Domanda formicha regina

Domanda formicha regina

Messaggioda Amicomio » 07/12/2017, 13:40

Ciao a tutti , è un po che girovago in sordina sul formum, e finalmente ho deciso di Presentarmi e partire subito con una domanda .
Sto costruendo un formicaio seguendo i vostri consigli e nel giro di una settimana dovrei averlo terminato,
non ho quindi ancora nessuna formica ma mi è sorto un dubbio da totale neofita riguardo alle formiche regine:

Come faccio a capire che una formica è una regina dato che nella casa di mia nonna è pieno di formiche volanti, cioè sembra che ci siano nidi di formiche solo volanti e quindi non riesco a capire quale sia la regina essendo tutte volanti.
O sono io che non ho capito... cioè o sono tutte formiche regine il che mi sembra strano perchè se no che senso avrebbero tutte le discussioni sui metodi di ricerca delle formiche regina...qualcuno mi puo fare chiarezza?
Amicomio
uovo
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 7 dic '17
  • Non connesso

Re: Domanda formicha regina

Messaggioda LeoZap89 » 07/12/2017, 13:57

Ciao!

Il primo consiglio che posso darti è quello di studiare a modo tutte le guide nella barra dorata e gli argomenti più rilevanti del forum. Vedrai che molti dei tuoi dubbi si risolveranno senza bisogno di nessun intervento.
Ad ogni modo posso dirti che quelle con le ali sono sessuati (maschi e regine) che stanno sciamando per l'accoppiamento (e ti assicuro che non sono poche :) ). Una volta fecondata, la regina si toglie le ali e cerca un riparo a terra per fondare la nuova colonia (è durante questa ricerca che generalmente si può trovare una regina fecondata). Ci sarebbero tantissimi aspetti da considerare e valutare ma come detto prima ti esorto innanzitutto a cercare gli argomenti già presenti sul forum e che ti saranno molto utili per rispondere alle tue domande.

Ancora benvenuto :)
- 1x Colonia Messor barbarus : in Allevamento - Diario: viewtopic.php?f=13&t=10913
- 1x Colonia Crematogaster scutellaris : in Allevamento - Diario: viewtopic.php?f=10&t=11256
- 1x Colonia Solenopsis fugax : in Allevamento - Diario: viewtopic.php?f=28&t=13168
Avatar utente
LeoZap89
media
 
Messaggi: 807
Iscritto il: 1 ott '15
Località: San Vito di Spilamberto (MO)
  • Non connesso

Re: Domanda formicha regina

Messaggioda Azael » 07/12/2017, 17:18

Non esistono formicai con solo formiche alate, le formiche alate sono i maschi e le regine. Ti allego una foto per farti capire come sono le regine.
Allegati
Screenshot_2017-12-07-16-26-42.png
Regina con operaie
Regine in fondazione: Solenopsis fugax x3, Crematogaster scutellaris x1, Lasius paralienus x1.
Allevamento insetti da pasto: Forficula auricularia (forbicine)
Avatar utente
Azael
uovo
 
Messaggi: 89
Iscritto il: 25 ott '17
  • Non connesso

Re: Domanda formicha regina

Messaggioda Amicomio » 07/12/2017, 18:36

Puo darsi che la mia inesperienza mi abbia portato a confonderle con delle termiti... -.-' Meglio che vado a studiarmele un po'!
Amicomio
uovo
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 7 dic '17
  • Non connesso

Re: Domanda formicha regina

Messaggioda Atramandes » 07/12/2017, 18:56

Amicomio ha scritto:Puo darsi che la mia inesperienza mi abbia portato a confonderle con delle termiti... -.-' Meglio che vado a studiarmele un po'!


Eh si e' molto probabile, anche perche' le termiti sciamano due volte all'anno e quasi sempre all'interno della colonia e' presente un discreto numero di reali (re e regine) alate.

Gli alati nelle formiche compaiono solo una volta all'anno e di solito solo per brevi periodi prossimi alla sciamatura. :winky:
In allevamento
Lasius niger
Lasius lasioides
Lasius paralienus
Lasius emarginatus
Lasius flavus
Lasius (Chthonolasius) umbratus
Camponotus vagus
Camponotus cruentatus
Camponotus lateralis
Camponotus piceus
Crematogaster scutellaris
Pheidole pallidula
Solenopsis fugax
Messor capitatus
Tetramorium caespitum
Tapinoma nigerrimum
Avatar utente
Atramandes
minor
 
Messaggi: 504
Iscritto il: 31 ott '16
Località: Cascina (PI)
  • Non connesso

Re: Domanda formicha regina

Messaggioda Azael » 07/12/2017, 19:23

Invece di un allevamento di formiche puoi iniziare un allevamento di termiti ;)
Regine in fondazione: Solenopsis fugax x3, Crematogaster scutellaris x1, Lasius paralienus x1.
Allevamento insetti da pasto: Forficula auricularia (forbicine)
Avatar utente
Azael
uovo
 
Messaggi: 89
Iscritto il: 25 ott '17
  • Non connesso

Re: Domanda formicha regina

Messaggioda Amicomio » 07/12/2017, 19:39

Ahah , dai a questo giro opto per le formiche! Un mio ex compagno di classe mi ha suggerito delle Lasius niger per iniziare (che tra l'altro alleva) e quindi sto realizzando il mio primo formicaio anche se non sara quello in cui mettero le formiche ma voglio tenerlo solo come piccolo trofeo. Per ora ho fatto solo uno stampo in gesso .
Allegati
Immagine.png
Amicomio
uovo
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 7 dic '17
  • Non connesso

Re: Domanda formicha regina

Messaggioda yurj » 07/12/2017, 20:04

Ciao, io ti consiglio di leggere bene le guide di gestione della colonia, essendo dicembre le prossime sciamature saranno in primavera quindi i primi nidi ti serviranno a marzo 2019.
Purtroppo l'entusiasmo iniziale è sempre tanto, ma per arrivare al formicaio serve seguire il corretto iter passando dalla provetta, alla provetta aperta in arena e infine al formicaio.
Spoiler: mostra
In fondazione:
Formica (Formica) sp. con serve di F. sanguinea
Messor barbarus
Tapinoma gr. nigerrimum

In allevamento:
C. barbaricus - C. cruentatus - C. ligniperda - C. nylanderi - C. vagus
F. sanguinea
Lasius emarginatus - L. fuliginosus
Myrmica hellenica
Avatar utente
yurj
moderatore
 
Messaggi: 1864
Iscritto il: 4 mar '15
Località: Lugagnano Val d'Arda (Pc)
  • Non connesso


Torna a Discussioni Generali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 19 ospiti