[Diario] Formica sp. (2013)

[Diario] Formica sp. (2013)

Messaggioda rmontaruli » 17/06/2013, 11:02

L'esperienza dell'anno precedente quest'anno deve dare i suoi frutti.
E siccome chi ben comincia è a metà dell'opera, posso già dire di essere a buon punto.


15 giugno 2013

Ho imparato che la fine della primavera è il periodo di sciamatura delle Formica sp.
L'anno scorso, di questi tempi, avevo catturato la mia prima regina in una piscina.
Quest'anno sono tornato in quella piscina nel periodo di sciamatura, con tutta l'attrezzatura e ho fatto il pieno.

5 regine di Formica sp. raccolte dall'acqua della piscina e salvate da morte certa, nel giro di un'oretta.
Tra le 17:00 e le 18:00 del 15 Giugno.

La prima delle cinque regine era già priva di sensi, praticamente annegata.
E anche nell'operazione di recupero mi era finita sott'acqua parecchie volte.
L'avevo già data per morta, quando ha cominciato a dare segni di vita, e una volta asciutta è tornata arzilla e vitale.

Le altre quattro invece le ho praticamente viste cadere in acqua e le ho recuperate quasi subito.
Le ultime due, praticamente assieme.

Ero andato in piscina con 5 siringhe, e le ho riempite tutte.

Spoiler: mostra
Immagine
Immagine


Dopo cena una delle 5 si era già dealata.

Comincio a credere che sia impossibile per una formica amante dell'acqua di morire annegata.
E ritengo perfettamente inutile usare come antifuga per questo tipo di formiche un fossato d'acqua: lo attraverserebbero a nuoto! :mrvio:
Ultima modifica di rmontaruli il 17/06/2013, 11:17, modificato 1 volta in totale.
Colonie allevate:

    Lasius sp. 2015 - diario
    Formica sp. 2014 - diario
    Lasius emarginatus 2014 - diario
    Formica sp. 2013 - diario
    Formica cunicularia 2012 (ereditata da Filobass) - diario

Avatar utente
rmontaruli
media
 
Messaggi: 840
Iscritto il: 5 giu '12
Località: Milano | Lago Maggiore
  • Non connesso

Re: [Diario] Formica sp. (2013)

Messaggioda rmontaruli » 17/06/2013, 11:06

16 giugno 2013

La mattina se n'e' dealata una seconda.

Ho trasferito le regine, dalle siringhe alle definitive provette di vetro.
Una molletta da bucato ha la duplice funzione di tenere la provetta stabile, in modo da evitare il rotolamento, e anche leggermente sollevata in modo da prevenire eventuali allagamenti.

Spoiler: mostra
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine


In seguito si è dealata anche una terza regina, ma siccome sta già nella provetta definitiva, si terrà le ali con sé.
Lo stesso vale per le ultime due se si dealeranno anche loro.
Colonie allevate:

    Lasius sp. 2015 - diario
    Formica sp. 2014 - diario
    Lasius emarginatus 2014 - diario
    Formica sp. 2013 - diario
    Formica cunicularia 2012 (ereditata da Filobass) - diario

Avatar utente
rmontaruli
media
 
Messaggi: 840
Iscritto il: 5 giu '12
Località: Milano | Lago Maggiore
  • Non connesso

Re: [Diario] Formica sp. (2013)

Messaggioda rmontaruli » 17/06/2013, 11:10

Ho colto un comportamento strano di una regina, che con la testa andava a stimolarsi l'addome.
Non so se rientri in una delle normali attività di pulizia o se abbia a che fare con la deposizione.
Ho fatto un paio di foto, spero si capisca.

Spoiler: mostra
Immagine
Immagine
Colonie allevate:

    Lasius sp. 2015 - diario
    Formica sp. 2014 - diario
    Lasius emarginatus 2014 - diario
    Formica sp. 2013 - diario
    Formica cunicularia 2012 (ereditata da Filobass) - diario

Avatar utente
rmontaruli
media
 
Messaggi: 840
Iscritto il: 5 giu '12
Località: Milano | Lago Maggiore
  • Non connesso

Re: [Diario] Formica sp. (2013)

Messaggioda baroque85 » 30/06/2013, 12:20

rmontaruli ha scritto:Ho colto un comportamento strano di una regina, che con la testa andava a stimolarsi l'addome.
Non so se rientri in una delle normali attività di pulizia o se abbia a che fare con la deposizione.
Ho fatto un paio di foto, spero si capisca.


Tranquillo, è un comportamento osservato più volte. Le formiche curano l'area genitale prima e sicuramente dopo la deposizione (una sorta di stimolazione per prepararsi a deporre, e poi di pulizia finale) ;)
-
Avatar utente
baroque85
major
 
Messaggi: 1614
Iscritto il: 10 set '11
Località: Terni-Roma
  • Non connesso

Re: [Diario] Formica sp. (2013)

Messaggioda rmontaruli » 30/06/2013, 22:08

Interessante.
Io non lo avevo osservato l'anno scorso.
Quest'anno invece si.

Ad ogni modo un aggiornamento della situazione due settimane dopo la cattura e di assoluta tranquillita'.


29 Giugno 2013

Tutte e 5 le regine si sono dealate e hanno deposto uova.
Chi piu' , chi meno.

Domani mettero' qualche foto.
Colonie allevate:

    Lasius sp. 2015 - diario
    Formica sp. 2014 - diario
    Lasius emarginatus 2014 - diario
    Formica sp. 2013 - diario
    Formica cunicularia 2012 (ereditata da Filobass) - diario

Avatar utente
rmontaruli
media
 
Messaggi: 840
Iscritto il: 5 giu '12
Località: Milano | Lago Maggiore
  • Non connesso

Re: [Diario] Formica sp. (2013)

Messaggioda rmontaruli » 01/07/2013, 15:19

Ecco le foto.
SI vedono chiaramente le uova.
Spoiler: mostra
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Colonie allevate:

    Lasius sp. 2015 - diario
    Formica sp. 2014 - diario
    Lasius emarginatus 2014 - diario
    Formica sp. 2013 - diario
    Formica cunicularia 2012 (ereditata da Filobass) - diario

Avatar utente
rmontaruli
media
 
Messaggi: 840
Iscritto il: 5 giu '12
Località: Milano | Lago Maggiore
  • Non connesso

Re: [Diario] Formica sp. (2013)

Messaggioda rmontaruli » 15/07/2013, 11:16

13 Luglio 2013
La metamorfosi procede bene
Quattro delle cinque regine hanno una covata abbondante e ben sviluppata.
Solo la regina alpha ha tre bozzoli in provetta (era quella con meno uova di tutte).

Ho fatto un sacco di foto ma solo queste sono venute a fuoco.
Meglio che niente.
Ho messo uno sfondo nero per far risaltare meglio la covata.
Spoiler: mostra
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Colonie allevate:

    Lasius sp. 2015 - diario
    Formica sp. 2014 - diario
    Lasius emarginatus 2014 - diario
    Formica sp. 2013 - diario
    Formica cunicularia 2012 (ereditata da Filobass) - diario

Avatar utente
rmontaruli
media
 
Messaggi: 840
Iscritto il: 5 giu '12
Località: Milano | Lago Maggiore
  • Non connesso

Re: [Diario] Formica sp. (2013)

Messaggioda rmontaruli » 21/07/2013, 21:50

20 Luglio 2013
Tutte le covate sono allo stadio di bozzolo.
Mi aspetto che comincino a nascere operaie per la settimana prossima.

E ho azzardato pure una operazione di adozione bozzoli.

Siccome 4 delle 5 regine hanno una covata abbondante e solo la regina alfa, poveretta ha 3 bozzoli 3 (mi e' sorto il dubbio che avesse deposto uova quando ancora in siringa e non me ne sono accorto), allora ho effettuato la seguente operazione:

Ho tolto un bozzolo da ciascuna delle 4 covate delle altre 4 regine e l'ho messo nella provetta della regina alfa, cosi' adesso ha 7 bozzoli su cui lavorare.

Mi pare che l'operazione sia andata bene in quanto la regina alfa ha cominciato a curare tutti i bozzoli, senza rigettare quelli che ho infilato io.
Avendo raccolto le regine tutte lo stesso giorno nello stesso posto, e' molto probabile che siano in qualche modo imparentate.

Domani metto qualche foto.
Colonie allevate:

    Lasius sp. 2015 - diario
    Formica sp. 2014 - diario
    Lasius emarginatus 2014 - diario
    Formica sp. 2013 - diario
    Formica cunicularia 2012 (ereditata da Filobass) - diario

Avatar utente
rmontaruli
media
 
Messaggi: 840
Iscritto il: 5 giu '12
Località: Milano | Lago Maggiore
  • Non connesso

Re: [Diario] Formica sp. (2013)

Messaggioda luca321 » 21/07/2013, 22:08

La spiegazione dell'accettazione dei bozzoli è/può essere riconducibile al fatto che i bozzoli non hanno nessun odore "sociale" quindi sono "neutri". Ogni regina dello stesso genere potrebbe in potenza accettarli senza problemi
IMPORTANTE!



Colonie allevate:
Lasius flavus;Lasius emarginatus;Messor capitatus; Formica sp.
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------
Lasius flavus:
Diario e Foto della colonia
Lasius emarginatus:
Foto della colonia
Avatar utente
luca321
moderatore
 
Messaggi: 2895
Iscritto il: 21 set '11
Località: Bologna
  • Non connesso

Re: [Diario] Formica sp. (2013)

Messaggioda rmontaruli » 22/07/2013, 9:27

luca321 ha scritto:La spiegazione dell'accettazione dei bozzoli è/può essere riconducibile al fatto che i bozzoli non hanno nessun odore "sociale" quindi sono "neutri". Ogni regina dello stesso genere potrebbe in potenza accettarli senza problemi


Bene.
Quindi dovrebbe adottare le operaie senza problemi.
Sara' mia cura tenere informato il forum sugli sviluppi di questa adozione.
Colonie allevate:

    Lasius sp. 2015 - diario
    Formica sp. 2014 - diario
    Lasius emarginatus 2014 - diario
    Formica sp. 2013 - diario
    Formica cunicularia 2012 (ereditata da Filobass) - diario

Avatar utente
rmontaruli
media
 
Messaggi: 840
Iscritto il: 5 giu '12
Località: Milano | Lago Maggiore
  • Non connesso

Re: [Diario] Formica sp. (2013)

Messaggioda rmontaruli » 22/07/2013, 10:46

Ed ecco un paio di foto per documentare la situazione.
Spoiler: mostra
Immagine
Immagine

Purtroppo nonostante abbia scattato numerose foto, solo queste sono venute decenti.
Sul display della macchinetta sembravano buone, ma poi, messe sul computer, tutte fuori fuoco, inguardabili.

Ad ogni modo, lo stato di avanzamento delle covate e' piu' o meno quello per tutte le regine.
Colonie allevate:

    Lasius sp. 2015 - diario
    Formica sp. 2014 - diario
    Lasius emarginatus 2014 - diario
    Formica sp. 2013 - diario
    Formica cunicularia 2012 (ereditata da Filobass) - diario

Avatar utente
rmontaruli
media
 
Messaggi: 840
Iscritto il: 5 giu '12
Località: Milano | Lago Maggiore
  • Non connesso

Re: [Diario] Formica sp. (2013)

Messaggioda filomeno » 22/07/2013, 10:58

rmontaruli ha scritto:
Bene.
Quindi dovrebbe adottare le operaie senza problemi.
Sara' mia cura tenere informato il forum sugli sviluppi di questa adozione.


I bozzoli si possono far adottare perché non hanno un'odore sociale come dice luca ma le operaie una volta nate prendono l'odore della colonia in cui sono nate,quindi una regina non può adottare operaie di altre colonie a meno che non sia una regina a fondazione parassita(la tua non lo è),quindi al massimo puoi far adottare bozzoli-larve uova(anche se le larve hanno bisogno di cibo quindi tolgono energie alla regina in fondazione) perché non hanno un odore sociale!!! ;)
.
Avatar utente
filomeno
major
 
Messaggi: 1154
Iscritto il: 29 mar '13
Località: ragusano
  • Non connesso

Re: [Diario] Formica sp. (2013)

Messaggioda ane_demi » 22/07/2013, 11:10

filomeno ha scritto:
rmontaruli ha scritto:
Bene.
Quindi dovrebbe adottare le operaie senza problemi.
Sara' mia cura tenere informato il forum sugli sviluppi di questa adozione.


I bozzoli si possono far adottare perché non hanno un'odore sociale come dice luca ma le operaie una volta nate prendono l'odore della colonia in cui sono nate,quindi una regina non può adottare operaie di altre colonie a meno che non sia una regina a fondazione parassita(la tua non lo è),quindi al massimo puoi far adottare bozzoli-larve uova(anche se le larve hanno bisogno di cibo quindi tolgono energie alla regina in fondazione) perché non hanno un odore socilae!!! ;)

Immagino intendesse le operaie sfarfallate dai bozzoli. :)
Avatar utente
ane_demi
pupa
 
Messaggi: 461
Iscritto il: 28 ago '12
Località: Venezia, Italia
  • Non connesso

Re: [Diario] Formica sp. (2013)

Messaggioda GianniBert » 22/07/2013, 11:32

filomeno ha scritto:... le operaie una volta nate prendono l'odore della colonia in cui sono nate, quindi una regina non può adottare operaie di altre colonie a meno che non sia una regina a fondazione parassita(la tua non lo è),quindi al massimo puoi far adottare bozzoli-larve uova(anche se le larve hanno bisogno di cibo quindi tolgono energie alla regina in fondazione) perché non hanno un odore sociale!!! ;)


Rmontaruli intendeva: "adottare le operaie nate da questi bozzoli”, immagino.

Qualsiasi regina di Formica, Camponotus o Lasius adotterà bozzoli altrui anche se non è a "fondazione parassita”.
Non basta: i bozzoli vengono adottati anche da colonie sviluppate, proprio in virtù di questa loro mancanza di odore proprio identificativo.
L'adozione avviene solo all'interno di Gruppi estesi: le Formicine sono facili da far adottare fra di loro, più difficile mi sembra per le Myrmicine.

Si sono create in passato mini colonie miste Lasius/Camponotus/Formica, anche se a mio parere queste cose non sono da sperimentare così a caso da principianti. Alla lunga si creano squilibri interni che non possono durare a lungo, e alla fine la colonia originale deve avere il sopravvento, ma è abbastanza facile far adottare bozzoli all'interno del Gruppo Formica, che ha grandi capacità in questo campo dovute alla sua plasticità.

Unica controindicazione sembra essere la presenza di bozzoli di alati di un'altra famiglia: in questo caso, dopo averli accolti nel nido, i bozzoli vengono aperti e i nascituri uccisi, mangiati, o abbandonati all'esterno.
Spoiler: mostra
Messor barbarus - Camponotus vagus - Camponotus nylanderi - Lasius fuliginosus - Plagiolepis pigmaea - Camponotus claripes - Pheidole tumida - Myrmecia vindex
Avatar utente
GianniBert
moderatore
 
Messaggi: 4335
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Milano
  • Connesso

Re: [Diario] Formica sp. (2013)

Messaggioda rmontaruli » 22/07/2013, 11:52

GianniBert ha scritto:
filomeno ha scritto:... le operaie una volta nate prendono l'odore della colonia in cui sono nate, quindi una regina non può adottare operaie di altre colonie a meno che non sia una regina a fondazione parassita(la tua non lo è),quindi al massimo puoi far adottare bozzoli-larve uova(anche se le larve hanno bisogno di cibo quindi tolgono energie alla regina in fondazione) perché non hanno un odore sociale!!! ;)


Rmontaruli intendeva: "adottare le operaie nate da questi bozzoli”, immagino.


Beh, si.

Ho 5 regine in fondazione.
Quattro di esse hanno una dozzina di bozzoli ciascuna.
Una regina solo 3, quindi probabilita' di sopravvivenza della colonia molto basse.

Quindi ho sottratto 4 bozzoli dalle 4 covate abbondanti per passarli alla regina con solo 3 bozzoli.
La finalita' di questa operazione e' di avere alla fine un numero di operaie sufficiente a migliorare le probabilita' di fondazione anche della regina con soli 3 bozzoli.

Se alla nascita, le operaie verranno accettate, allora anche questa regina avra' un minimo di operaie per la fondaazione della colonia; se invece si azzufferanno, pazienza: quella colonia non sarebbe sopravvissuta comunque.
Colonie allevate:

    Lasius sp. 2015 - diario
    Formica sp. 2014 - diario
    Lasius emarginatus 2014 - diario
    Formica sp. 2013 - diario
    Formica cunicularia 2012 (ereditata da Filobass) - diario

Avatar utente
rmontaruli
media
 
Messaggi: 840
Iscritto il: 5 giu '12
Località: Milano | Lago Maggiore
  • Non connesso

Prossimo

Torna a Formica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti