ID specie interessante.

ID specie interessante.

Messaggioda Mene » 10/08/2018, 14:23

Buonasera.

Ieri mentre ero in giro in montagna con mio nonno sotto una pietra ho trovato questa mini colonietta. Sono molto piccole, all'incirca 3mm Io ho ipotizzato per Ponera sp. mi confermate? È la prima volta che vedo una formica di questa specie e devo dire che sono molto timide, non hanno neanche portato le pupe in profondità per difenderle da un eventuale minaccia.. Sapete dirmi qualcosa in più su questa specie??
Grazie in anticipo a tutti!

https://imgur.com/a/1QsUt4p
https://imgur.com/suQwfdt
Ultima modifica di Mene il 10/08/2018, 14:35, modificato 4 volte in totale.
In Fondazione
Lasius sp.
Lasius brunneus
Tetramorium sp. x6
Messor capitatus
Camponotus vagus x3
Camponotus aethiops
Camponotus marginatus
Camponotus barbaricus
Crematogaster scutellaris


In Allevamento
Formica cinerea
Tetramorium caespitum
Messor minor
Aphaenogaster subterranea
Avatar utente
Mene
minor
 
Messaggi: 590
Iscritto il: 13 ott '16
Località: Roma
  • Non connesso

Re: ID specie interessante.

Messaggioda EdoEdo » 10/08/2018, 14:25

Manca la foto...
Spoiler: mostra
Regine in fondazione:
- Formica cunicolaria
- Lasius emarginatus x2
- Solenopsis fugax
- Camponotus lateralis
- Tetamorium sp.
- Tapinoma sp.
Avatar utente
EdoEdo
pupa
 
Messaggi: 405
Iscritto il: 31 mag '17
Località: Brusaporto (BG)
  • Non connesso

Re: ID specie interessante.

Messaggioda FormicaLove » 10/08/2018, 14:36

Ponerinae, Ponera sp.
Non so andare oltre, aspetta esperti, comunque ritrovamento interessante :yellow:
Ultima modifica di AntBully il 11/08/2018, 13:33, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Correzione nomi scientifici.
Spoiler: mostra
LE MIE FORMICHE
Pheidole pallidula x 4
Lasius lasioides DIARIO: viewtopic.php?f=12&t=14555&p=164031#p164031
Lasius niger
Camponotus vagus DIARIO: viewtopic.php?f=9&t=14553&p=164051#p164051
Camponotus ahetiops
Crematogaster scutellaris
Avatar utente
FormicaLove
pupa
 
Messaggi: 423
Iscritto il: 26 nov '17
Località: Cosenza
  • Non connesso

Re: ID specie interessante.

Messaggioda MikyMaf » 10/08/2018, 15:10

Come già detto è una Ponerina.
Da foto così è difficile sapere la specie purtroppo.
Sono formiche ipogee, molto piccole come hai potuto notare. Le ho trovate anche io sotto un mattone mezzo interrato, ma non ho avuto bisogno di andare in montagna perché erano in giardino :lol:
Sono formiche molto interessanti, si aggirano circospette e solitarie fino a che non hanno trovato una preda, sono un piacere da guardare.
Ultima cosa che so da riscontro diretto: le regine sono piccole anche loro e ne ho viste un paio appena emerse dal terreno in autunno.
Per il resto, chiedi ad AntBully, che in materia è molto esperto.
Avatar utente
MikyMaf
major
 
Messaggi: 1375
Iscritto il: 4 giu '17
Località: Brusaporto (BG)
  • Non connesso

Re: ID specie interessante.

Messaggioda AntBully » 10/08/2018, 16:22

Ponera sì.
Proprio oggi ho iniziato a trovar specie ipogee, fra cui una regina di Ponera! ;)
è in realtà molto comune, soprattutto in incolti umidi, nei quali è più facile incappare in una loro colonia che in quelle di Tetramorium.
Dario
"Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo." (Albert Einstein)
Avatar utente
AntBully
moderatore
 
Messaggi: 1999
Iscritto il: 13 giu '15
Località: San Pietro in Casale (BO)
  • Non connesso

Re: ID specie interessante.

Messaggioda MikyMaf » 10/08/2018, 16:43

AntBully ha scritto:Ponera sì.
Proprio oggi ho iniziato a trovar specie ipogee, fra cui una regina di Ponera! ;)
è in realtà molto comune, soprattutto in incolti umidi, nei quali è più facile incappare in una loro colonia che in quelle di Tetramorium.

Cosa intendi con incolti umidi?
Avatar utente
MikyMaf
major
 
Messaggi: 1375
Iscritto il: 4 giu '17
Località: Brusaporto (BG)
  • Non connesso

Re: ID specie interessante.

Messaggioda FidGot98 » 10/08/2018, 17:04

Concordo per Ponera sp.
Non abbiamo bisogno di chissà quali grandi cose o chissà quanti grandi uomini.Abbiamo bisogno di più regine!

Benedetto Croce & FidGot98

Colonie in fondazione

Tetramorium sp.
Lasius paralienus
Solenopsis fugax
Formica cunicularia x2
Formica cunicularia (ceduta temporaneamente)
Avatar utente
FidGot98
pupa
 
Messaggi: 473
Iscritto il: 27 giu '17
  • Non connesso

Re: ID specie interessante.

Messaggioda EdoEdo » 10/08/2018, 17:28

Scusate se continuo a scrivere, ma a me sembra una P. pennsylvenica, anche le misure coincidono ( 3,75 mm circa), ma l’area di collocazione geografica non ne sono certo, in quanto è riportato uno studio sulla collocazione di questa specie solamente negli Stati Uniti d’America. Sarebbero utili delle foto migliori come al solito ( la qualità non basta mai :lol: ).
Chiedo pareri per fa verosimiglianza di questa ipotesi...
Spoiler: mostra
Regine in fondazione:
- Formica cunicolaria
- Lasius emarginatus x2
- Solenopsis fugax
- Camponotus lateralis
- Tetamorium sp.
- Tapinoma sp.
Avatar utente
EdoEdo
pupa
 
Messaggi: 405
Iscritto il: 31 mag '17
Località: Brusaporto (BG)
  • Non connesso

Re: ID specie interessante.

Messaggioda Mene » 10/08/2018, 17:37

Edo foto migliori non potevo farne. Non stavano ferme un attimo e non mi ci sono neanche impegnato a farle sinceramente. Se è già stato detto che non si può andare oltre da queste foto non si può quindi pazienza mi accontento di Ponera sp.. ;)
In Fondazione
Lasius sp.
Lasius brunneus
Tetramorium sp. x6
Messor capitatus
Camponotus vagus x3
Camponotus aethiops
Camponotus marginatus
Camponotus barbaricus
Crematogaster scutellaris


In Allevamento
Formica cinerea
Tetramorium caespitum
Messor minor
Aphaenogaster subterranea
Avatar utente
Mene
minor
 
Messaggi: 590
Iscritto il: 13 ott '16
Località: Roma
  • Non connesso

Re: ID specie interessante.

Messaggioda MikyMaf » 10/08/2018, 17:41

La specie di cui parli, come dice il nome, vive negli Stati Uniti.
Le Ponera spp. si somigliano tutte.
Più che altro non capisco perché hai tirato fuori una specie americana e non una italiana... da foto così comunque è impossibile sapere la specie, come già detto.
Avatar utente
MikyMaf
major
 
Messaggi: 1375
Iscritto il: 4 giu '17
Località: Brusaporto (BG)
  • Non connesso

Re: ID specie interessante.

Messaggioda EdoEdo » 10/08/2018, 18:03

Perdonate la mia insolenza :lol:
Non volevo disturbare la quiete pubblica, volevo condividere solamente l’idea.
Ho tirato fuori questa specie perché tra tutte quelle che ho osservato è quella che a parer mio ci assomigliava di più... può benissimo essere sbagliato.
Perdonate se vi ho disturbati, vi lascio con l’ID di Ponera sp. ;)

EDIT:
Lo so che P. Pensylvanica vive solo negli Stati Uniti, infatti ho scritto che non ero sicuro della collocazione geografica. Ciò non toglie che magari ci siano arrivate in qualche altro modo che magari dipende dall’uomo. Detto questo ripeto, probabilmente mi sbaglio...
Spoiler: mostra
Regine in fondazione:
- Formica cunicolaria
- Lasius emarginatus x2
- Solenopsis fugax
- Camponotus lateralis
- Tetamorium sp.
- Tapinoma sp.
Avatar utente
EdoEdo
pupa
 
Messaggi: 405
Iscritto il: 31 mag '17
Località: Brusaporto (BG)
  • Non connesso

Re: ID specie interessante.

Messaggioda AntBully » 10/08/2018, 18:35

Con incolti intendo tutti quei appezzamenti di terreno nei quali l'uomo ancora non ci ha messo (o almeno in parte) le mani. Quello dove trovo ipogee vicino a casa mia è ricchissimo di conifere ai bordi, tronchi caduti e massi. Le colonie (non operaie che foraggiano) di Ponera e Hypoponera di solito le trovo entro i 10/20/30 cm.
EdoEdo ha scritto:Scusate se continuo a scrivere, ma a me sembra una P. pennsylvenica, anche le misure coincidono ( 3,75 mm circa), ma l’area di collocazione geografica non ne sono certo, in quanto è riportato uno studio sulla collocazione di questa specie solamente negli Stati Uniti d’America. Sarebbero utili delle foto migliori come al solito ( la qualità non basta mai :lol: ).
Chiedo pareri per fa verosimiglianza di questa ipotesi...

Da foto del genere, come fai ad arrivare a livello specifico, che sono anche abbastanza ostiche?
Probabilmente si tratta di Ponera coarctata. Ora metti in confronto, solo con immagini di internet, le due specie, Ponera pennsylvanica e P. coarctata... vedrai che noti veramente pochissime differenze, anche se fosse! ;)
Dario
"Chi dice che è impossibile, non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo." (Albert Einstein)
Avatar utente
AntBully
moderatore
 
Messaggi: 1999
Iscritto il: 13 giu '15
Località: San Pietro in Casale (BO)
  • Non connesso


Torna a Richieste di Identificazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 43 ospiti