Riscaldamento provette.

Riscaldamento provette.

Messaggioda Sparky » 03/05/2018, 14:27

Giusto per condividere cosa sto facendo...per agevolare lo sviluppo sto riscaldando le provette con una normale serpentina da terrario. Ho posto inoltre un termometro che mi consente di monitorare la temperatura interna alla scatola. (Vedi foto) Il cavo entra nella scatola ma sta distante dalle provette. Per regolare la temperatura nella scatola non ho fatto altro che estrarre un po' di cavetto riscaldante fino a quando il termometro non mi segnava 25°. Poi l'ho tenuto in posizione forando la scatola con bastoncini da spiedino...in modo che il cavo non scivoli sulle provette od esca. Ho praticato anche dei fori nella scatola in modo da non fare accumulare il calore, due sono in basso (dove entra il cavettetto) e quattro in alto (sopra le provette all'incirca).
:smile: Ecco a voi. Se avete consigli dite pure in caso.
Allegati
20180503_141807.jpg
20180503_141656.jpg
In allevamento (fondazione): Camponotus lateralis - Crematogaster scutellaris
Cerco: Camponotus cruentatus e herculeanus. (scrivere mp grazie)
Avatar utente
Sparky
uovo
 
Messaggi: 92
Iscritto il: 26 apr '18
Località: Marche
  • Non connesso

Re: Riscaldamento provette.

Messaggioda endervale » 07/05/2018, 17:36

usa un termostato luke! e del nastro adesivo termoresistente forse
Avatar utente
endervale
media
 
Messaggi: 991
Iscritto il: 16 set '16
Località: Roma, quartiere Prati
  • Non connesso


Torna a Riscaldamento e Umidificazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti