Diario di una Manica rubida

Re: Diario di una Manica rubida

Messaggioda Xander088 » 18/03/2015, 13:57

rmontaruli ha scritto:Il cibo è sempre meglio sperimentarlo su colonie in natura.
Io lascio dei tappini con cibi diversi davanti ai formicai e osservo.
Si fa in fretta a capire quali alimenti gradiscono e quali vengono ignorati, e la cosa varia da specie a specie.

Tutte le specie che possiedo mangiano tranquillamente la marmellata di fragole da un anno a questa parte si senza alcuna ripercussione
Xander088
pupa
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 18 mag '14
Località: Spilimbergo
  • Non connesso

Re: Diario di una Manica rubida

Messaggioda angelo.cardillo » 19/03/2015, 21:52

Ciao
Bel diario, bravo!
Aggiornamenti?
Spoiler: mostra
Camponotus ligniperda, Camponotus lateralis, Camponotus Herculeanus, Camponotus vagus, Camponotus aethiops), Formica fusca, Formica cunicularia, Formica sanguinea, Formica rufibarbis, Lasius emarginatus 5000+ , Lasius fuliginosus 3000+ (fondazione in purezza), Lasius niger 5000+ Lasius meridionalis 5000+, Lasius umbratus(!?) 5000+ Messor capitatus, Polyergus rufescens Regina + operaie F. cunicularia + Soldati (4 colonie), Tetramorium caespitum parassitata da Strongylognathus testaceus 3000+, Crematogaster scuttellaris
Avatar utente
angelo.cardillo
pupa
 
Messaggi: 393
Iscritto il: 22 feb '12
Località: Missaglia (LC)
  • Non connesso

Re: Diario di una Manica rubida

Messaggioda Xander088 » 20/03/2015, 3:50

angelo.cardillo ha scritto:Ciao
Bel diario, bravo!
Aggiornamenti?

Nessuno, sembra tutto OK :) l'unica cosa è che non tenendola sempre sotto osservazione non so se le operaie spostano i detriti davanti all'ingresso per carcare cibo! È questo che mi preoccupa! Domani vado in cerca di zanzare e gle ne lascio 2 fresche all'ingresso! Giusto per capire bene che combinano! Non vorrei si lasciassero morire di fame per paura di uscire! Le larve comunque ho visto che continuano costantemente a controllarle, spostarle e tenerle vicine a loro e questo un po mi tranquillizza! Perche leggendo nei vari diari la prima anomalia che portava alla morte della colonia era un disinteresse totale verso le larve...
Xander088
pupa
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 18 mag '14
Località: Spilimbergo
  • Non connesso

Re: Diario di una Manica rubida

Messaggioda entoK » 20/03/2015, 15:04

Considerato che alle quote a cui vivono fino a fine primavera non c'è quasi vita in superficie è possibile siano abituate a fare una diapausa lunga come altre specie montane attive solo pochi mesi all'anno.
Prima di preoccuparti aspetta a sentire il parere anche di chi ha avuto la possibilità di avere a che fare con una colonietta come la tua o vedi se trovi esperienze simili. ;)
Avatar utente
entoK
moderatore
 
Messaggi: 2103
Iscritto il: 26 set '11
Località: Val Parma - Emilia
  • Non connesso

Re: Diario di una Manica rubida

Messaggioda GianniBert » 20/03/2015, 16:44

entoK ha scritto:Considerato che alle quote a cui vivono fino a fine primavera non c'è quasi vita in superficie è possibile siano abituate a fare una diapausa lunga come altre specie montane attive solo pochi mesi all'anno...


Sono d'accordo ma... ricordiamo che noi trasformiamo sempre la loro vita in qualcosa che non siamo sicuri sia uguale o diversa!

E' il dubbio che ho sempre avuto in proposito:
come vivono l'inverno in natura? (e chi può dirlo...?)

Cioè: se noi le mettiamo in provetta, il loro metabolismo potrebbe "accendersi” prima del tempo, e in questo caso bruciare più energie e averne bisogno prima!
Non sono sicuro di questa cosa.

Quando tenevo Messor nel "limbo”, né troppo caldo da farle essere attive pienamente, né troppo freddo da immobilizzarle del tutto ad esempio, aumentavano i rischi di infezione, malattia, e decesso della covata in stasi.
Perché non essendo pienamente attive le loro ghiandole metapleurali non si attivavano "disinfettando” il nido...
Certo, parliamo di formiche che geneticamente forse non dovrebbero nemmeno andare in letargo, mentre Manica è adattata a vivere al freddo, però entrambe noi le togliamo a un ambiente dove sono adattate, e qualcosa lo cambiamo...

Mi esprimo con termini rozzi, ma facilmente comprensibili, ma avete capito il dubbio?
Non voglio terrorizzare il nostro Xander!!! :lol:
Solo NON SAPPIAMO veramente che pesci pigliare. Io i dubbi ce li ho!

Per me se le operaie di questa specie sono attive, vanno nutrite, almeno di tanto in tanto, altrimenti molto meglio metterle davvero al freddo (ricordiamo che le Myrmicine non trattengono il cibo nel gastro come sanno fare le Formicine e questo è anche uno dei motivi per cui in fondazione le regine escono a caccia!).
Cosa ne pensate?
Sono domande che forse non hanno una risposta certa, ma dobbiamo ricercarla nelle esperienze che ognuno di noi sta facendo.
Spoiler: mostra
Messor barbarus - Camponotus vagus - Camponotus nylanderi - Lasius fuliginosus - Plagiolepis pigmaea - Camponotus claripes - Pheidole tumida - Myrmecia vindex
Avatar utente
GianniBert
moderatore
 
Messaggi: 4333
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Milano
  • Non connesso

Re: Diario di una Manica rubida

Messaggioda Xander088 » 20/03/2015, 20:21

No ma non ti preoccupare di non preoccuparmi :) anche io ammetto di essere un po' allarmato, credo che vivendo in natura a temperature davvero rigide e uscendo dalla diapausa a fine primavera non ci siano problemi per la specie che è abituata a quella vita...ma queste non sono in natura...a quei gradi sono più attive quindi un po mi preoccupo! A breve vado a catturare una zanzara e gle la metto all'entrata! Spero che escano! In ogni caso penso che entro domani sera sera sapremo se sono uscite!
Xander088
pupa
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 18 mag '14
Località: Spilimbergo
  • Non connesso

Re: Diario di una Manica rubida

Messaggioda Xander088 » 21/03/2015, 14:45

Aggiornamento 21/03/2015

Con molto piacere annuncio che questa mattina alle 2 prima di andare a dormire ho sorpreso 2 operaie a spasso per le piccola arena a cercare cibo :) le ho viste nei pressi della marmellata quindi non ho voluto spaventarle inserendo dentro altro per evitare di creare il panico! Ora ho provveduto a inserire in arena un bella e grassa zanzara e un ragnetto :) aspetto di vedere se in serata o se domani mattina la zanzara è sparita!
Allegati
Screenshot_2015-03-21-13-42-16.png
Le 2 operaie a spasso :) la prima è proprio davanti ben visibile, la seconda è un po più in alto :)
Xander088
pupa
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 18 mag '14
Località: Spilimbergo
  • Non connesso

Re: Diario di una Manica rubida

Messaggioda entoK » 22/03/2015, 14:16

GianniBert ha scritto:ricordiamo che le Myrmicine non trattengono il cibo nel gastro come sanno fare le Formicine e questo è anche uno dei motivi per cui in fondazione le regine escono a caccia!
Attento che se legge Vincenzo sicuro ti fa notare che molto probabilmente intendevi riferirti ai Myrmicini (per le regine a caccia dei generi Myrmica, Manica, ecc.), che già a me mi cazzia sempre (giustamente) perché non sono preciso! :lol:
:mrblu:
Avatar utente
entoK
moderatore
 
Messaggi: 2103
Iscritto il: 26 set '11
Località: Val Parma - Emilia
  • Non connesso

Re: Diario di una Manica rubida

Messaggioda GianniBert » 22/03/2015, 14:29

:lol: :yellow: :wacko: Vero...
Spoiler: mostra
Messor barbarus - Camponotus vagus - Camponotus nylanderi - Lasius fuliginosus - Plagiolepis pigmaea - Camponotus claripes - Pheidole tumida - Myrmecia vindex
Avatar utente
GianniBert
moderatore
 
Messaggi: 4333
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Milano
  • Non connesso

Re: Diario di una Manica rubida

Messaggioda Xander088 » 22/03/2015, 17:53

Comunque hanno gradito il zanzarone XD sta sera gle ne metto 2! Avranno bisogno di molto cibo per nutrire i larvoni :)
Xander088
pupa
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 18 mag '14
Località: Spilimbergo
  • Non connesso

Re: Diario di una Manica rubida

Messaggioda Xander088 » 29/03/2015, 2:50

Mah...la regina ha deposto mi pare di aver visto qualche nuovo uovo! Mi chiedo perché le larve non diventano pupe! I ragni non li tirano dentro la provetta, mi pare che li "succhino" le operaie! Le uova ho appena controllato sono 2 :)
Xander088
pupa
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 18 mag '14
Località: Spilimbergo
  • Non connesso

Re: Diario di una Manica rubida

Messaggioda Xander088 » 31/03/2015, 10:26

Aggiornamento 31/03/15 la regina sembra essere uscita dalla diapausa con successo! Ho notato che ora le uova sono almeno una decina! Finalmente vedo molto più interesse delle operaie verso il cibo che gli lascio nell arena!
Ormai da un anno a questa parte la regina è stata alimentata unicamente con zanzare, piccoli ragnetti e marmellata alle fragole! Se può servire come appunti, ho notato questi particolari! In più ho potuto constatare che i ragnetti oltre una certa misura sono stati completamente ignorati! Mentre tutte le altre specie che possiedo sminuzzano la preda, questa specie non mi ha mai sminuzzato niente, o la preda ha le dimensioni per entrare direttamente nella fessura della provetta "formicaio" oppure può anche rimanerne per l'eternità in arena che non viene calcolata! Prima di fare questa dichiarazione ho aspettato pratticamente un anno osservando il loro comportamento e i loro interessi...ditemi che ne pensate :)
Xander088
pupa
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 18 mag '14
Località: Spilimbergo
  • Non connesso

Re: Diario di una Manica rubida

Messaggioda Xander088 » 12/04/2015, 1:28

Aggiornamento 12/04/15 riconfermo la presenza di uova, non riesco a contarle ma credo siano una decina, ora ci sono 2 pupe e le larve evidentemente non tutte sono sopravvissute in quanto ce ne sono una decina! Aspetto con ansia la nascita delle prime operaie di questo anno :)
Xander088
pupa
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 18 mag '14
Località: Spilimbergo
  • Non connesso

Re: Diario di una Manica rubida

Messaggioda Xander088 » 25/04/2015, 11:48

Aggiornamento 25/04/15 un operaia mi è telata! Penso che l'abbia fatto quando ho dimenticato di rimettere il coperchio -.- comunque un operaia sta per sfarfallare e ci sono alte 2 pupe a cui non manca molto! Ho dovuto togliere il tappo di cotone e la cannuccia perché non portavano dentro il cibo che di fatto risultava troppo grande! Ci sono sempre più di 10 uova! Adesso le ho messe gentilmente nella situazione di traslocare verso una provetta con acqua! :) speriamo che quest anno sia quello buono per la ripresa demografica xD
Xander088
pupa
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 18 mag '14
Località: Spilimbergo
  • Non connesso

Re: Diario di una Manica rubida

Messaggioda Xander088 » 29/04/2015, 23:45

Aggiornamento 29/04/15
L'operaia che stava sfarfallando è stata mangiata .-.
Per il resto ho fatto pulizia cambiando la sabbia, ho inserito una provetta nuova mettendola quasi completamente sommersa nella sabbia e ho posto il contenitore nella teca con una temperatura costante di 22 24 gradi! Si sono trasferite volentieri :) la provetta è più piccola della precedente! E credo sia stata una scelta migliore per farle sentire più al sicuro...è nata un altra operaia che fortunatamente non si sono mangiate XD e penso che in una decina di giorni alte 2 3 sfarfalleranno :)
Allegati
rps20150429_235025.jpg
Xander088
pupa
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 18 mag '14
Località: Spilimbergo
  • Non connesso

PrecedenteProssimo

Torna a Manica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti