Camponotus del gruppo cruentatus?

Camponotus del gruppo cruentatus?

Messaggioda Parnassius » 03/10/2019, 22:21

Fotografate il 26 marzo 2018 sulle montagne dell’Alto Atlante, poco a sudovest di Ijoukak, in una valle piuttosto ripida e rocciosa, con alberi e arbusti abbastanza fitti. Potrebbero essere delle Camponotus, magari imparentate con le cruentatus?
Allegati
DSCN0119.JPG
DSCN0123.JPG
DSCN0121.JPG
Avatar utente
Parnassius
larva
 
Messaggi: 107
Iscritto il: 28 ago '18
Località: Torino
  • Non connesso

Re: Camponotus del gruppo cruentatus?

Messaggioda winny88 » 03/10/2019, 22:54

Ciao!

Direi indubbiamente sottogenere Myrmosericus, quindi sì, qualcosa di non troppo lontano dal cruentatus. Ci sono vari Myrmosericus in Marocco, avendo qualche campione si potrebbe applicare la chiave del lavoro di Cagniant sui Camponotus marocchini. Altrimenti è difficile solo da foto del genere.
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8711
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: Camponotus del gruppo cruentatus?

Messaggioda Parnassius » 04/10/2019, 23:13

Grazie mille anche qui! Avevo trovato anch'io il lavoro di Cagniant ma volevo almeno sapere prima di essere sulla strada giusta! Giusto per provare, ho cercato di seguire la chiave e se non altro si dovrebbe poter anche qui ridurre il dubbio a pochissime specie. Infatti ricordo molto bene che questi erano esemplari di grosse dimensioni (mi avevano subito fatto pensare ai cruentatus osservati in spagna), ciò dovrebbe escludere le piccole micans e mozabensis. Il colore senza quasi tracce di rosso esclude la hoelldobleri, e quindi rimangono solo cruentatus s.l. (che però si può escludere per la località), obscuriventris e pexus. Tutte le operaie che ho fotografato sembrano avere lo scapo ben più lungo della larghezza della testa, tuttavia non saprei dire se ho fotografato effettivamente delle major. Inoltre le due specie in zona dovrebbero essere entrambe presenti, anche se non dovrebbero convivere....
Avatar utente
Parnassius
larva
 
Messaggi: 107
Iscritto il: 28 ago '18
Località: Torino
  • Non connesso

Re: Camponotus del gruppo cruentatus?

Messaggioda Parnassius » 04/10/2019, 23:20

Dimenticavo di specificare che ho citato lo scapo perchè pexus dovrebbe avere sempre lo scapo più lungo della larghezza della testa, obscuriventris invece no (nelle major)
Avatar utente
Parnassius
larva
 
Messaggi: 107
Iscritto il: 28 ago '18
Località: Torino
  • Non connesso


Torna a Richieste di Identificazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 40 ospiti