Formicaio in gesso, I tentativo

Formicaio in gesso, I tentativo

Messaggioda Hurry » 11/07/2018, 11:26

Buongiorno a tutti

Ho realizzato questo primo tentativo di formicaio orizzontale in gesso per una piccola colonia di Messor barbarus.
L'idea è di bloccare le camere con del cotone non troppo pressato, in modo che possano rimuoverlo da sole nel tempo.
La riserva d'acqua starà in una provetta nello spazio libero sulla dx, dove ci saranno due fori, uno per l'alimentazione e pulizia e l'altro per la provetta.
Il tutto è coperto con del plexiglass trasparente.

Quali problemi trovate?
Suggerimenti?

Grazie in anticipo!

Immagine
Ultima modifica di Hurry il 11/07/2018, 12:09, modificato 1 volta in totale.
Spoiler: mostra
In fondazione
Messor barbarus
Pheidole pallidula
Lasius emarginatus
Hurry
uovo
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 6 apr '18
  • Non connesso

Re: Formicaio in gesso, I tentativo

Messaggioda Meant » 11/07/2018, 11:50

Bel formicaio, unica cosa capitata anche a me è di cui ho chiesto consiglio nel forum è il "tappo".
Utenti esperti dicono che è sempre sconsigliato fare formicai più grandi del dovuto ma invece optare per formicai che si sostituiranno ogni 1.. 2 anni per l accrescimento della colonia.
◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇◇
~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~KODY~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~
______________________________________________________________________________________________________________________________
Avatar utente
Meant
 
Messaggi: 140
Iscritto il: 26 giu '18
Località: Sicilia
  • Non connesso

Re: Formicaio in gesso, I tentativo

Messaggioda Hurry » 12/07/2018, 9:28

Ok, grazie per il suggerimento!
Spoiler: mostra
In fondazione
Messor barbarus
Pheidole pallidula
Lasius emarginatus
Hurry
uovo
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 6 apr '18
  • Non connesso

Re: Formicaio in gesso, I tentativo

Messaggioda Robertino » 12/07/2018, 10:09

Potresti dirci le dimensioni le stanze mi sembrano un po' troppo larghe :unsure:
Le mie formiche
Spoiler: mostra
Messor barbarus
Camponotus vagus
Camponotus aethiops
Myrmica rubra
Messor capitatus
Messor wasmanni
Aphaenogaster subterranea
Solenopsis fugax
Crematogaster scutellaris
Lasius emarginatus
Camponotus barbaricus
Camponotus latralis
Lasius sp.
Tapinoma sp.
Tetramorium caespitum

Aracnidi
(a breve) Grammostola pulchripes.
Avatar utente
Robertino
minor
 
Messaggi: 528
Iscritto il: 20 mag '17
Località: Brindisi,Casale.
  • Non connesso

Re: Formicaio in gesso, I tentativo

Messaggioda Hurry » 12/07/2018, 10:39

Appena rientro a casa lo misuro.
Spoiler: mostra
In fondazione
Messor barbarus
Pheidole pallidula
Lasius emarginatus
Hurry
uovo
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 6 apr '18
  • Non connesso

Re: Formicaio in gesso, I tentativo

Messaggioda Hurry » 12/07/2018, 18:58

@Robertino ho aggiornato l'immagine nel primo post con le misure
Spoiler: mostra
In fondazione
Messor barbarus
Pheidole pallidula
Lasius emarginatus
Hurry
uovo
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 6 apr '18
  • Non connesso

Re: Formicaio in gesso, I tentativo

Messaggioda Robertino » 12/07/2018, 19:18

Ok si va bene
Le mie formiche
Spoiler: mostra
Messor barbarus
Camponotus vagus
Camponotus aethiops
Myrmica rubra
Messor capitatus
Messor wasmanni
Aphaenogaster subterranea
Solenopsis fugax
Crematogaster scutellaris
Lasius emarginatus
Camponotus barbaricus
Camponotus latralis
Lasius sp.
Tapinoma sp.
Tetramorium caespitum

Aracnidi
(a breve) Grammostola pulchripes.
Avatar utente
Robertino
minor
 
Messaggi: 528
Iscritto il: 20 mag '17
Località: Brindisi,Casale.
  • Non connesso

Re: Formicaio in gesso, I tentativo

Messaggioda Hurry » 12/07/2018, 19:41

Ok, aspetto che si asciughi ancora un paio di giorni e poi metterò la piccola colonia.

Vi aggiorno


Grazie a tutti
Spoiler: mostra
In fondazione
Messor barbarus
Pheidole pallidula
Lasius emarginatus
Hurry
uovo
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 6 apr '18
  • Non connesso

Re: Formicaio in gesso, I tentativo

Messaggioda Robertino » 12/07/2018, 19:53

Fai attenzione con loro che scavano tanto.
Le mie formiche
Spoiler: mostra
Messor barbarus
Camponotus vagus
Camponotus aethiops
Myrmica rubra
Messor capitatus
Messor wasmanni
Aphaenogaster subterranea
Solenopsis fugax
Crematogaster scutellaris
Lasius emarginatus
Camponotus barbaricus
Camponotus latralis
Lasius sp.
Tapinoma sp.
Tetramorium caespitum

Aracnidi
(a breve) Grammostola pulchripes.
Avatar utente
Robertino
minor
 
Messaggi: 528
Iscritto il: 20 mag '17
Località: Brindisi,Casale.
  • Non connesso

Re: Formicaio in gesso, I tentativo

Messaggioda Hurry » 12/07/2018, 22:58

Le terrò d'occhio ;)
Spoiler: mostra
In fondazione
Messor barbarus
Pheidole pallidula
Lasius emarginatus
Hurry
uovo
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 6 apr '18
  • Non connesso

Re: Formicaio in gesso, I tentativo

Messaggioda Hurry » 19/07/2018, 12:47

Forse ho capito come mai consigliano formicai su misura...
Fino a che ha retto il primo tappo (solo 2 stanze accessibili) la regina era dentro il nido, dal momento che hanno aperto il tappo, lei è uscita.
Probabilmente non avendo la certezza che la tana avesse una sola entrata, ha preferito un altro luogo...

Immagine

Poi si è messa in questa strana posizione:
Immagine


Dovrò fare qualcosa?
Cambio nido, dato che questo non posso aprirlo altrimenti scappano tutti?
Me ne stampo uno modulare?
Spoiler: mostra
In fondazione
Messor barbarus
Pheidole pallidula
Lasius emarginatus
Hurry
uovo
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 6 apr '18
  • Non connesso

Re: Formicaio in gesso, I tentativo

Messaggioda yurj » 21/07/2018, 12:14

Questa colonia va tenuta in provetta, quando avrà almeno un centinaio di operaie puoi pensare a un nido grande al massimo la metà di quello che hai fatto.
Spoiler: mostra
In allevamento:
Camponotus barbaricus - C. cruentatus - C. ligniperda - C. nylanderi - C. vagus
Formica sanguinea
Lasius emarginatus
Myrmica hellenica
Avatar utente
yurj
moderatore
 
Messaggi: 2047
Iscritto il: 4 mar '15
Località: Lugagnano Val d'Arda (PC)
  • Non connesso

Re: Formicaio in gesso, I tentativo

Messaggioda Paglia » 22/07/2018, 20:38

Come fate a tenere in provetta tutte queste formiche? personalmente ho aperto le mie provette in una piccola arena quando la regina aveva una decina di operaie, tappo di cotone e cannuccia come uscita, questo perchè alimentarle era un incubo visto che scappavano tutte, non oso immaginare un centinaio di operaie a tenerle tutte dentro?!
Paglia
uovo
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 5 giu '18
  • Non connesso

Re: Formicaio in gesso, I tentativo

Messaggioda Robertino » 23/07/2018, 10:04

A me sembrano già un centinaio :unsure:
Le mie formiche
Spoiler: mostra
Messor barbarus
Camponotus vagus
Camponotus aethiops
Myrmica rubra
Messor capitatus
Messor wasmanni
Aphaenogaster subterranea
Solenopsis fugax
Crematogaster scutellaris
Lasius emarginatus
Camponotus barbaricus
Camponotus latralis
Lasius sp.
Tapinoma sp.
Tetramorium caespitum

Aracnidi
(a breve) Grammostola pulchripes.
Avatar utente
Robertino
minor
 
Messaggi: 528
Iscritto il: 20 mag '17
Località: Brindisi,Casale.
  • Non connesso


Torna a Costruire un Formicaio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 25 ospiti