[mini-Reportage] Le formiche e la manna

Le nostre foto migliori e i consigli su come realizzarle.

[mini-Reportage] Le formiche e la manna

Messaggioda enrico » 29/08/2012, 23:53

Ho avuto la fortunata occasione di accompagnare mia madre, che é fotografa, a fare delle foto ad uno degli ultimi produttori di manna che esistano.. la manna é un prodotto in via d'estinzione, che io stesso non conoscevo granché. Qua si possono trovare un po' di informazioni generiche, come vedete si tratta di una sostanza zuccherina contenente fruttosio, estratta dal Frassino che viene intagliato e che la secerne.. Il discorso é poi mooolto ma davvero molto più complicato di così, gli usi sono molteplici, lassativo, detersivo naturale, dolce, prodotto utilizzato dalla medicina orientale per alcuni disturbi mentali..non dico altro perché non vorrei riportare male qualcosa!

Andando a noi, quando il frassino va facendo colare dalla corteccia incisa questa sostanza zuccherina, essa raccoglie l'interesse di un gran numero di insetti, soprattutto ditteri, vespe, calabroni.. e soprattutto formiche!
Tutto il processo di produzione é fatto in biologico ed é certificato, e la presenza di questi insetti é pienamente tollerata, non solo.. ritenuta utile! La produzione di manna pura (anche qui cerco di dire l'indispensabile affinché la mia memoria non aggiunga dell'altro in più) é un processo estremamente complicato; E' necessario sapere intaccare la corteccia, sapere dove farlo, sapere quando farlo, conoscere singolarmente ogni albero, e riuscire ad avere cognizione dei tassi di umidità e della loro variazione anche minima per evitare di perdere tutto ad un loro incremento. Durante il processo che va dall'intaccatura al mattino alla raccolta che avviene nel tardo pomeriggio/sera, la manna che cola dall'albero subisce una serie di processi di fermentazione. di cambiamenti, solidificandosi e cambiando la quantità di fruttosio.. le formiche all'interno di questo incredibile rapporto che c'è fra produttore, alberi e la natura tutta, giocano anch'esse un loro ruolo!
Dimostrando un'interesse che varia molto durante le diverse fasi della produzione della manna da parte dell'albero, e a seconda della composizione precisa della manna stessa da albero in albero, risultano un indicatore della qualità della manna stessa, e del suo stato. Anche qui, evito di approfondire di più per i già citati motivi ;) . Ad ogni modo, a parte qualcuna che rimane dentro la manna che cola come un fossile dentro l'ambra, il loro ruolo (e quello delle vespe) risulta quindi utile.. al sopportabilissimo costo di un po' di manna ceduta. (aggiungo qui, la raccolta avviene su un terreno piuttosto piccolo, di circa 5000mq).

Così ho fatto un po' di foto che riprendevano la rara scena delle formiche intente ad approfittare dell'abbondanza, a contendersela se é il caso, e a difenderla anche.. in mezzo qualche foto al paesaggio o a qualche altro animale di passaggio..l'importante é che quando ho detto che mia madre é fotografa voi non abbiate associato anche me a queste capacità, altrimenti rimarreste alquanto delusi :lol: -fra l'altro l'idea é più quella di mettere insieme foto su questo (ormai) raro binomio manna-formiche, e la selezione per qualità é minima :oops:

Sono state due distinte giornate quelle in cui siamo andati là, le foto le sto mettendo comunque tutte insieme :smile:



Le 'prime impressioni'..
Nella seconda/terza foto, quello che ha spiato dall'alto "l'arrivo" Coll'obiettivo macro la foto fa pena, questa é stata l'impressione dal modo in cui volava, io di volatili non conosco molto.. ce n'era più d'uno comunque.
Spoiler: mostra
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine


Un breve sguardo agli alberi di manna, e giù a guardare a terra, in cerca di formiche..
Spoiler: mostra
Immagine

Spoiler: mostra
Pheidole pallidula al lavoro su un pezzo di pasta..
Immagine
Camponotus (Myrmentoma) piceus
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Aphaenogaster (Aphaenogaster) sp. , estremamente facili da incontrare, e anche qui era pieno..
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Spoiler: mostra
Camponotus (Tanaemyrmex) nylanderi
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immancabili Messor sp. anche se non ne ho incontrate molte.
Immagine
Immagine
Immagine
Camponotus (Tanaemyrmex) cfr. aethiops (?)
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Ancora Camponotus (Myrmentoma) lateralis
Immagine
Immagine


Una piccola "tragedia" sotto i miei occhi.. poca luce e tutto in grande movimento, però un piccolo reportage c'é :redface:
Spoiler: mostra
Pheidole cfr. pallidula predano un'operaia isolata di Messor sp.
Immagine
Immagine
Questione davvero di una manciata di secondi e la scena diventa questa (l'operaia di Messor é dietro la foglia):
Immagine


E finalmente passiamo alle bottinatrici di manna :P
Spoiler: mostra
Una parte della manna cade dai "cannoli" e dal filo che sostiene la colata, e viene raccolta tramite delle foglie di fico d'india.. in questo caso Crematogaster (Orthocrema) sordidula. Più tardi ne avevo trovate un sacco su un'altra foglia..purtroppo la batteria era scarica :mrvio:
Immagine
Immagine
Un'albero é totalmente pieno di Camponotus (Myrmosericus) micans, le quali, visto il caratteraccio mi si arrampicano anche in numero sul braccio :-D . (e' comunque una specie che nidifica al suolo).
Immagine
Immagine
Immagine
Su qualche albero particolarmente gettonato dalle formiche, vuoi per l'abbondanza di cibo vuoi per i rapporti di forza/dimensioni delle colonie, si osservano vari casi di convivenza praticamente pacifica. Nelle foto, in ordine di presenza numerica: Camponotus nylanderi, Camponotus micans, Crematogaster (Acrocoelia) scutellaris. Queste ultime qua in netta minoranza non esitano a mettersi sulla difensiva rivolgendo l'addome verso le altre quando queste si abbeverano "troppo" vicine..
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
(in alto a destra..)
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine




Uno sguardo ad un pò di altri simpaticoni, penso che posterò le immagini su Naturamediterraneo per fare identificare i soggetti per quanto possibile.. ma passerà tanto tempo perché sono pieno di arretrati e "vuoto" di voglia di caricarle :mrgreen: per ora diciamo che scrivo qualche azzardo e si vedrà
Spoiler: mostra
nulla di raro ad occhio, penso Acrididae ma penso anche che non ne so nulla :lol:
Immagine
questo ragno-formica non l'avevo mai incontrato.. suppongo Leptorchestes (Salticidae)?
Immagine
Immagine
Per ipotesi.. maschio di Musca autumnalis?? ...o domestica...
Immagine
Questa mi parrebbe Phaonia trimaculata
Immagine
Sarcophaga sp. (Sarcophagidae)
Immagine
la butto lì.. Podarcis wagleriana?
Immagine
Chissà.. Nymphalidae magari?
Immagine
non ci provo neanche :wacko:
Immagine
Linyphiidae (mi pare ci sono un pò di specie/generi simili..)
Immagine
Platystomatidae, che bestie strane..
Immagine
Immagine
giovane Mantidae
Immagine
Immagine
vespe, vespe assetate di manna ovunque(Vespula germanica).. assenti le Polistes, e presenti alcuni calabroni (Vespa sp.) che non sono riuscito a vedere bene o fotografare.
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
boh :roll:
Immagine
Immagine
'formicaleone'
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
:love1:
Immagine
Immagine
Immagine


Ultima carrellata, varie..:
Spoiler: mostra
Camponotus lateralis ..mai ferma un attimo :frown:
Immagine
Immagine
'uva selvatica'..
Immagine
muta di un bel biacco :smile: (qua da noi biscia nera, Hierophis viridiflavus)
Immagine
Plagiolepis sp.
Immagine
Immagine
Crematogaster scutellaris
Immagine
Immagine
Di nuovo, Camponotus cfr. aethiops
Immagine
Una grossa Messor in tutta la sua testosa forzuteria :mrgreen:
Immagine
sempre Podarcis cfr. wagleriana (molto dubbia, non ho conoscenze adeguate)
Immagine
e ancora, Camponotus nylanderi
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Camponotus piceus ..sazia?
Immagine
Immagine
Pheidole pallidula
Immagine
Immagine


Quando ci saranno le foto fatte da mia madre su internet aggiungerò un link, così potrete se volete avere una panoramica non-entomologica và :wacko: :lol:
Concludendo é stato davvero bello veder vivere questo ciclo di produzione, complesso edel tutto naturale e sostenibile (per altro il frassino si noti, é aridocoltura..) e il grado di integrazione di questo con la natura circostante..

Gli scatti risalgono al 21 e al 25 Agosto, il luogo si trova in provincia di Palermo, compreso fra i paesi di Pollina e Castelbuono, a circa 500 metri s.l.m.
Ultima modifica di enrico il 01/09/2012, 12:57, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
enrico
moderatore
 
Messaggi: 1631
Iscritto il: 22 giu '11
Località: Palermo
  • Non connesso

Re: [mini-Reportage] Le formiche e la manna

Messaggioda zambon » 30/08/2012, 0:14

Oh, bello, bravo Enrico un reportge ben fatto veramente interessante, me lo sono goduto.
:clap: :clap: :clap:
Lasius paralienus - Lasius emarginatus
Tetramorium sp. - Aphaenogaster sp.
Crematogaster scutellaris - Solenopsis fugax - Camponotus ligniperda
Camponotus fallax - Dolichoderus quadripunctatus
Avatar utente
zambon
moderatore
 
Messaggi: 2751
Iscritto il: 26 apr '11
Località: Bologna
  • Non connesso

Re: [mini-Reportage] Le formiche e la manna

Messaggioda Michaelteddy » 30/08/2012, 0:20

Molte belle le foto, me le sono guardate tutte! grazie per la condivisione ;)

In allevamento:

- Messor minor (11/01/2012) - Diario
-Crematogaster scutellaris (3/09/2012)
Avatar utente
Michaelteddy
major
 
Messaggi: 1114
Iscritto il: 5 dic '11
Località: Treviso
  • Non connesso

Re: [mini-Reportage] Le formiche e la manna

Messaggioda luca321 » 30/08/2012, 2:26

Veramente complimenti!! Bellissime foto e bellissimo reportage!! Bravo davvero! :clap:
IMPORTANTE!



Colonie allevate:
Lasius flavus;Lasius emarginatus;Messor capitatus; Formica sp.
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------
Lasius flavus:
Diario e Foto della colonia
Lasius emarginatus:
Foto della colonia
Avatar utente
luca321
moderatore
 
Messaggi: 2895
Iscritto il: 21 set '11
Località: Bologna
  • Non connesso

Re: [mini-Reportage] Le formiche e la manna

Messaggioda freccia77 » 30/08/2012, 8:25

Complimenti, belle foto! :clap:
Avatar utente
freccia77
larva
 
Messaggi: 157
Iscritto il: 11 mar '11
Località: Trecate (NO)
  • Non connesso

Re: [mini-Reportage] Le formiche e la manna

Messaggioda GianniBert » 30/08/2012, 8:37

Bellissimo reportage, Enrico!
Sapevo di questa cosa ma non avevo mai approfondito, né visto come si svolgeva. Molto interessante.

Inviterei tutti a cogliere occasioni del genere ed inviare racconti simili al forum.
Servono più reportage dalla natura come questo.
Non siamo solo allevatori, ma estimatori della natura, e molte cose che si possono osservare devono essere documentate e raccontate con precisione e ricchezza di dettagli!

Continuiamo così!
Spoiler: mostra
Messor barbarus - Camponotus vagus - Camponotus nylanderi - Lasius fuliginosus - Plagiolepis pigmaea - Camponotus claripes - Pheidole tumida - Myrmecia vindex
Avatar utente
GianniBert
moderatore
 
Messaggi: 4370
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Milano
  • Non connesso

Re: [mini-Reportage] Le formiche e la manna

Messaggioda Dorylus » 30/08/2012, 8:43

Davvero molto molto molto bravo!!! bellissimo reportage e bellissime foto ,sia mirmecologiche che non .
Secondo me le lucertole sono la prima Podarcis muralis e la seconda Podarcis wagleriana
In allevamento : Camponotus ligniperda, C. cruentatus, C. nylanderi, Formica cunicularia, F. fusca,F. lemani, Polyergus rufescens, Lasius platythorax, Lasius paralienus, Tetramorium caespitum, Temnothorax alienus, T. exilis, T. recedens, Pheidole pallidula
Avatar utente
Dorylus
moderatore
 
Messaggi: 5128
Iscritto il: 11 ott '11
Località: Seveso (MB)
  • Non connesso

Re: [mini-Reportage] Le formiche e la manna

Messaggioda david » 30/08/2012, 15:32

GianniBert ha scritto:Inviterei tutti a cogliere occasioni del genere ed inviare racconti simili al forum.
Servono più reportage dalla natura come questo.
Non siamo solo allevatori, ma estimatori della natura, e molte cose che si possono osservare devono essere documentate e raccontate con precisione e ricchezza di dettagli!

Quoto in pieno!!!
I Miei Complimenti!!! :clap: :clap:
all'infuori del cane il libro è il miglior amico dell' uomo... dentro il cane fa troppo buio per leggere...
(Groucho Marx)
Avatar utente
david
moderatore
 
Messaggi: 1912
Iscritto il: 17 mar '11
Località: Viterbo.
  • Non connesso

Re: [mini-Reportage] Le formiche e la manna

Messaggioda enrico » 01/09/2012, 12:59

Ringrazio tutti per i complimenti :) , dubito che mi capiterà di trovare scene così uniche come quelle della manna ma sicuramente quando si presenterà l'occasione proverò a cimentarmi in qualche altro "reportage fotografico"!

Ho aggiunto data e luogo che mi ero dimenticato di inserire..
Avatar utente
enrico
moderatore
 
Messaggi: 1631
Iscritto il: 22 giu '11
Località: Palermo
  • Non connesso

Re: [mini-Reportage] Le formiche e la manna

Messaggioda Apus » 11/10/2012, 11:55

Bravo Enrico! :clap:
Leggo solo oggi il tuo reportage e non posso fare altro che accodarmi ai complimenti per avere documentato la raccolta della manna e per la varietà di specie di formiche che sei riuscito a trovare/identificare/fotografare!

Da birdwatcher, aggiungo che l'uccello che hai fotografato è un Gruccione, coloratissimo cacciatore di insetti.
Apus

Non esiste vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare - Seneca
Molti non cercano la verità perché hanno paura di trovarla - San Massimiliano Kolbe

Colonie in allevamento:
Crematogaster scutellaris
http://formicarium.it/forum/viewtopic.php?f=10&t=8284

Camponotus vagus in fondazione
Messor capitatus colonia con 15 operaie
Avatar utente
Apus
larva
 
Messaggi: 285
Iscritto il: 12 mag '11
Località: Modena
  • Non connesso

Re: [mini-Reportage] Le formiche e la manna

Messaggioda Mec87 » 12/10/2012, 10:57

Bel reportage Enrico... :clap:
La farfalla è una Hipparchia fagi o Hipparchia hermione (Fam. Satyridae). Le due specie sono molto simili e difficilmente distinguibili...
Formiche:
Lasius niger (regina + 300 operaie)
Messor capitatus (regina + 5 operaie)

Altri artropodi:
Chalcosoma atlas (coppia)
Avatar utente
Mec87
uovo
 
Messaggi: 17
Iscritto il: 14 nov '11
Località: Bojano (CB)
  • Non connesso

Re: [mini-Reportage] Le formiche e la manna

Messaggioda fulmicotone » 13/10/2012, 7:20

ma è un ulivo quello nella prima foto?
se lo è, ha un tronco spettacolare!
Mini-colonia:
Avatar utente
fulmicotone
minor
 
Messaggi: 559
Iscritto il: 29 set '12
  • Non connesso

Re: [mini-Reportage] Le formiche e la manna

Messaggioda enrico » 13/10/2012, 11:24

Sì lo é, chissà quanti anni avrà.. bellissimo !!
Avatar utente
enrico
moderatore
 
Messaggi: 1631
Iscritto il: 22 giu '11
Località: Palermo
  • Non connesso

Re: [mini-Reportage] Le formiche e la manna

Messaggioda fulmicotone » 13/10/2012, 12:33

enrico ha scritto:Sì lo é, chissà quanti anni avrà.. bellissimo !!

adoro l'ulivo..
Mini-colonia:
Avatar utente
fulmicotone
minor
 
Messaggi: 559
Iscritto il: 29 set '12
  • Non connesso

Re: [mini-Reportage] Le formiche e la manna

Messaggioda trac80 » 04/04/2013, 13:59

bellissime foto complimenti :)
ma che obiettivo hai usato?
Avatar utente
trac80
uovo
 
Messaggi: 98
Iscritto il: 27 mar '13
Località: roma
  • Non connesso

Prossimo

Torna a Fotografia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 7 ospiti