Regine Polyergus rufescens - sciamatura.

Re: Regine Polyergus rufescens - sciamatura.

Messaggioda feyd » 14/07/2011, 9:36

ne ho trovata una anche io stava circondata da schiave che la trattenevano a forza a fianco dell'ingresso del nido l'ho presa assieme ad un po di operaie ma ce ne sono un paio che non la mollano e continuano a trascinarla in giro, lei però sta ferma e buona e quando può si pulisce le zampe come se nulla fosse.

ora che consigliate ho lei e 10 operaie del nido madre le metto in arena con provetta o preparo un piccolo nido in gesso o ytong?
devo fornire subito i bozzoli?
Avatar utente
feyd
moderatore
 
Messaggi: 5708
Iscritto il: 7 lug '11
Località: campagnano(RM)
  • Non connesso

Re: Regine Polyergus rufescens - sciamatura.

Messaggioda Luca.B » 14/07/2011, 12:31

Per ora decisamente meglio provetta aperta in un'arena.

Da ora in poi ogni settimana dovrai procurargli bozzoli del genere Formica...aumentandoli pian piano. Se hai una decina di operaie, puoi dargli anche 30 bozzoli per partire. Aperti tutti i bozzoli, allora aumentare a 80-100 e così via. Tra qualche mese, se tutto va bene, la regina dovrebbe iniziare a deporre i primi soldati...

Leggi comunque questo diario:

:arrow: Diario allevamento Polyergus
Formiche in allevamento:
C.herculeanus-C.ligniperda-C.lateralis-C.vagus-C.fallax-Myrmica sabuleti-Dolicoderus quadripunctatus-M.scabrinodis-Messor capitatus-M.wasmanni-M.minor-Temnothorax unifasciatus-Crematogaster scutellaris-Polyergus rufescens-Lasius emarginatus-L. flavus-Lasius niger-Lasius umbratus-Lasius fuliginosus-Pheidole pallidula-Solenopsis fugax
Avatar utente
Luca.B
moderatore
 
Messaggi: 5901
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Modena
  • Non connesso

Re: Regine Polyergus rufescens - sciamatura.

Messaggioda feyd » 14/07/2011, 12:36

si letto grazie mille;)
ma se dovessi darle larve e pupe di un altra specie ci sarebbero problemi?
Avatar utente
feyd
moderatore
 
Messaggi: 5708
Iscritto il: 7 lug '11
Località: campagnano(RM)
  • Non connesso

Re: Regine Polyergus rufescens - sciamatura.

Messaggioda Priscus » 07/08/2011, 2:07

feyd ha scritto:si letto grazie mille;)
ma se dovessi darle larve e pupe di un altra specie ci sarebbero problemi?


Mi allaccio alla sua domanda...

Io ho visto che nel genere "Formica" le adozioni di larve/pupe sono diverse che ad esempio nel genere "Lasius", ovvero:

-Io ho dato bozzoli di L.niger alle mie L.emarginatus e li hanno sempre adottati, fatti nascere e le operaie delle due specie convivono senza problemi**.
-Io ho dato bozzoli di F.cunicularia diverse volte alle mie F.fusca e non li hanno mai adottati anzi se li sono mangiati tutti.

A questo punto mi chiedevo:

Se le vostre schiaviste hanno già operaie di F.fusca e aggiungete bozzoli di F.cunicularia/cinerea, non è che và a finire con la consueta carneficina che io ho già sperimentato?

**i problemi sono arrivati alla nascita di maschi alati:
I maschi alati di L.niger venivano sfarfallati e poi uccisi e mangiati dalle operaie L.emarginatus.
I maschi alati di L.emarginatus venivano attaccati dalle operaie di L.niger e difesi dalle più numerose L.emarginatus, con la conseguente uccisione di tutte le operaie di L.niger che erano state precedentemente adottate. :uhm:
Colonie in allevamento:
Messor capitatus 2000 operaie con 1 Regina
Avatar utente
Priscus
major
 
Messaggi: 1807
Iscritto il: 28 mag '11
Località: Estrema provincia di (BO)
  • Non connesso

Re: Regine Polyergus rufescens - sciamatura.

Messaggioda Luca.B » 07/08/2011, 10:57

Le operaie di ogni specie sono in grado di riconoscere i bozzoli. Alcuni li accettano, poichè molto simili ai propri o di specie bersaglio preferite...quando hanno però per le zampe bozzoli che non intendono tenere, semplicemente li smembrano e li usano come cibo.

Gli alati fanno la stessa fine. Nella mia Polyergus ho visto spesso nascere alati di Formica cunicularia o Formica cinerea...che poi, immancabilmente, hanno mangiato prima che potessero attivarsi.

La Polyergus ruba ed usa i bozzoli di alcune specie precise. Dalle mie parti le specie bersaglio sono solo ed unicamente Formica cunicularia e Formica cinerea.

Inserimenti di altre specie, come Camponotus o Lasius, ha sempre portato allo stesso risultato...cibo per la colonia.

Se ti attieni alle specie bersaglio utilizzate nella tua zona, il rischio che i bozzoli che inserisci vengano mangiati è molto basso.
Formiche in allevamento:
C.herculeanus-C.ligniperda-C.lateralis-C.vagus-C.fallax-Myrmica sabuleti-Dolicoderus quadripunctatus-M.scabrinodis-Messor capitatus-M.wasmanni-M.minor-Temnothorax unifasciatus-Crematogaster scutellaris-Polyergus rufescens-Lasius emarginatus-L. flavus-Lasius niger-Lasius umbratus-Lasius fuliginosus-Pheidole pallidula-Solenopsis fugax
Avatar utente
Luca.B
moderatore
 
Messaggi: 5901
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Modena
  • Non connesso

Re: Regine Polyergus rufescens - sciamatura.

Messaggioda Luca.B » 17/09/2011, 22:24

Da osservazioni fatte riguardo alla sciamatura delle regine di questa specie, era stato osservato che spesso le regine accoppiatesi tornano nei pressi del nido madre.

Inizialmente avevo ipotizzato che potessero sfruttare parte delle schiave per fondare la propria nuova colonia.

Oggi, parlando con un mirmecologo di professione che per anni ha studiato questa specie, mi ha spiegato le dinamiche del perchè si trovino regine accoppiate nei pressi (o all'interno) dei formicai madre.

Il motivo è che le regine sfruttano la spedizione effettuata dai soldati alla specie bersaglio per intrufolarsi nel nido bersaglio e prenderne il controllo uccidendo la regina in carica. :smile:
In pratica tornano al nido madre, attendono che parta una spedizione dei soldati verso il nido bersaglio, seguono la spedizione e approfittano del diversivo offertogli dalla spedizione stessa per sorprendere la colonia bersaglio e penetrare più facilmente nel nido.

La razzia diventa quindi un diversivo... :smile:

Questo spiega anche il perchè si avvicinino al nido in concomitanza dell'ora in cui partono le spedizioni di saccheggio. :smile:
Formiche in allevamento:
C.herculeanus-C.ligniperda-C.lateralis-C.vagus-C.fallax-Myrmica sabuleti-Dolicoderus quadripunctatus-M.scabrinodis-Messor capitatus-M.wasmanni-M.minor-Temnothorax unifasciatus-Crematogaster scutellaris-Polyergus rufescens-Lasius emarginatus-L. flavus-Lasius niger-Lasius umbratus-Lasius fuliginosus-Pheidole pallidula-Solenopsis fugax
Avatar utente
Luca.B
moderatore
 
Messaggi: 5901
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Modena
  • Non connesso

Precedente

Torna a Polyergus

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti