Caste development and evolution in ants (2017)

Libri, manuali e pubblicazioni consigliati dagli utenti.

Re: Caste development and evolution in ants (2017)

Messaggioda winny88 » 08/07/2017, 21:55

Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8801
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: Caste development and evolution in ants (2017)

Messaggioda Konrad » 11/07/2017, 16:43

Scusate l'intromissione, ma leggendo il PDF mi è sorto un dubbio: i mutamenti che determinano la "caste determination" e la "caste differentiation" si possono considerare (nel caso in cui non siano genetici) dei mutamenti epigenetici?
Anche le formiche nel loro piccolo s'incazzano.
Marcello Marchesi, Il malloppo, 1971
Avatar utente
Konrad
uovo
 
Messaggi: 33
Iscritto il: 3 lug '13
Località: Sicilia
  • Non connesso

Re: Caste development and evolution in ants (2017)

Messaggioda winny88 » 11/07/2017, 17:10

Dipende: i fattori feromonali che causano riarrangiamenti della cromatina nelle larve (come già dimostrato in altri studi) sono sicuramente da considerare epigenetici. Altri fattori come l'alimentazione, la temperatura e l'umidità invece sono da considerare ambientali.
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8801
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso


Torna a Biblioteca Scientifica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti