Ritrovamento anomalo colonia Manica rubida

Ritrovamento anomalo colonia Manica rubida

Messaggioda Xander088 » 22/04/2015, 20:41

Non posso ancora crederci, mi stavo facendo una camminata verso le 18 di sera per il Fiume Tagliamento, nei pressi di Dignano, a circa 70 80 metri dal livello del mare quando mi accorgo di uno strano movimento per terra! Osservo attentamente avvicinandomi e vedo formiche rosse di una stazza mostruosa uscire da un buco! Appena sono alla distanza giusta mi accorgo immediatamente che era una colonia di Manica rubida! La colonia era molto grande, il formicaio aveva molte uscite e solo attorno al formicaio cerano più di un centinaio di operaie sparse! Operaie di una stazza mostruosa grandi come la mia regina che ho in fondazione! Ho intravisto persino un alato sbucare fiori con la testa dal buco! Quindi la colonia ha già qualche anno! Le ho osservate attentamente e alcune operaie si trovavano anche a una trentina di metri dal nido! Come è possibile che questa specie si sia spinta cosí in basso se dovrebbe essere una specie di montagna?
Allegati
rps20150422_204550.jpg
rps20150423_011056.jpg
Aggiungo una seconda foto, ho fatto uno screenshot al video! Come pensavo era davvero un alato!
Ultima modifica di Xander088 il 23/04/2015, 1:06, modificato 1 volta in totale.
Xander088
pupa
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 18 mag '14
Località: Spilimbergo
  • Non connesso

Re: Ritrovamento anomalo colonia Manica rubida

Messaggioda Xander088 » 22/04/2015, 20:54

E questo mi fa ripensare al fatto che 2 3 settimane fa ho alzato un tronco marciscente e ho visto quella che credevo fosse una regina di Myrmica rubra di proporzioni maestose sfuggirmi detro un buco per terra .-. A 50 metri da quel formicaio! Mi era sembrata troppo troppo grossa per essere una Myrmica :(
Xander088
pupa
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 18 mag '14
Località: Spilimbergo
  • Non connesso

Re: Ritrovamento anomalo colonia Manica rubida

Messaggioda freccia » 23/04/2015, 10:50

e' una cosa talmente strana che nessuno dice niente?:)
Colonie
Messor barbarus:300 operaie
Prenolepis nitens:13 operie
In fondazione
Avatar utente
freccia
larva
 
Messaggi: 238
Iscritto il: 2 set '14
Località: Crauglio(Udine)
  • Non connesso

Re: Ritrovamento anomalo colonia Manica rubida

Messaggioda Dorylus » 23/04/2015, 10:56

Non è strano , lungo i fiumi circondati da montagne è facile imbattersi in nidi di questa specie, aull'Adda in Valtellina c'è una colonia di pianura molto molto fiorente.
In allevamento : Camponotus ligniperda, C. cruentatus, C. nylanderi, Formica cunicularia, F. fusca,F. lemani, Polyergus rufescens, Lasius platythorax, Lasius paralienus, Tetramorium caespitum, Temnothorax alienus, T. exilis, T. recedens, Pheidole pallidula
Avatar utente
Dorylus
moderatore
 
Messaggi: 5128
Iscritto il: 11 ott '11
Località: Seveso (MB)
  • Non connesso

Re: Ritrovamento anomalo colonia Manica rubida

Messaggioda Xander088 » 23/04/2015, 12:40

Dorylus ha scritto:Non è strano , lungo i fiumi circondati da montagne è facile imbattersi in nidi di questa specie, aull'Adda in Valtellina c'è una colonia di pianura molto molto fiorente.

Si ma la Valtellina è sopra i 200 metri ed è a ridosso della montagna, questa colonia è praticamente a 70 80 metri e non c è nessuna montagna nei dintorni .-.
Xander088
pupa
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 18 mag '14
Località: Spilimbergo
  • Non connesso

Re: Ritrovamento anomalo colonia Manica rubida

Messaggioda Sara75 » 23/04/2015, 12:58

Sul forum sono già stati segnalati in passato ritrovamenti simili, come ha ricordato Dorylus... viewtopic.php?f=14&t=7455 :)

È chiaro che la specie riesca a ricavare la propria nicchia ecologica anche in zone non strettamente montane, ma comunque "nordiche", soggette ad un clima continentale e non mediterraneo.

Certo è che confondere una regina di Manica rubida con una di Myrmica è ben difficile! :lol:
„L'uomo nella sua arroganza si crede un'opera grande, meritevole di una creazione divina. Più umile, io credo sia più giusto considerarlo discendente degli animali.“ _Charles Darwin.

http://pikaia.eu/
Avatar utente
Sara75
moderatore
 
Messaggi: 2210
Iscritto il: 12 ott '13
Località: Genova
  • Non connesso

Re: Ritrovamento anomalo colonia Manica rubida

Messaggioda Xander088 » 23/04/2015, 14:44

Sara75 ha scritto:Certo è che confondere una regina di Manica rubida con una di Myrmica è ben difficile! :lol:


Più che confonderla semplicemente l'ho vista di sfuggita mentre spostavo un tronco marcio al suolo per verificare se erano iniziate le sciamature delle Camponotus vagus, poi quella è zona piena di Myrmica quindi dato che ne ho viste spesso in quel periodo non è che ci facevo caso, la quella era particolarmente grande tanto che ho tentato di prenderla ma mi è sfuggita dentro un buco nel suolo! Ovviamente non pensavo minimamente potesse essere una Manica rubida dato che ero convinto si trovasse solo a determinate altitudini! Quindi data la situazione, e le condizioni in cui mi sono trovato nel momento guardando la situazione in velocità potevo dedurre che magari potesse essere una regina di Myrmica più grande...è stata molto veloce e fuggire :(
Comunque resta il fatto che non era sui 300 metri ma a 70 80 metri dal livello del mare xD
Xander088
pupa
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 18 mag '14
Località: Spilimbergo
  • Non connesso

Re: Ritrovamento anomalo colonia Manica rubida

Messaggioda GianniBert » 23/04/2015, 15:05

Allora tieni d'occhio il formicaio, entro poche settimane potrebbero sciamare e con formiche già "acclimatate” potresti avere più garanzie di successo che con le regine raccolte in montagna!
Bella segnalazione!
Spoiler: mostra
Messor barbarus - Camponotus vagus - Camponotus nylanderi - Lasius fuliginosus - Plagiolepis pigmaea - Camponotus claripes - Pheidole tumida - Myrmecia vindex
Avatar utente
GianniBert
moderatore
 
Messaggi: 4333
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Milano
  • Non connesso

Re: Ritrovamento anomalo colonia Manica rubida

Messaggioda Xander088 » 24/04/2015, 11:31

Ieri sono passato di nuovo a fare un giro, e ho capito che il formicaio è enorme! Ho contato 9 uscite in un area abbastanza vasta...il formicaio è praticamente sulla sabbia...ma tutto attorno ci sono arbusti ed erba alta oltre che rametti accumulati a cataste...non penso sia fattibile trovare una regina neo sciamata in quell'ambiente :(
Xander088
pupa
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 18 mag '14
Località: Spilimbergo
  • Non connesso


Torna a Manica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti