Grasso di vasellina e olio...

Grasso di vasellina e olio...

Messaggioda saemar » 23/08/2018, 20:24

mi è sorto un grosso dubbio.
Ma quando si parla di olio di vasellina mischiato ad olio minerale, esattamente di che olio si parla ?
perchè io mischio al grasso di vasellina, anche l'olio di vasellina.
Sbaglio ?
saemar
uovo
 
Messaggi: 83
Iscritto il: 3 mag '17
Località: Monza
  • Non connesso

Re: Grasso di vasellina e olio...

Messaggioda NickCrosby » 23/08/2018, 21:08

No no, non sbagli! Va benissimo l'olio di vasellina
In fondazione:
Lasius sp.
Aphaenogaster subterranea
Crematogaster scutellaris
Tetramorium sp.

In allevamento:
Pheidole pallildula
Lasius cf. niger
Messor capitatus
NickCrosby
uovo
 
Messaggi: 35
Iscritto il: 25 lug '18
  • Non connesso

Re: Grasso di vasellina e olio...

Messaggioda Matteo Bell » 23/08/2018, 23:41

Io miscelo il grasso di vasellina con olio per motori minerale 15w40 :unsure:
In fondazione
Lasius flavus
Formica clara
Lasius niger
Tetramorium sp
Matteo Bell
larva
 
Messaggi: 143
Iscritto il: 26 set '16
Località: Este in provincia di Padova
  • Non connesso

Re: Grasso di vasellina e olio...

Messaggioda feyd » 24/08/2018, 11:01

i migliori successi sono stati ottenuti con olio o grasso di vasellina miscolato con olio per macchine da cucire, ma pre vada bene anche l'olio per le catene delle biciclette.

quello per motori non saprei, credo funzioni ma in quantità molto basse per non appestare casa :lol:
Avatar utente
feyd
moderatore
 
Messaggi: 5707
Iscritto il: 7 lug '11
Località: campagnano(RM)
  • Non connesso

Re: Grasso di vasellina e olio...

Messaggioda Matteo Bell » 24/08/2018, 16:29

Ora capisco perché mi moglie mi guarda sempre male quando entra nella camera dove tengo le colonie :wacko:
Proverò l'olio per macchine da cucire, grazie.
In fondazione
Lasius flavus
Formica clara
Lasius niger
Tetramorium sp
Matteo Bell
larva
 
Messaggi: 143
Iscritto il: 26 set '16
Località: Este in provincia di Padova
  • Non connesso

Re: Grasso di vasellina e olio...

Messaggioda Mario Mirme » 02/10/2018, 17:07

Io uso il grasso per lucidare le scarpe (quello bianco) e l'olio per macchine da cucire. Basta che l'olio non sia organico e vanno bene tutti i tipi di grassi e di oli.
FORMICHE IN FONDAZIONE
Lasius niger
Lasius flavus
Crematogaster scutellaris x6
Messor minor x2
Messor capitatus x8

COLONIE IN POSSESSO
Lasius emarginatus
Tetramorium sp
Camponotus lateralis
Avatar utente
Mario Mirme
uovo
 
Messaggi: 23
Iscritto il: 21 ago '18
Località: Turi (BA)
  • Non connesso

Re: Grasso di vasellina e olio...

Messaggioda feyd » 02/10/2018, 17:24

Mario Mirme ha scritto:Io uso il grasso per lucidare le scarpe (quello bianco) e l'olio per macchine da cucire. Basta che l'olio non sia organico e vanno bene tutti i tipi di grassi e di oli.


mi sembra un ottima combinazione, ma ATTENZIONE che vadano bene tutti però è una congettura non è netto e magari alcuni hanno componenti tossiche o altre peculiarità che non li rendono adatti.

sempre bene testare se possibile o rimanere su quanto già testato e consigliato ;)
Avatar utente
feyd
moderatore
 
Messaggi: 5707
Iscritto il: 7 lug '11
Località: campagnano(RM)
  • Non connesso

Re: Grasso di vasellina e olio...

Messaggioda yurj » 06/10/2018, 10:01

Io uso olio di vaselina e grasso di vaselina
Spoiler: mostra
In allevamento:
Camponotus barbaricus - C. cruentatus - C. ligniperda - C. nylanderi - C. vagus
Formica sanguinea
Lasius emarginatus
Myrmica hellenica
Avatar utente
yurj
moderatore
 
Messaggi: 2047
Iscritto il: 4 mar '15
Località: Lugagnano Val d'Arda (PC)
  • Non connesso

Re: Grasso di vasellina e olio...

Messaggioda Rizzaculo » 10/11/2018, 13:56

feyd ha scritto:
Mario Mirme ha scritto:Io uso il grasso per lucidare le scarpe (quello bianco) e l'olio per macchine da cucire. Basta che l'olio non sia organico e vanno bene tutti i tipi di grassi e di oli.


mi sembra un ottima combinazione, ma ATTENZIONE che vadano bene tutti però è una congettura non è netto e magari alcuni hanno componenti tossiche o altre peculiarità che non li rendono adatti.

sempre bene testare se possibile o rimanere su quanto già testato e consigliato ;)


Io ho fatto una prova con un olio per mulinelli da pesca marca Shimano (simile a quello della macchina per cucire)
Ho prelevato alcune formiche in natura e le ho inserite in un contenitore con quest'olio come antifuga.
Non sono scappate.
Quando toccavano l'olio scappavano per pulirsi la zampa e in 12 ore nn ci sono stati decessi.
Una sola formica è malauguratamente morta nell'esperimento. E' caduta in un angolo in cui ha colato e penso sia morta per annegamento.
Che dite va bene? o devo valutare gli effetti a lungo termine?
Le sopravvissute ovviamente liberate, e premiato la colonia per lo sforzo scientifico :-D
Ogni cosa che puoi immaginare, la natura l’ha già creata. (A. Einstein)
Avatar utente
Rizzaculo
uovo
 
Messaggi: 20
Iscritto il: 22 ago '17
Località: Calabria
  • Non connesso


Torna a Costruire un Formicaio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti