniperda
Camponotus nylanderi
Camponotus piceus
Camponotus vagus
Formica cunicularia
Formica rufa
Formica sanguinea
Formica truncorum
Lasius emarginatus
Messor capitatus
Messor minor
Myrmecina graminicola
Plagiolepis sp.
Solenopsis fugax
Temnothorax sp.

+ qualche esotica al museo
Avatar utente
Guglielmo
moderatore
 
Messaggi: 467
Iscritto il: 15 ott '14
Località: Napoli
  • Non connesso

Re: Formiche cappottate

Messaggioda Davrin » 22/10/2019, 18:19

Non possedendo un allevamento di insetti (abito con la mia famiglia e non amano l'idea di avere brutti insetti che si accoppiano a profusione in garage :lol:) per cui come proteine davo insetti i trovati in giro. Posso concludere che siano state avvelenate da una zanzara in infetta da anti-zanzare (quelli che si attaccano alla presa). Ora devo rialzarmi e imparare dai miei errori, dall'anno prossimo comincerò ad allevare drosophile e magari anche camole. Ad oggi possiedo la regina da sola con una decina di larve che deve ricominciare tutto da capo. Ovviamente anche lei è affetta (i sintomi sono fatica a camminare e impigliamento nel cotone), quindi ora la iberno e vedo cosa succederà l'anno prossimo. :cry:
Spoiler: mostra
Regine in fase di fondazione e colonie varie:
Colonietta Lasius paralienus;
Colonietta Camponotus lateralis;
Regina Crematogaster scutellaris.
Avatar utente
Davrin
pupa
 
Messaggi: 349
Iscritto il: 16 apr '18
Località: Reggio Emilia
  • Connesso

Re: Formiche cappottate

Messaggioda Chiez98 » 22/10/2019, 19:00

Guarda che basta tenere il fornelletto acceso in un altra stanza per uccidere le formiche o cose simili.
Anche l'antizanzare spray o qualsiasi altro insetticida non è mica selettivo per le zanzare.
PROVETTA IN ARENA
Lasius niger 30-40 operaie
Messor capitatus 10-120 operaie
Tetramonium sp. 120 operaie
Spoiler: mostra
IN FONDAZIONE
2x Solenopsis fugax
2x Formi cunicularia
Tetramorium caespitum
DESIDERI FUTURI
Camponotus vagus, cruentatus, lateralis
Formica fusca, cinerea
Messor structor, wasmanni
Scambiate
Messor minor scambiata a "Messor"
Tetramorium sp. scambiata a "decorrere"
Formica sp. scambiata a "mene"
Avatar utente
Chiez98
uovo
 
Messaggi: 99
Iscritto il: 27 dic '17
Località: Milano
  • Non connesso

Re: Formiche cappottate

Messaggioda Davrin » 22/10/2019, 20:23

Sì lo so. Non so come fare però:la prossima estate le zanzare torneranno e i miei metteranno ovviamente le piastrine insetticide... tengo le formiche in camera così da manipolare temperatura e umidità in modo da tenerle costanti. Quindi se metto la piastrina in un'altra stanza e tengo la porta della mia camera chiusa corro lo stesso il rischio?
Spoiler: mostra
Regine in fase di fondazione e colonie varie:
Colonietta Lasius paralienus;
Colonietta Camponotus lateralis;
Regina Crematogaster scutellaris.
Avatar utente
Davrin
pupa
 
Messaggi: 349
Iscritto il: 16 apr '18
Località: Reggio Emilia
  • Connesso

Re: Formiche cappottate

Messaggioda cyrus87 » 23/10/2019, 8:48

La maledizione degli insetticidi: funzionano poco quando dovrebbero e troppo quando non dovrebbero! XD
Avatar utente
cyrus87
uovo
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 18 lug '19
Località: Como
  • Non connesso

Re: Formiche cappottate

Messaggioda Davrin » 24/10/2019, 18:25

Ok la regina è ufficialmente deceduta.. Ora non mi rimane che buttare la covata. :cry: Mi piacerebbe conservare in cadavere della regina, conoscete qualche metodo?
Spoiler: mostra
Regine in fase di fondazione e colonie varie:
Colonietta Lasius paralienus;
Colonietta Camponotus lateralis;
Regina Crematogaster scutellaris.
Avatar utente
Davrin
pupa
 
Messaggi: 349
Iscritto il: 16 apr '18
Località: Reggio Emilia
  • Connesso

Re: Formiche cappottate

Messaggioda Mass22 » 24/10/2019, 18:35

Potresti conservarla come campione osservabile. Su antwiki puoi trovare una guida dettagliata su come fare: http://www.antwiki.org/wiki/Preparing_Ants_for_Study
Colonie:
-Messor barbarus (acquisita Marzo 2019)
-Tetramorium sp (regina trovata Luglio 2019)
Fondazione:
-Lasius sp (regina trovata Agosto 2019)
-Crematogaster scutellaris (regina trovata Settembre 2019)
Avatar utente
Mass22
uovo
 
Messaggi: 71
Iscritto il: 15 lug '19
Località: Este (Padova)
  • Non connesso

Re: Formiche cappottate

Messaggioda Davrin » 25/10/2019, 10:35

Ho letto su internet che posso usare il gel per le mani, va bene come prodotto?
Spoiler: mostra
Regine in fase di fondazione e colonie varie:
Colonietta Lasius paralienus;
Colonietta Camponotus lateralis;
Regina Crematogaster scutellaris.
Avatar utente
Davrin
pupa
 
Messaggi: 349
Iscritto il: 16 apr '18
Località: Reggio Emilia
  • Connesso

Re: Formiche cappottate

Messaggioda Dragonpluvius » 14/01/2020, 18:51

Sicuramente avrai già risolto il "come conservare la regina", però volevo comunque darti un consiglio su quello che secondo me è il metodo megliore per la conservazione degli insetti (solo a scopo di mantenimento e non di studio approfondito). Io infatti uso un cartellisno triangolare per le formiche più piccole e spillo direttamente le più grandi, come faccio con tutti gli altri insetti, e le lascio seccare fermi con degli spilli, così mantengono colori, forma e posizione totalmente inalterati.
Spoiler: mostra
Camponotus ligniperda (colonietta)
Phoeidole pallidula (colonietta)
Tapinoma sp. (colonietta)
Myrmica sp. (x3 regine + uova)
Myrmica sp. (regina)
Myrmica scabrinodis (colonietta)
Temnothorax italicus (colonietta)
Aphaenogaster ichnusa (colonietta)
Crematogaster scutellaris (x2 regine in fondazione da cedere)
Tetramoium sp. (colonietta)
Formica fusca (2 regine in fondazione da cedere)
Aphaenogaster spinosa (regina +operaia e covata)
Messor minor (regina + uova)
Solenopsis fugax (colonietta)
Lasius flavus (regina)

Reticulitermes lucifugus (colonietta di 15 operai)


cerco:
Myrmica sp.
Strongylognathus sp.
Cardiocondyla nuda
Strumigenys sp.
(scambio con specie in firma)
Dragonpluvius
uovo
 
Messaggi: 90
Iscritto il: 23 lug '19
Località: Roma
  • Non connesso

Re: Formiche cappottate

Messaggioda Davrin » 14/01/2020, 19:02

M tu dove li lasci seccare? All'aria? Mi sono sempre chiesto come funziona lo spillaggio.
Spoiler: mostra
Regine in fase di fondazione e colonie varie:
Colonietta Lasius paralienus;
Colonietta Camponotus lateralis;
Regina Crematogaster scutellaris.
Avatar utente
Davrin
pupa
 
Messaggi: 349
Iscritto il: 16 apr '18
Località: Reggio Emilia
  • Connesso

Re: Formiche cappottate

Messaggioda Dragonpluvius » 14/01/2020, 21:45

Si le lascio seccare all'aria. A parer mio è uno dei metodi più semplici per la conservazione amatoriale di un campione.
Spoiler: mostra
Camponotus ligniperda (colonietta)
Phoeidole pallidula (colonietta)
Tapinoma sp. (colonietta)
Myrmica sp. (x3 regine + uova)
Myrmica sp. (regina)
Myrmica scabrinodis (colonietta)
Temnothorax italicus (colonietta)
Aphaenogaster ichnusa (colonietta)
Crematogaster scutellaris (x2 regine in fondazione da cedere)
Tetramoium sp. (colonietta)
Formica fusca (2 regine in fondazione da cedere)
Aphaenogaster spinosa (regina +operaia e covata)
Messor minor (regina + uova)
Solenopsis fugax (colonietta)
Lasius flavus (regina)

Reticulitermes lucifugus (colonietta di 15 operai)


cerco:
Myrmica sp.
Strongylognathus sp.
Cardiocondyla nuda
Strumigenys sp.
(scambio con specie in firma)
Dragonpluvius
uovo
 
Messaggi: 90
Iscritto il: 23 lug '19
Località: Roma
  • Non connesso


Torna a Biologia del Comportamento

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti