Principiante dubbio l'ibernazione

Principiante dubbio l'ibernazione

Messaggioda Luigi.consolante » 22/10/2021, 15:51

Raga pensate che dovrei iniziare a spostarle in sgabuzzino non riscaldato una colonia di Camponotus lateralis e una regina di Messor capitatus le temperature in sgabuzzino sono simili a quelle esterne mentre ora sono in camera dove ci sono 18/20 gradi perché il PC riscalda e quindi alza di un po' le temperature
Allegati
Screenshot_2021-10-22-10-57-54-914_com.Meteosolutions.Meteo3b.jpg
Luigi.consolante
uovo
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 25 giu '21
  • Non connesso

Re: Principiante dubbio l'ibernazione

Messaggioda pax » 22/10/2021, 16:02

Si, seguire la stagione è la cosa da fare.
Spoiler: mostra
Allevate o in allevamento
Crematogaster scutellaris
Temnothorax unifasciatus http://formicarium.it/forum/viewtopic.php?f=18&t=12043
Myrmica hellenica colonia con 2 regine
Solenopsis fugax
Lasius emarginatus
Pheidole pallidula
Temnothorax unifasciatus
Messor wasmanni
Cryptopone ochracea
Lasius paralienus
Camponotus nylanderi
Avatar utente
pax
moderatore
 
Messaggi: 1062
Iscritto il: 8 ott '13
Località: Bologna (provincia)
  • Non connesso

Re: Principiante dubbio l'ibernazione

Messaggioda Luigi.consolante » 22/10/2021, 16:44

Mi consigli di spostarle ora o spostarle fra qualche settimana?
Luigi.consolante
uovo
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 25 giu '21
  • Non connesso

Re: Principiante dubbio l'ibernazione

Messaggioda pax » 23/10/2021, 15:07

Ora così si adattano gradualmente alla diminuzione di temperatura. Tanto poi a 20° non si sviluppano
Spoiler: mostra
Allevate o in allevamento
Crematogaster scutellaris
Temnothorax unifasciatus http://formicarium.it/forum/viewtopic.php?f=18&t=12043
Myrmica hellenica colonia con 2 regine
Solenopsis fugax
Lasius emarginatus
Pheidole pallidula
Temnothorax unifasciatus
Messor wasmanni
Cryptopone ochracea
Lasius paralienus
Camponotus nylanderi
Avatar utente
pax
moderatore
 
Messaggi: 1062
Iscritto il: 8 ott '13
Località: Bologna (provincia)
  • Non connesso

Re: Principiante dubbio l'ibernazione

Messaggioda Luigi.consolante » 23/10/2021, 19:10

Perfetto grazie mille passate oggi
Luigi.consolante
uovo
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 25 giu '21
  • Non connesso

Re: Principiante dubbio l'ibernazione

Messaggioda Riccardo » 24/10/2021, 22:42

io l'ibernazione non la faccio mai, ma a casa mia non c'è ne riscaldamento ne cappotto :-D
Spoiler: mostra
2016:
1 Crematogaster scutellaris (cedo*)

2019:
1 Camponotus vagus.

1 Messor capitatus.

2020:
1 Pheloide pallidula, 2 colonie sorelle che si sono unite dopo un anno, entrambe le regine sono sane nella stessa provetta (scappata 26/08/2021 LOL)

1 Tetramorium caespitum. (liberata 1/09/2021)
1 Lasius emarginatus. (cedo*)
1 Lasius sp (forse niger). (cedo*)

Del 2021
1 Messor ibericus 2 regine.
1 Camponotus piceum.
1 Camponotus fallax.
1 Tapinoma 5 regine (cedo*)

*(cedo con ritiro di persona, posso spedire se: sono in debito con voi, vi servono per studio/educazione, altre ragioni che non mi vengono in mente sorprendetemi!)
Riccardo
pupa
 
Messaggi: 449
Iscritto il: 14 ott '16
Località: Fidenza PR
  • Non connesso

Re: Principiante dubbio l'ibernazione

Messaggioda pax » 25/10/2021, 20:48

Riccardo ha scritto:io l'ibernazione non la faccio mai, ma a casa mia non c'è ne riscaldamento ne cappotto :-D


Va bene anche così. Io uso una stanza non riscaldata per esempio. Anche un garage o una cantina vanno bene. Con un termometro si misura la temperatura per trovare il luogo migliore.
Spoiler: mostra
Allevate o in allevamento
Crematogaster scutellaris
Temnothorax unifasciatus http://formicarium.it/forum/viewtopic.php?f=18&t=12043
Myrmica hellenica colonia con 2 regine
Solenopsis fugax
Lasius emarginatus
Pheidole pallidula
Temnothorax unifasciatus
Messor wasmanni
Cryptopone ochracea
Lasius paralienus
Camponotus nylanderi
Avatar utente
pax
moderatore
 
Messaggi: 1062
Iscritto il: 8 ott '13
Località: Bologna (provincia)
  • Non connesso

Re: Principiante dubbio l'ibernazione

Messaggioda workerant » 26/10/2021, 0:58

Le mie colonie di Messor capitatus le ho sempre tenute sopra i 18 gradi in inverno, credo abbia senso in quanto le operaie non hanno gastri da replete e quindi, secondo me , garantire una temperatura minima, così da mantenerle attive quanto basta per far fare il pane con i semi sarebbe ottimo per loro. Tanto la regina sotto i 22 gradi non depone.
workerant
uovo
 
Messaggi: 28
Iscritto il: 19 feb '18
  • Non connesso


Torna a Riscaldamento e Umidificazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti