Diario strano

Diario strano

Messaggioda Davrin » 10/09/2018, 20:04

Salve a tutti, in questo diario parlerò delle due regine che ho trovato due ore fa e scriverò qui le domande coerenti con loro.
Vi racconto la bizzarra storia di come le ho reperite. Ho trovato un grande mastellone pieno di terra, volevo spostarlo per piantarci qualcosa ma sotto di esso c'era una grande colonia di Crematogaster scutellaris che, dato che ora è il periodo della sciamatura, era piena di maschi e regine alate che vagavano in cerca di riparo.
Così ho approfittato e ne ho prese due (tra decine e decine di altre sorelle) e ne ho messa una in provetta (ne avevo solo una) e l'altra in un tipico contenitore "osserva insetti". Il dubbio sorge spontaneo: queste regine sono fecondate o no? Per sicurezza ho messo un maschio nel contenitore di ogni regina. Forse tutto quello che ho fatto è stato un totale fallimento poiché non ho mai allevato formiche prima e ora mi trovo con due regine tra le mani! :shock:
Qualcuno mi può dare consigli su cosa fare (se devo liberarle perché ho sbagliato tutto o se devo tenerle e fare qualcosa)?
Davrin
uovo
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 16 apr '18
  • Non connesso

Re: Diario strano

Messaggioda sidaf » 11/09/2018, 10:47

Ciao
Anche se era periodo di sciamatura, non è detto che abbiano già compiuto il volo nuziale in cui avviene l'accoppiamento, anzi, se erano ancora nel loro formicaio significa che non l'hanno fatto

Gli alati (regine e maschi) stanno nel formicaio finché non "sentono" che è il momento giusto per fare il volo nuziale, forse tu li hai prelevati nel periodo in cui se stavano calmi a casa loro aspettando il momento per fare il volo nuziale e quindi non si sono ancora accoppiati

Hai messo le regine assieme ai maschi, ma questi appartengono allo stesso formicaio, essendo provenienti dallo stesso formicaio non so se funziona

Inoltre il fatto che non abbiano deciso loro il momento dell'accoppiamento probabilmente è un altro fattore negativo, qui sul forum viene sempre suggerito di prelevare le regine solo dopo il volo nuziale in cui si accoppiano

Se la regina è stata fecondata (ma ne dubito) si toglierà le ali

Penso che la scelta migliore sia liberarle in prossimità del loro formicaio
Avatar utente
sidaf
uovo
 
Messaggi: 40
Iscritto il: 13 lug '18
Località: Marostica (VI)
  • Connesso

Re: Diario strano

Messaggioda Davrin » 11/09/2018, 12:38

Grazie per la risposta. Il problema è che il vecchio formicaio era sotto ad un mastellone e spostandolo il formicaio si è distrutto queste povere regine non hanno più casa :cry: . Le libero comunque dato che nei pressi ci sono altre colonie di Crematogaster scutellaris e forse si accoppieranno più tardi con i maschi di quelle colonie. Grazie mille per la risposta, prometto che il prossimo anno farò un bel formicaio per bene (e non sposterò più dei mastelloni :lolz: ).
Davrin
uovo
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 16 apr '18
  • Non connesso

Re: Diario strano

Messaggioda pax » 11/09/2018, 17:27

Il problema è che il vecchio formicaio era sotto ad un mastellone e spostandolo il formicaio si è distrutto queste povere regine non hanno più casa


A meno che tu non le abbia uccise direi che hanno già trovato sistemazione in un altro luogo, si riorganizzano in fretta. Mettile più o meno nella zona di provenienza e augurale buona fortuna :lol: se vanno in un altro nido non fanno una bella fine.
Spoiler: mostra
Allevate o in allevamento
Crematogaster scutellaris
Temnothorax sp viewtopic.php?f=18&t=12043
Myrmica sp. colonia con 4 regine
Solenopsis fugax
Lasius emarginatus
Pheidole pallidula
Temnothorax sp
Messor wasmanni
Cryptopone ochracea
Lasius paralienus
Avatar utente
pax
minor
 
Messaggi: 713
Iscritto il: 8 ott '13
Località: Bologna S. Pietro in c.
  • Non connesso

Re: Diario strano

Messaggioda Davrin » 11/09/2018, 21:05

Grazie mille domani mattina saranno in libertà :wow:
Davrin
uovo
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 16 apr '18
  • Non connesso

Re: Diario strano

Messaggioda yurj » 15/09/2018, 10:22

:cop: Questo è ciò che nasce dal non leggere le guide e le FAQ, è stato detto infinite volte che le regine vanno raccolte dealate dopo la sciamatura e non dal nido; sarebbe giusto in rispetto di chi si informa di non rispondere a questi messaggi. :cop:

Non è un messaggio rivolto solo a chi ha pubblicato il post, ma a tutti i neofiti!!!

E' che vero che si parla di formiche e provare ad allevarle per qualcuno può sembrare quasi un gioco, ma in realtà serve studio, cura e attenzione se si vogliono avere risultati positivi con meno problemi possibili (quelli ci sono sempre). Pensare di prendere delle formiche, sbatterle in arena e dar loro due insetti non è il modo corretto; ci vuole un po' di rispetto, sono delle forme di vita con la loro biologia e il loro comportamento che vanno conosciuti prima di tenerle.

Ripeto: NON MI RIVOLGO SOLO A CHI HA SCRITTO IL POST, MA A TUTTI!!
Spoiler: mostra
In allevamento:
Camponotus barbaricus - C. cruentatus - C. ligniperda - C. nylanderi - C. vagus
Formica sanguinea
Lasius emarginatus
Myrmica hellenica
Avatar utente
yurj
moderatore
 
Messaggi: 2034
Iscritto il: 4 mar '15
Località: Lugagnano Val d'Arda (PC)
  • Non connesso


Torna a Crematogaster

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Giando4197 e 6 ospiti