Diario Lasius emarginatus di ludomali

Re: Diario Lasius emarginatus di ludomali

Messaggioda ludomali » 04/02/2015, 14:00

4/2/15
Ciao a tutti,
la colonietta si sta lentamente risvegliando, anche se rimane molto statica per tutto il giorno...
Circa due o tre giorni fa le ho cambiato l'arena: ho usato lo stesso barattolo, ma questa volta gli ho messo un fondo in gesso, che io trovo più naturale e più facile da gestire/pulire rispetto a prima. Visto che l'acqua nella provetta scarseggiava, le ho fatto un bel cambio di provetta, rovesciandole nella nuova arena , con ovviamente la provetta pulita a disposizione.

Ecco l'arena:
Spoiler: mostra
ImmagineIl pezzetto di legno lo uso per appoggiarci il cibo, sia solido che liquido


Entusiasta per la nuova arena, pensando che fosse tutto pronto, rovesciai la vecchia provetta dentro l'arena, accorgendomi all'ultimo momento di non aver messo l'antifuga :mror:
Allora chiusi la scatola momentaneamente con il suo coperchio, per evitare fughe ecc.
Dopo che ho preparato l'antifuga notai che nessuna operaia si era arrampicata sulle pareti, ma bensì la regina...
dopo un po' tornò giù anche lei. :queen:

Ecco tutte le varie fasi del trasferimento:
Spoiler: mostra
ImmagineImmagineInizialmente stavano tutte vicino all'entrata della provetta con la regina che proteggeva operaie e larve

Spoiler: mostra
ImmagineImmaginePoi quando qualche operaia avvisò le altre di un riparo, tutte si trasferirono nella cannuccia, restandoci fino a poco tempo fa. Mentre tutte quante si trasferivano nel tubicino, alcune operaie raccoglievano tutte le larve sparse per l'arena, prendendole tutte.

Spoiler: mostra
ImmagineImmagineImmagineDopo qualche momento di indecisione, si sono tutte trasferite nella provetta


Ora siamo a quota 20 operaie circa, una decina di larve e forse qualche uovo.

ludomali
Ultima modifica di ludomali il 31/03/2015, 17:08, modificato 1 volta in totale.
Specie allevate:
Lasius emarginatus: Vai al diario
Camponotus ligniperda



Canale YouTube
Avatar utente
ludomali
pupa
 
Messaggi: 489
Iscritto il: 5 ago '14
Località: Torino
  • Non connesso

Re: Diario Lasius emarginatus di ludomali

Messaggioda luca321 » 05/02/2015, 17:31

Bene. Ora più che sostanze proteiche come la camola, necessitano, se escono fuori, di sostanze zuccherine. Dai loro qualche goccia di miele di tanto in tanto
IMPORTANTE!



Colonie allevate:
Lasius flavus;Lasius emarginatus;Messor capitatus; Formica sp.
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------
Lasius flavus:
Diario e Foto della colonia
Lasius emarginatus:
Foto della colonia
Avatar utente
luca321
moderatore
 
Messaggi: 2895
Iscritto il: 21 set '11
Località: Bologna
  • Non connesso

Re: Diario Lasius emarginatus di ludomali

Messaggioda ludomali » 05/02/2015, 17:58

Si si, metto sempre una puntina di miele sul pezzetto di legno ogni 3/4 giorni circa.
Specie allevate:
Lasius emarginatus: Vai al diario
Camponotus ligniperda



Canale YouTube
Avatar utente
ludomali
pupa
 
Messaggi: 489
Iscritto il: 5 ago '14
Località: Torino
  • Non connesso

Re: Diario Lasius emarginatus di ludomali

Messaggioda Luca326 » 05/02/2015, 20:52

Bellissime vedo che stanno molto bene mi fa piacere anche che il trasferimento sia andato bene ottimo lavoro ludomali :lolz:
Segui le tue passioni non pensare altrove concentrati su di te e goditi la tua vita
~Luca~
https://youtu.be/cetDuNVOIbI
In allevamento:
Messor sp. 3×
Lasius emarginatus
Lasius niger
Crematogaster scutellaris
Avatar utente
Luca326
pupa
 
Messaggi: 336
Iscritto il: 26 ago '14
Località: Aversa (Ce)
  • Non connesso

Re: Diario Lasius emarginatus di ludomali

Messaggioda ludomali » 31/03/2015, 19:00

31/3/15
Salve a tutti,
la colonia non ha avuto grossi cambiamenti e conta sempre 20 operaie circa. Ora ci sono molte più larve e credo che tra una settimana o due si impuperanno tutte.

C'é un problema che persiste da un po' di tempo: le operaie non escono più a mangiare, obbligandomi a metterle il cibo direttamente in provetta :unsure: . Probabilmente escono di notte, ma non ne sono sicuro...

Ecco qui un video di quando si abbuffano:

Ora qualche foto (le prime foto sono le più recenti, quelle dopo le ho fatte una settimana fa):
Spoiler: mostra
ImmagineImmagine


Spoiler: mostra
ImmagineImmagine


Accetto ben volentieri dei consigli per risolvere il problema del foraggiamento ;)

ludomali
Specie allevate:
Lasius emarginatus: Vai al diario
Camponotus ligniperda



Canale YouTube
Avatar utente
ludomali
pupa
 
Messaggi: 489
Iscritto il: 5 ago '14
Località: Torino
  • Non connesso

Re: Diario Lasius emarginatus di ludomali

Messaggioda erik il rosso » 31/03/2015, 21:18

Controlla la via d'uscita dalla provetta.Se è transitabile dalle operaie,magari sono solo a posto così.L'importante è che la regina non abbia il gastro contratto
Piccole colonie
Messor barbarus
Formica gagates
Avatar utente
erik il rosso
pupa
 
Messaggi: 495
Iscritto il: 15 giu '13
Località: lido di venezia
  • Non connesso

Re: Diario Lasius emarginatus di ludomali

Messaggioda ludomali » 03/04/2015, 17:54

No no l'uscita è bella larga: ci potrebbe passare pure la regina...
Comunque la regina ha sempre un bel gastro.
Specie allevate:
Lasius emarginatus: Vai al diario
Camponotus ligniperda



Canale YouTube
Avatar utente
ludomali
pupa
 
Messaggi: 489
Iscritto il: 5 ago '14
Località: Torino
  • Non connesso

Re: Diario Lasius emarginatus di ludomali

Messaggioda Dani93 » 03/04/2015, 18:21

Complimenti bel diario e sopratutto bella colonia! Continua così :clap:
Colonie in Allevamento:
1 Pheidole pallidula (200 operaie)

In Fondazione
3 Tetramorium sp.
2 Camponotus sp.
2 Lasius emarginatus
1 Temnothorax
1 Pheidole pallidula
Avatar utente
Dani93
pupa
 
Messaggi: 490
Iscritto il: 18 giu '11
Località: Introd-Valle D'aosta
  • Non connesso

Re: Diario Lasius emarginatus di ludomali

Messaggioda Cyll » 25/04/2015, 12:10

Ciao ludomali, ti scrivo perchè anche io ho una colonietta di L. emarginatus con una regina trovata come te l'hanno scorso, giusto un paio di settimane prima.
Ora la colonietta conta circa 50 operaie con una quindicina di bozzoli e varie larve. Ho dato loro la possibilità di uscire in una piccola arena circa 2 settimane fa usando il tuo stesso metodo di cannuccia e cotone visto che da un po' c'erano 5 operaie fisse a cercare di bucare il cotone all'ingresso della provetta. Da quel momento almeno 2-3 operaie sono sempre in giro e appena butto qualcosa da mangiare (zanzare, camole, prosciutto) si fiondano sopra e in poco tempo portano subito tutto nella provetta. (Ho appena messo un po' di prosciutto e ora sono 10 operaie tutte felici che lo stanno portando dentro).
Forse le tue non escono perchè non sono ancora in un numero sufficiente per sentirsi pronte e sicure.

Infatti ho un'altra colonietta con un numero di operaie simile al tuo e le lascio ancora chiuse visto che non le vedo ancora intente a cercare di "scavare" un tunnel nel cotone all'ingresso.
In allevamento: L. emarginatus, M. barbarus, C. vagus, Formica sanguinea,C. barbaricus,C. scutellaris
Avatar utente
Cyll
larva
 
Messaggi: 119
Iscritto il: 6 lug '14
Località: Como
  • Non connesso

Re: Diario Lasius emarginatus di ludomali

Messaggioda ludomali » 12/05/2015, 16:45

Allora inizialmente quando le avevo aperte in arena uscivano tranquillamente, poi all'inizio dell'inverno sono rimaste sempre dentro... ad Entomodena feyd mi ha consigliato di metterle il cibo in arena, ma molto vicino all'entrata, così che quando hanno fame non devono fare molta strada o ricerca... comunque la regina sta bene e ci sono delle operaie con dei bei gastri :-)

Ps: c'è un nuovo gruzzoletto di circa 10 uova e le larve continuano a crescere :happy:
Specie allevate:
Lasius emarginatus: Vai al diario
Camponotus ligniperda



Canale YouTube
Avatar utente
ludomali
pupa
 
Messaggi: 489
Iscritto il: 5 ago '14
Località: Torino
  • Non connesso

Re: Diario Lasius emarginatus di ludomali

Messaggioda ludomali » 13/05/2015, 20:43

13/5/15

Ciao a tutti,
intanto volevo scusarmi per il bump creato ieri, ma non mi sono proprio accorto che l'avevo schiacciato :mror: però adesso so una nuova funzione del forum a cui non avevo mai fatto caso, o meglio non ne conoscevo nemmeno l'esistenza...

Comunque la colonia ha finalmente attraversato la fase semi-letargica descritta nei post precedenti: oggi ho trovato un'operaia fuori a foraggiare ed un'altra che stava portando un vecchio pezzo di camola nella provetta. Probabilmente si sono "svegliate" a causa del gran caldo che ha fatto oggi a Torino e forse perché le larve si erano stufate di andare avanti con le scorte dei gastri delle operaie :-D
Appena l'operaia è riuscita a portare il pezzo di camola vicino alle sue compagne, l'hanno letteralmente sbranata: continuano a morderla e a portarla su e giù...

Ecco un paio di foto del banchetto:
Spoiler: mostra
ImmagineImmagine


Durante tutto questo via vai di operaie la regina continuava a mendicare cibo in continuazione nonostante presenti un gastro bello grosso :queen:
Le larve crescono e ci sono due pacchetti di uova.

Ho delle domande da farvi: la regina ha una "macchia" bianca nell'addome, tra il secondo e terzo tergite se non erro (si nota nella prima foto).
Ora la mia domanda non è sintomo di preoccupazione o altro, ma solo curiosità, infatti quella macchia l'ho notata da quando ha iniziato ad ingrossare il gastro, quindi dopo la nascita delle prime operaie.
Che cosa potrebbe essere? Un organo interno? Ha la forma di un uovo di Camponotus sp. se può rendere l'idea :lol:
Avete notato anche voi nelle vostre regine dei "caratteri distintivi" che le differenziassero dalle altre regine della stessa specie?

ludomali
Specie allevate:
Lasius emarginatus: Vai al diario
Camponotus ligniperda



Canale YouTube
Avatar utente
ludomali
pupa
 
Messaggi: 489
Iscritto il: 5 ago '14
Località: Torino
  • Non connesso

Re: Diario Lasius emarginatus di ludomali

Messaggioda ludomali » 12/06/2015, 21:49

12/6/15

Siamo ripartiti in quarta finalmente! La colonia mangia molto più frequentemente e gode di ottima salute :happy:
Le vecchie larve invernali si sono tutte impupate o quasi più di 10 giorni fa, per un totale di 24 bozzoli circa! Appena si schiuderanno, tra qualche giorno, la popolazioni raddoppierà :wacko:

Una massiccia deposizione è stata effettuata poco tempo fa e ora la regina ha un gastro "normale" diciamo. C'è un bel tappetino di larvette e uova ben curato da molte operaie.

Qualche foto:
Spoiler: mostra
Ecco il tappeto di cui parlavoImmagine ImmagineImmagine


Come si può notare dall'ultima foto, il cotone è stato risucchiato verso il fondo, lasciando molto spazio nella provetta, ma non credo le crei problemi. Un cambio di provetta si avvicina...
Questa sera ho trovato un moscerino e l'ho tramortito prima di darglielo: c'è stata una vera cooperazione per ucciderlo completamente, molto interessante da osservare. Ho anche somministrato un pezzettino di melone, che ora è assalito da due fameliche operaie :win:

Se si confrontano queste ultime foto con quelle che ho postato 1 mesetto fa, si può notare, come ho già scritto, che la situazione è cambiata notevolmente.

Aggiornerò appena le operaie di terza generazione arriveranno :smile:

ludomali
Specie allevate:
Lasius emarginatus: Vai al diario
Camponotus ligniperda



Canale YouTube
Avatar utente
ludomali
pupa
 
Messaggi: 489
Iscritto il: 5 ago '14
Località: Torino
  • Non connesso

Re: Diario Lasius emarginatus di ludomali

Messaggioda Simo_Roma » 14/06/2015, 16:46

Come ha fatto il cotone a finire così dentro? Comunque complimenti per la colonia e imbocca al lupo per il cambio di fiala!
Messor barbarus in colonizzazione: 1 regina con circa 60 operaie+pupe+Larve+Uova

Pheidole pallidula in colonizzazione 1 regina circa 45 operaie 5 soldati+molte pupe+10larve+covata invisibile

Aggiornato al 23/09/2015
Buona colonizzazione a tutti
Avatar utente
Simo_Roma
larva
 
Messaggi: 154
Iscritto il: 4 ott '14
Località: Roma
  • Non connesso

Re: Diario Lasius emarginatus di ludomali

Messaggioda vale » 14/06/2015, 17:06

Simo_Roma ha scritto:Come ha fatto il cotone a finire così dentro? Comunque complimenti per la colonia e imbocca al lupo per il cambio di fiala!

Quando si prepara la provetta spesso si fa l'errore di spingere il cotone verso l'acqua troppo lentamente facendo sì che si formino delle bolle nel serbatoio, queste fanno si che non si venga a creare una pressione negativa che spinge il cotone in fondo alla provetta parallelamente al consumo dell'acqua.
Facendo un pò d'esperienza capirai come evitare la formazione di queste bolle.
Le mie colonie:
Spoiler: mostra
Lasius flavus Sciamata 2014
Camponotus nylander: Sciamate 2014
Camponoyus barbaricus: Sciamate 2015
Messor capitatus: sciamate 2015
Avatar utente
vale
pupa
 
Messaggi: 310
Iscritto il: 13 set '14
Località: messina, padova
  • Non connesso

Re: Diario Lasius emarginatus di ludomali

Messaggioda Simo_Roma » 20/06/2015, 9:00

vale ha scritto:
Simo_Roma ha scritto:Come ha fatto il cotone a finire così dentro? Comunque complimenti per la colonia e imbocca al lupo per il cambio di fiala!

Quando si prepara la provetta spesso si fa l'errore di spingere il cotone verso l'acqua troppo lentamente facendo sì che si formino delle bolle nel serbatoio, queste fanno si che non si venga a creare una pressione negativa che spinge il cotone in fondo alla provetta parallelamente al consumo dell'acqua.
Facendo un pò d'esperienza capirai come evitare la formazione di queste bolle.


A me non è mai capitato! Fortuna del principiante :lolz:
Messor barbarus in colonizzazione: 1 regina con circa 60 operaie+pupe+Larve+Uova

Pheidole pallidula in colonizzazione 1 regina circa 45 operaie 5 soldati+molte pupe+10larve+covata invisibile

Aggiornato al 23/09/2015
Buona colonizzazione a tutti
Avatar utente
Simo_Roma
larva
 
Messaggi: 154
Iscritto il: 4 ott '14
Località: Roma
  • Non connesso

PrecedenteProssimo

Torna a Lasius

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 24 ospiti