Messor barbarus di Erik il rosso

Messor barbarus di Erik il rosso

Messaggioda erik il rosso » 01/09/2016, 8:20

In data 8 agosto sono entrato in possesso di una piccola colonia di Messor barbarus.Contava una ventina di operaie,e qualche pupa.Ho effettuato il primo trasferimento,riducendo l'ingresso con una cannuccia e del cotone,per poi aggiungere un piccolo tubo di gomma,che ora funge da piccola arena.Sono formiche decisamente attive.
Contano circa 25 operaie,4 larve ben pasciute di cui una molto grossa,e un bel pacchetto di uova e larve
Piccole colonie
Messor barbarus
Formica gagates
Avatar utente
erik il rosso
pupa
 
Messaggi: 495
Iscritto il: 15 giu '13
Località: lido di venezia
  • Non connesso

Re: Messor barbarus di Erik il rosso

Messaggioda erik il rosso » 11/09/2016, 8:23

Le Messor barbarus crescono velocemente.Non solo la regina depone numeri interessanti di uova,ma le operaie sono più abili delle Messor minor con i semi.Trovo particolare che già a numeri ridotti,inizino a venir genereate operaie di dimensioni maggiori.Sono molto belle da vedere,ma si agitano subito se illuminate o se la provetta viene mossa.
Immagine
La loro piccola arena è formata da questo piccolo tubo,e devo dire che è molto comodo nutrirle o ripulire il tutto.
Immagine
Piccole colonie
Messor barbarus
Formica gagates
Avatar utente
erik il rosso
pupa
 
Messaggi: 495
Iscritto il: 15 giu '13
Località: lido di venezia
  • Non connesso

Re: Messor barbarus di Erik il rosso

Messaggioda erik il rosso » 13/12/2016, 16:14

La regina ha deposto altre uova,non so esattamente che giorno.Ora aspetto di vedere se si svilupperanno,o se le useranno come fonte proteica
Piccole colonie
Messor barbarus
Formica gagates
Avatar utente
erik il rosso
pupa
 
Messaggi: 495
Iscritto il: 15 giu '13
Località: lido di venezia
  • Non connesso

Re: Messor barbarus di Erik il rosso

Messaggioda erik il rosso » 28/03/2017, 9:55

La piccola colonia ha saltato la diapausa e la popolazione si è mantenuta stabile,attorno alla trentina di operaie.Continuano a sfarfallare operaie,ma compensano la perdita delle operaie di prima e seconda generazione.
Ieri è sfarfallata la prima piccola maior.Le dimensioni sono quelle di una media,ma il capo è più grosso e sopratutto ha una colorazione differente.

Immagine

Sono in una piccola arena,perchè continuavano a svilupparsi muffe nella provetta,e volevo che si occupassero della pulizia.Sono ancora molto selettive sulle fonti proteiche,snobbano le camole ma sono avide di Tignole.Non disprezzano il tuorlo d'uovo sodo.
Non hanno preferenze per i semi,le trovo più efficaci delle Messor Minor nello spezzarli.
Al momento contano una trentina di operaie,3-4 larve e una mezza dozzina di uova
Piccole colonie
Messor barbarus
Formica gagates
Avatar utente
erik il rosso
pupa
 
Messaggi: 495
Iscritto il: 15 giu '13
Località: lido di venezia
  • Non connesso

Re: Messor barbarus di Erik il rosso

Messaggioda yurj » 29/03/2017, 8:35

Come è possibile che saltando l'ibernazione nonnsiano cresciute di numero?! Le hai mantenute ad alte temperature?!
In caso contrario saltare il periodo di riposo non serve a niente, anzi è controproducente perché porti stress alla colonia che mantiene un metabolismo troppo alto per poter riposare è troppo basso per crescere adeguatamente; può essere anche un motivo della continua formazione di muffe.
Spoiler: mostra
In allevamento:
Camponotus cruentatus - C. ligniperda - C. vagus
Crematogaster scutellaris
Formica sanguinea
Avatar utente
yurj
moderatore
 
Messaggi: 2076
Iscritto il: 4 mar '15
Località: Piacenza
  • Non connesso

Re: Messor barbarus di Erik il rosso

Messaggioda erik il rosso » 29/03/2017, 17:12

Erano a 17-20 gradi,quindi non erano ne in diapausa ne al caldo.Sono sfarfallate comunque 6-7 operaie.ma ne sono morte più o meno lo stesso numero
Piccole colonie
Messor barbarus
Formica gagates
Avatar utente
erik il rosso
pupa
 
Messaggi: 495
Iscritto il: 15 giu '13
Località: lido di venezia
  • Non connesso

Re: Messor barbarus di Erik il rosso

Messaggioda yurj » 29/03/2017, 18:42

La situazione peggiore per tenere una colonia in inverno purtroppo, ora devi cercare di farla stare al caldo per far sì che si sviluppi e il prossimo inverno ti consiglio di tenerla almeno 3 mesi sotto i 10 gradi.
Spoiler: mostra
In allevamento:
Camponotus cruentatus - C. ligniperda - C. vagus
Crematogaster scutellaris
Formica sanguinea
Avatar utente
yurj
moderatore
 
Messaggi: 2076
Iscritto il: 4 mar '15
Località: Piacenza
  • Non connesso

Re: Messor barbarus di Erik il rosso

Messaggioda erik il rosso » 22/02/2019, 11:21

Mi sono accorto di aver fatto confusione e aver aggiornato il diario di un'altra regina morta in precedenza.
È possibile chiudere o cancellare questo diario?
Piccole colonie
Messor barbarus
Formica gagates
Avatar utente
erik il rosso
pupa
 
Messaggi: 495
Iscritto il: 15 giu '13
Località: lido di venezia
  • Non connesso

Re: Messor barbarus di Erik il rosso

Messaggioda yurj » 17/03/2019, 11:04

Come da richiesta il diario finisce qui.

CHIUDO
Spoiler: mostra
In allevamento:
Camponotus cruentatus - C. ligniperda - C. vagus
Crematogaster scutellaris
Formica sanguinea
Avatar utente
yurj
moderatore
 
Messaggi: 2076
Iscritto il: 4 mar '15
Località: Piacenza
  • Non connesso


Torna a Messor

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 17 ospiti