Alimentazione regine semiclaustrali

Alimentazione regine semiclaustrali

Messaggioda MESSOR2004 » 09/05/2020, 18:31

Una regina a fondazione semiclaustrale (in particolare una Myrmica e tre regine di Hypoponera) ogni quanto deve mangiare? Ogni due\tre giorni,
oppure ogni 15 giorni, oppure una volta a settimana?
P.G.
Avatar utente
MESSOR2004
uovo
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 13 mar '20
Località: Roma
  • Non connesso

Re: ALIMENTAZIONE REGINE SEMICLAUSTRALI

Messaggioda Davrin » 09/05/2020, 20:36

Con le formiche è inutile stabilire giorni precisi, scelgono loro quando vogliono il cibo. Guarda il gastro, se vedi che non è gonfio fornisci qualcosa: sceglierà la regina se lo vuole o no, se non lo mangia significa che è sazia e per qualche giorno non dovrai dare nulla. Regolati in base al comportamento della regina.
Spoiler: mostra
Regine in fase di fondazione e colonie varie:
Colonietta Lasius paralienus;
Colonietta Camponotus lateralis x2, una scambiata a settembre;
Colonietta Tapinoma sp.;
Colonietta e regina Lasius emarginatus;
Colonietta Messor capitatus;
Colonietta Pheidole pallidula;
Colonietta Lasius brunneus;
Colonietta Lasius sp.;
Poliginia 4x regine Myrmica rubra;
Colonietta Formica sp.;
Regina Lasius sp..
Avatar utente
Davrin
minor
 
Messaggi: 703
Iscritto il: 16 apr '18
Località: Reggio Emilia
  • Non connesso

Re: ALIMENTAZIONE REGINE SEMICLAUSTRALI

Messaggioda Dragonpluvius » 10/05/2020, 14:24

Puoi anche nutrirle tutti i giorni e rimuovere quotidianamente gli scarti, così sei sicuro di non far mancar loro nulla, a patto di rimuovere gli scarti e non disturbarle troppo. Per esempio se disponi di una piccola arena posiziona sempre lì il cibo.
Spoiler: mostra
Aphaenogaster spinosa
Aphaenogaster ichnusa
Camponotus aethiops ceduta
Camponotus cfr. piceus ceduta
Camponotus lateralis
Colobopsis truncata
Crematogaster scutellaris ceduta
Phoeidole pallidula ceduta
Temnothorax italicus
Tetramoium sp.
Formica cunicularia ceduta
Messor ibericus ceduta
Solenopsis fugax
Strumigenys membranifera
Liometopum microcephalum
Myrmica sp.
Ponera testacea
Hypoponera sp.

Reticuletermes lucifugus
Kalotermes flavicollis


cerco:
Myrmica sp.
Strongylognathus sp.
Tetramorium atratulus
Plagiolepis sp.
Proponete voi
(scambio con specie in firma)
Dragonpluvius
larva
 
Messaggi: 240
Iscritto il: 23 lug '19
Località: Castel Gandolfo (RM)
  • Non connesso

Re: ALIMENTAZIONE REGINE SEMICLAUSTRALI

Messaggioda MESSOR2004 » 12/05/2020, 13:53

Non avete capito.Ogni volta che le nutro per loro e' uno stress ogni quanto devo stressarle? (diciamo per alimentarle). Alimentarle tutti i giorni e' uno stress enorme
P.G.
Avatar utente
MESSOR2004
uovo
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 13 mar '20
Località: Roma
  • Non connesso

Re: ALIMENTAZIONE REGINE SEMICLAUSTRALI

Messaggioda Davrin » 12/05/2020, 15:22

Ogni specie ha esigenze diverse e ogni esemplare ha diverse condizioni, non c'è un intervallo preciso per tutte le regine. Hai due opzioni: la migliore sarebbe quella di collegare la provetta ad una piccola arena, tramite magari una cannuccia in mezzo al cotone, e lasciare il cibo in arena. Altrimenti prova a fornirle magari un insettino o una goccia di miele a settimana, e regolati in base ai suoi comportamenti. La prima opzione rimane comunque la più naturale, e prevede solo un singolo shock momentaneo, invece di uno periodico.
Spoiler: mostra
Regine in fase di fondazione e colonie varie:
Colonietta Lasius paralienus;
Colonietta Camponotus lateralis x2, una scambiata a settembre;
Colonietta Tapinoma sp.;
Colonietta e regina Lasius emarginatus;
Colonietta Messor capitatus;
Colonietta Pheidole pallidula;
Colonietta Lasius brunneus;
Colonietta Lasius sp.;
Poliginia 4x regine Myrmica rubra;
Colonietta Formica sp.;
Regina Lasius sp..
Avatar utente
Davrin
minor
 
Messaggi: 703
Iscritto il: 16 apr '18
Località: Reggio Emilia
  • Non connesso

Re: ALIMENTAZIONE REGINE SEMICLAUSTRALI

Messaggioda MESSOR2004 » 13/05/2020, 10:38

OK grazie
P.G.
Avatar utente
MESSOR2004
uovo
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 13 mar '20
Località: Roma
  • Non connesso

Re: Alimentazione regine semiclaustrali

Messaggioda Ale vulcan » 15/05/2020, 22:25

Per le Hypoponera un allevatore su un forum americano consigliava di fornire solo carboidrati fino alla comparsa delle prime larve, e da lì iniziare a somministrare proteine...
Pheidole pallidula 15 operaie
Temnothorax sp. 35 operaie
Tapinoma sp. 22 operaie
Tetramorium sp. 30 operaie
Lasius niger in fondazione
Solenopsis fugax in fondazione (3 regine)
Avatar utente
Ale vulcan
uovo
 
Messaggi: 88
Iscritto il: 29 giu '19
Località: Trento
  • Non connesso

Re: Alimentazione regine semiclaustrali

Messaggioda MESSOR2004 » 28/05/2020, 17:40

ok va bene
P.G.
Avatar utente
MESSOR2004
uovo
 
Messaggi: 55
Iscritto il: 13 mar '20
Località: Roma
  • Non connesso


Torna a Alimentazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 16 ospiti