Antifuga

Re: Antifuga

Messaggioda manuel » 27/06/2013, 23:21

Io faccio lo stesso usando solo olio di vaselina, spalmato bene con dell'ovatta!
A me dura più di due settimane, credo comunque che la differenza sia data dai fattori e elementi dell'aria (temperatura ecc..) ;)
LE MIE COLONIE
Spoiler: mostra
In Allevamento
Camponotus piceus : (regina)+ 17 operaie
Messor structor :(3 regine )+ 500 operaie
Tapinoma.sp :( 6 regine )+ 1000 operaie
Tetramorium.sp : (regina) + 100 operaie
Lasius emarginatus: ( 2 regine )
Avatar utente
manuel
major
 
Messaggi: 1601
Iscritto il: 19 ago '11
Località: Romagna
  • Non connesso

Re: R: Antifuga

Messaggioda lorenzo87 » 28/06/2013, 13:15

Quindi funziona bene anche solo olio?
Pheidole pallidula: 30 operaie
Lasius emarginatus: 10 operaie
Plagiolepis sp: Regine in fondazione
---> Diario
Avatar utente
lorenzo87
minor
 
Messaggi: 509
Iscritto il: 15 apr '13
Località: Savignano sul Panaro (MO)
  • Non connesso

Re: Antifuga

Messaggioda manuel » 28/06/2013, 13:16

Sì, basta spalmarlo bene sulla superficie e funziona! ;)
LE MIE COLONIE
Spoiler: mostra
In Allevamento
Camponotus piceus : (regina)+ 17 operaie
Messor structor :(3 regine )+ 500 operaie
Tapinoma.sp :( 6 regine )+ 1000 operaie
Tetramorium.sp : (regina) + 100 operaie
Lasius emarginatus: ( 2 regine )
Avatar utente
manuel
major
 
Messaggi: 1601
Iscritto il: 19 ago '11
Località: Romagna
  • Non connesso

Re: Antifuga

Messaggioda Quaxo76 » 29/06/2013, 13:12

Io con solo olio ho avuto fughe con Lasius e Myrmica. Olio di vaselina + olio per macchine da cucire, spalmato in un velo sottilissimo, finora mi ha tenuto dentro il 100% delle formiche, e dura mesi.

Lasius emarginatus - Regina + 300 operaie
Aphaenogaster sp. - 200 operaie
Plagiolepis sp. - Regina + 50 operaie
Messor minor - 150 operaie
Avatar utente
Quaxo76
moderatore
 
Messaggi: 1168
Iscritto il: 9 mar '12
Località: Faleria (VT)
  • Non connesso

Re: Antifuga

Messaggioda Angio » 29/06/2013, 13:42

Io all'inizio usavo l'olio di vaselina, però ho notato che molte formiche tentando di uscire,rimanevano attaccate ai bordi
zuppe di olio e morte, credo avvelenate, allora ho iniziato ad utilizzare l'olio per le macchine da cucire e sinceramente mi trovo veramente bene, mi dura all'incirca 2-3 settimane
Avatar utente
Angio
minor
 
Messaggi: 656
Iscritto il: 2 mag '13
Località: Roma
  • Non connesso

Re: Antifuga

Messaggioda lorenzo87 » 29/06/2013, 17:37

Ora provo a reperirlo, nella mia zona c'è un negozio che vende ricambi singer, sicuramente l'avranno. Quindi mi pare di capire che consigliate l'utilizzo di solo olio, invece che la combinazione olio + grasso.
Pheidole pallidula: 30 operaie
Lasius emarginatus: 10 operaie
Plagiolepis sp: Regine in fondazione
---> Diario
Avatar utente
lorenzo87
minor
 
Messaggi: 509
Iscritto il: 15 apr '13
Località: Savignano sul Panaro (MO)
  • Non connesso

Re: Antifuga

Messaggioda winny88 » 29/06/2013, 17:40

Io uso vaselina e olio e mi trovo bene, basta indovinare la consistenza. Solo olio può andar bene lo stesso, solo che tende a colare un po' di più e poi sicuramente si asciuga in molto meno tempo per cui deve essere più frequente la ripassata :)
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8744
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: Antifuga

Messaggioda lorenzo87 » 29/06/2013, 18:32

ragazzi...che confusione, fino a ieri pensavo che anche il mio andasse bene, finchè non ho visto le Plagiolepis che esploravano la mia scrivania passando bellamente sopra l'antifuga...

E' meglio che trovo una soluzione finchè la regina di Pheidole se ne sta nella provetta se no posso direttamente lasciare la mia casa a loro :evil: .
Pheidole pallidula: 30 operaie
Lasius emarginatus: 10 operaie
Plagiolepis sp: Regine in fondazione
---> Diario
Avatar utente
lorenzo87
minor
 
Messaggi: 509
Iscritto il: 15 apr '13
Località: Savignano sul Panaro (MO)
  • Non connesso

Re: Antifuga

Messaggioda winny88 » 29/06/2013, 19:21

Non è confusione... Ognuno utilizza il suo metodo e con ognuno di questi bisogna trovare l'equilibrio e la combinazione giusta. Anche tu devi fare le tue prove e trovare il metodo giusto per le tue colonie :smile:

Plagiolepis e Pheidole sono tra le peggiori per il rapporto con l'antifuga. Troppo denso ci camminano sopra alla grande, troppo liquido ci muoiono a decine dentro :roll:
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8744
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: Antifuga

Messaggioda lorenzo87 » 29/06/2013, 19:29

Allora mi tranquillizzo dai...secondo me era ormai troppo denso. Ho sempre paura di farlo troppo liquido perché altrimenti cola.
Pheidole pallidula: 30 operaie
Lasius emarginatus: 10 operaie
Plagiolepis sp: Regine in fondazione
---> Diario
Avatar utente
lorenzo87
minor
 
Messaggi: 509
Iscritto il: 15 apr '13
Località: Savignano sul Panaro (MO)
  • Non connesso

Re: Antifuga

Messaggioda iComix » 18/07/2013, 23:25

ma tipo il grasso che si usa per lubrificare e non far cigolare le porte mischiato con l'olio di vasellina cosa ne dite?sarei curioso dato che sto allestendo una piccola arena :)
Camponotus nylanderi Regina + 50/60uova + svariate larve + 30/35 bozzoli + 200 operaie Diario
VEDI LA MIA PAGINA FACEBOOK
Spoiler: mostra
Immagine
Avatar utente
iComix
larva
 
Messaggi: 223
Iscritto il: 24 apr '13
Località: Sicilia nel ragusano
  • Non connesso

Re: Antifuga

Messaggioda Edant » 23/10/2013, 13:11

Scusate, volevo una delucidazione, in vari casi ho letto che si utilizza miscelato all'olio di vaselina, dell'olio minerale, a quale olio si fa riferimento?
Se è l'olio minerale, quello che si usa come anticocciniglia per le piante, non credo vada bene, perché dovrebbe essere tossico per le formiche, oppure mi sto sbagliando e si fa riferimento ad un altro tipo di olio?

Comunque, per inciso, siccome sto allestendo un piccola arena, ho provato a miscelare olio di vaselina e olio lubrificante (tipo quello per le macchine da cucire) ma non funziona è troppo liquido e cola subito, ora ho acquistato il grasso di vaselina filante e proverò a miscelarlo con l'olio per vedere se va meglio.
Chi ha provato questa combinazione? Approssimativamente quali sono le proporzioni della miscela?
Avatar utente
Edant
uovo
 
Messaggi: 70
Iscritto il: 12 set '13
Località: Potenza
  • Non connesso

Re: Antifuga

Messaggioda winny88 » 23/10/2013, 13:16

Infatti bisognerebbe miscelare l'olio minerale non con olio di vaselina, ma col grasso di vaselina. Non avrebbe senso miscelare 2 oli. Lo scopo di queste miscele è proprio ottenere la consistenza giusta: non troppo liquido che cola e tende ad asciugarsi in poco tempo e non troppo denso che le formiche lo attraversano lo stesso. Per le proporzioni devi proprio fare delle prove fino a trovare la densità giusta che rispecchia queste esigenze.

Come olio minerale, quello per macchine da cucire che usi va benissimo. :)
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8744
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: Antifuga

Messaggioda Edant » 23/10/2013, 13:32

Ok, grazie, riproverò.
Quindi, se ho capito bene, con olio minerale intendete qualsiasi olio che non sia naturale, io facevo confusione perché in campo "giardinicolo" per olio minerale si intende uno specifico prodotto insetticida, che ovviamente non è utilizzabile come antifuga per le formiche.
Un esempio:
Allegati
download.jpg
download.jpg (6.97 KiB) Osservato 6116 volte
Avatar utente
Edant
uovo
 
Messaggi: 70
Iscritto il: 12 set '13
Località: Potenza
  • Non connesso

Re: Antifuga

Messaggioda Quaxo76 » 23/10/2013, 14:30

winny88 ha scritto:Infatti bisognerebbe miscelare l'olio minerale non con olio di vaselina, ma col grasso di vaselina. Non avrebbe senso miscelare 2 oli.


Mah, dipende... è proprio quello che faccio io. L'olio di vaselina è comunque molto più denso dell'olio Singer, quindi comunque la densità si attesta ad una via di mezzo... E ho scoperto che dandone poco, ma veramente poco, ben tirato con un cotton fioc, rimane quasi completamente invisibile, e non cola neanche. E funziona... almeno per Messor minor, Messor capitatus, Camponotus nylanderi e Aphaenogaster cf. spinosa. Per ora non ho provato con altre specie.

Lasius emarginatus - Regina + 300 operaie
Aphaenogaster sp. - 200 operaie
Plagiolepis sp. - Regina + 50 operaie
Messor minor - 150 operaie
Avatar utente
Quaxo76
moderatore
 
Messaggi: 1168
Iscritto il: 9 mar '12
Località: Faleria (VT)
  • Non connesso

PrecedenteProssimo

Torna a Costruire un Formicaio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti