Colonia di Temnothorax sp. di Bremen

Re: Colonia di Temnothorax sp. di Bremen

Messaggioda zambon » 12/09/2012, 18:46

Mi sono permesso di dividere e spostare questo topic quì:
:arrow: viewtopic.php?f=42&t=5365#p66875
Lasius paralienus - Lasius emarginatus
Tetramorium sp. - Aphaenogaster sp.
Crematogaster scutellaris - Solenopsis fugax - Camponotus ligniperda
Camponotus fallax - Dolichoderus quadripunctatus
Avatar utente
zambon
moderatore
 
Messaggi: 2751
Iscritto il: 26 apr '11
Località: Bologna
  • Non connesso

Re: Colonia di Temnothorax sp. di Bremen

Messaggioda Bremen » 14/09/2012, 15:34

Inizio ufficialmente il diario della colonia...alle porte dell'ibernazione ehheeh
14/09/2012:
Ecco, finalmente posso farvi vedere un pò di foto di queste belle formiche!
La colonia conta circa 70 operaie il 95% sta fermo dentro il tunnel principale del formicaio e solo poche, compresa la regina, stanno all'ingresso della stanza centrale.
In arena girano 6 operaie in cerco di cibo e per esplorare l'arena provvisoria molto spoglia, ho messo del cotone con miele cotone con acqua e un moscerino, già dopo poco qualche operaia assaggiava il miele.
Nel muccio delle operaie ho notato una larva vicina ad impuparsi e uova o larve piccole(difficile da dire perchè sono molto piccole e possiedo una lente che ingrandisce poco)
Ecco qualche foto:
Spoiler: mostra
Immagine
By bremen84 at 2012-09-14
Immagine
By bremen84 at 2012-09-14
Immagine
Durante il trasloco
By bremen84 at 2012-09-14
La regina
Immagine
By bremen84 at 2012-09-14
Situazione attuale
Immagine
By bremen84 at 2012-09-14
Immagine
By bremen84 at 2012-09-14
E visione lontana ( arredamento ehehe)
Immagine
By bremen84 at 2012-09-14
In fondazione:
Solenopsis sp.
Piccole colonie:
Camponotus cruentatus
Lasius (Lasius)
Camponotus sp. ( probabile C. barbaricus)
Avatar utente
Bremen
major
 
Messaggi: 2448
Iscritto il: 20 mar '12
Località: Bilbao, Spagna
  • Non connesso

Re: Colonia di Temnothorax sp. di Bremen

Messaggioda winny88 » 14/09/2012, 15:41

Bellissime. Sarebbe interessante provare un'identificazione. O è già stata fatta o tentata? Io dalla prima foto sul gastro vedo una singola fasciatura, ma non so se fra i Temnothorax gli unici con questa caratteristica siano gli unifasciatus :unsure:
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8675
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: Colonia di Temnothorax sp. di Bremen

Messaggioda Bremen » 14/09/2012, 16:51

Mi sembra di no, già in una vcchia discussione era stato detto che non è una caratteristica esclusiva di questa specie di Temnothorax...
In fondazione:
Solenopsis sp.
Piccole colonie:
Camponotus cruentatus
Lasius (Lasius)
Camponotus sp. ( probabile C. barbaricus)
Avatar utente
Bremen
major
 
Messaggi: 2448
Iscritto il: 20 mar '12
Località: Bilbao, Spagna
  • Non connesso

Re: Colonia di Temnothorax sp. di Bremen

Messaggioda Dorylus » 14/09/2012, 17:35

Purtroppo di Temnothorax con la fascia ce ne sono molte :-(

C'è di buono che quasi tutte le speie hanno abitudini simili quindi non c'è il rischio di sbagliare , la specie è molto difficile da identificare anche al microscopio .

Comunque sono sempre carine ! complimenti , poi metterai qualche arredo in arena ?
In allevamento : Camponotus ligniperda, C. cruentatus, C. nylanderi, Formica cunicularia, F. fusca,F. lemani, Polyergus rufescens, Lasius platythorax, Lasius paralienus, Tetramorium caespitum, Temnothorax alienus, T. exilis, T. recedens, Pheidole pallidula
Avatar utente
Dorylus
moderatore
 
Messaggi: 5128
Iscritto il: 11 ott '11
Località: Seveso (MB)
  • Non connesso

Re: Colonia di Temnothorax sp. di Bremen

Messaggioda Bremen » 14/09/2012, 17:43

Si si l'arena sarà diversa ma devo iniziare a lavorarci...voglio ricreare un ambiente buono per loro ma che eviti trasferimenti di colonia ahahah
In fondazione:
Solenopsis sp.
Piccole colonie:
Camponotus cruentatus
Lasius (Lasius)
Camponotus sp. ( probabile C. barbaricus)
Avatar utente
Bremen
major
 
Messaggi: 2448
Iscritto il: 20 mar '12
Località: Bilbao, Spagna
  • Non connesso

Re: Colonia di Temnothorax sp. di Bremen

Messaggioda Bremen » 02/10/2012, 20:28

02/10/2012:
Noto che queste formiche sono molto calme, ma c'è sempre qualcuna di loro in giro, mangiano con piacere sia miele che proteine, non mi ero reso conto, forse per le loro dimensioni, della presenza di uova, ma ora noto varie larve di varie dimensioni, qualcuna abbastanza visibile!
Hanno pian piano occupato quasi tutto il formicaio, forse sentendosi più sicure hanno lasciato il cunicolo centrale per occupare più le stanze, soprattutto la regina.
Spoiler: mostra
DSCF4511.JPG

Varie larve
DSCF4512.JPG

Regina e larve
DSCF4513.JPG

Entrata sempre controllata da qualche operaia.
Ho notato che non considerano l'entrata la fine del tubo nell'arena, ma l'inizio dove c'è lengo.
In fondazione:
Solenopsis sp.
Piccole colonie:
Camponotus cruentatus
Lasius (Lasius)
Camponotus sp. ( probabile C. barbaricus)
Avatar utente
Bremen
major
 
Messaggi: 2448
Iscritto il: 20 mar '12
Località: Bilbao, Spagna
  • Non connesso

Re: Colonia di Temnothorax sp. di Bremen

Messaggioda Bremen » 20/10/2012, 13:53

20/10/2012:
Le larve continuano a crescere e si vedono già due pupe...c'è qualche larva molto grande, chissà se sono alati, penso di no ma vedremo.
Mi chiedo se è obbligatoria l'ibernazione se si aspetto la nascita delle operaie e via al freddo.
Oggi ho provato a dar loro carne macinata cruda...guardate se hanno gradito...
Spoiler: mostra
DSCF4598.JPG

DSCF4599.JPG
In fondazione:
Solenopsis sp.
Piccole colonie:
Camponotus cruentatus
Lasius (Lasius)
Camponotus sp. ( probabile C. barbaricus)
Avatar utente
Bremen
major
 
Messaggi: 2448
Iscritto il: 20 mar '12
Località: Bilbao, Spagna
  • Non connesso

Re: Colonia di Temnothorax sp. di Bremen

Messaggioda Quaxo76 » 20/10/2012, 14:53

Ti invidio... Le Temnothorax che ho messo nel mio bel formicaio-cornice (http://formicarium.it/forum/viewtopic.php?f=42&t=5613) invece si sono stabilite nel tubicino di collegamento... Ora non riesco ad osservarle più per niente. E' proprio una colonia problematica!!

Lasius emarginatus - Regina + 300 operaie
Aphaenogaster sp. - 200 operaie
Plagiolepis sp. - Regina + 50 operaie
Messor minor - 150 operaie
Avatar utente
Quaxo76
moderatore
 
Messaggi: 1168
Iscritto il: 9 mar '12
Località: Faleria (VT)
  • Non connesso

Re: Colonia di Temnothorax sp. di Bremen

Messaggioda Bremen » 20/10/2012, 14:53

alle mie ho puntato la luce sul tubetto e in 10 minuti erano tutte nel legno!
In fondazione:
Solenopsis sp.
Piccole colonie:
Camponotus cruentatus
Lasius (Lasius)
Camponotus sp. ( probabile C. barbaricus)
Avatar utente
Bremen
major
 
Messaggi: 2448
Iscritto il: 20 mar '12
Località: Bilbao, Spagna
  • Non connesso

Re: Colonia di Temnothorax sp. di Bremen

Messaggioda Quaxo76 » 20/10/2012, 15:02

Io pure avevo provato con la luce, ma invece che scapparne, ci si avvicinavano. Allora ho puntato la luce al legno, sperando di attirarle, e invece l'hanno completamente ignorata...

Lasius emarginatus - Regina + 300 operaie
Aphaenogaster sp. - 200 operaie
Plagiolepis sp. - Regina + 50 operaie
Messor minor - 150 operaie
Avatar utente
Quaxo76
moderatore
 
Messaggi: 1168
Iscritto il: 9 mar '12
Località: Faleria (VT)
  • Non connesso

Re: Colonia di Temnothorax sp. di Bremen

Messaggioda zambon » 20/10/2012, 17:15

Quaxo76 ha scritto:Io pure avevo provato con la luce, ma invece che scapparne, ci si avvicinavano. Allora ho puntato la luce al legno, sperando di attirarle, e invece l'hanno completamente ignorata...


Anche a me è successo, il tubino stretto e contorto si vede che a loro piace e credo che anche il materiale di questi manufatti per loro sia buono, hanno semplicemente scelto quello più comodo, più vicino e che donasse loro sicureza.
Io ho risolto semplicemente rendento questo tubicino un poco più inospitale o meno ospitale, nulla di drastico ma con una siringa ho semplicemente creato "corrente" cioè spifferi, aria che io soffiavo dentro il tubicino e a loro ciò non piace, una soffiatina ogni 5 minuti e in una serata le ho spostate dentro il nido o meglio si sono spostate loro :lol: più o meno.
Quando si sono spostate nel nido io modificherei il collegamento arena-nido alando l'arena in modo da mettere i fori l'uno dirimpetto all'altro così ti sarà possibile accorciare il più possibile il tubino incriminato.

Ecco le fasi del mio trasloco con il "maledetto" tubino:
Spoiler: mostra
Immagine
Immagine
Immagine

:smile:
Lasius paralienus - Lasius emarginatus
Tetramorium sp. - Aphaenogaster sp.
Crematogaster scutellaris - Solenopsis fugax - Camponotus ligniperda
Camponotus fallax - Dolichoderus quadripunctatus
Avatar utente
zambon
moderatore
 
Messaggi: 2751
Iscritto il: 26 apr '11
Località: Bologna
  • Non connesso

Re: Colonia di Temnothorax sp. di Bremen

Messaggioda Bremen » 20/10/2012, 17:32

Io ho usato questa tecnica con una colonia di Lasius flavus, ho rovesciato la colonia in un piccolo formicaio ma la regina che non si stressa troppo stava in un angolo dell'arena circondata dalle operaie...questo per tutta la notte...il giorno dopo mi son messo li sopra a soffiare leggermente con la bocca (molto piano) dopo 5 minuti erano tutte sotto nelle stanze.
In fondazione:
Solenopsis sp.
Piccole colonie:
Camponotus cruentatus
Lasius (Lasius)
Camponotus sp. ( probabile C. barbaricus)
Avatar utente
Bremen
major
 
Messaggi: 2448
Iscritto il: 20 mar '12
Località: Bilbao, Spagna
  • Non connesso

Re: Colonia di Temnothorax sp. di Bremen

Messaggioda Quaxo76 » 20/10/2012, 18:06

Uhm, ok, allora proverò con l'aria! :) Per rendere il tubo più corto e dritto... ci avevo pensato, ma ho paura di fare un po' un casino perché l'arena è incollata. E con le formiche dentro non mi va tanto di usare maniere brusche. Comunque se si spostano vedrò che posso fare!

Lasius emarginatus - Regina + 300 operaie
Aphaenogaster sp. - 200 operaie
Plagiolepis sp. - Regina + 50 operaie
Messor minor - 150 operaie
Avatar utente
Quaxo76
moderatore
 
Messaggi: 1168
Iscritto il: 9 mar '12
Località: Faleria (VT)
  • Non connesso

Re: Colonia di Temnothorax sp. di Bremen

Messaggioda Bremen » 20/10/2012, 18:57

Le mie sono cosi poco stressabili...anche quando per sbaglio urto l'arena non si scompongono nemmeno si agitano nulla continuano la loro attività.
In fondazione:
Solenopsis sp.
Piccole colonie:
Camponotus cruentatus
Lasius (Lasius)
Camponotus sp. ( probabile C. barbaricus)
Avatar utente
Bremen
major
 
Messaggi: 2448
Iscritto il: 20 mar '12
Località: Bilbao, Spagna
  • Non connesso

PrecedenteProssimo

Torna a Temnothorax

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti