Buona sera a tutti del forum Formicarium.it!

Area di aiuto per i nuovi iscritti. In questo spazio è possibile leggere
il regolamento del forum e presentarsi.

Re: Buona sera a tutti del forum Formicarium.it!

Messaggioda LeoZap89 » 20/10/2017, 11:55

Ciao! Tetramorium è sicuramente molto adatta alle tue esigenze (anche le Pheidole come suggerito da JoeC vanno bene ma sono più complicate da 'contenere'). Le colonie si sviluppano velocemente, sono solite divorare di tutto senza troppe storie e non hanno esigenze particolari :)

Per il nido (anche se ti servirà fra molto tempo) quello verticale va bene ma comunque ti consiglio di spulciare qualche diario su questa specie per poter verificare i metodi adottati anche da altri utenti :)
- 1x Colonia Messor barbarus : in Allevamento - Diario: viewtopic.php?f=13&t=10913
- 1x Colonia Crematogaster scutellaris : in Allevamento - Diario: viewtopic.php?f=10&t=11256
- 1x Colonia Solenopsis fugax : in Allevamento - Diario: viewtopic.php?f=28&t=13168
Avatar utente
LeoZap89
media
 
Messaggi: 825
Iscritto il: 1 ott '15
Località: San Vito di Spilamberto (MO)
  • Non connesso

Re: Buona sera a tutti del forum Formicarium.it!

Messaggioda FidGot98 » 20/10/2017, 16:23

Benvenuto nel nostro formicaio di varie specie
Non abbiamo bisogno di chissà quali grandi cose o chissà quanti grandi uomini.Abbiamo bisogno di più regine!

Benedetto Croce & FidGot98

Colonie in fondazione

Tetramorium sp.
Lasius paralienus
Solenopsis fugax
Formica cunicularia x2
Formica cunicularia (ceduta temporaneamente)
Avatar utente
FidGot98
pupa
 
Messaggi: 377
Iscritto il: 27 giu '17
  • Non connesso

Re: Buona sera a tutti del forum Formicarium.it!

Messaggioda flaviomaria.seghetti » 06/01/2018, 11:55

Da Atramandes:
"Tetramorium sp. (caespitum): Probabilmente la specie monoginica dallo sviluppo piu' rapido che esista, di piccole dimensioni (meno di Lasius sp.), molto aggressiva e combattiva, l'unica bestia realmente onnivora... mangia anche le suole delle scarpe. Da grandissime soddisfazioni ma tende a scavare, consiglio nidi in gesso costruiti dentro ad acquari."

Buongiorno voi del forum!
Chi di voi lord signori ha una regina di Tetramorium sp. (caespitum) da offrirmi per iniziare (cercare di iniziare..) una colonia? Atramandes, tu che hai in allevamento (se non sbaglio) di questa specie, hai a disposizione qualche regina o perchè no dei consigli su come allevare questa specie? (leggi sotto).

Nel caso la Banca ha in "lista" una regina di questa specie da poter dare?

Sempre sul tema Tetramorium sp. (caespitum), qualcuno ha un diario di allevamento di questa specie così da prendere spunto per iniziare al meglio? Atramandes, hai un diario? altri di voi del forum ha un diario di questa specie da passarmi? Grazie!

In fine; ho letto sulla scheda descrittiva che queste regine/questa regina possono/può fondare direttamente in terra. Sarebbe stupido inserire la provetta contenente le/la regine/a all'interno di un contenitore da pasta in plastica (modificato a dovere) riempito di un misto di terra e sabbia?
-> per il "terrario iniziale" (contenitore della pasta stretto e alto): potrebbe andare bene allestire alla base uno strato di biglie o pietre grosse ed una retina reggente la terra/sabbia per verserci l'acqua (tramite un serbatoio esterno) per regolare l'umidità o solo spruzzare (nebulizzare) sulla superficie?


Grazie per le gradite risposte!
flaviomaria.seghetti
uovo
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 19 ott '17
  • Non connesso

Re: Buona sera a tutti del forum Formicarium.it!

Messaggioda Azael » 06/01/2018, 16:46

Mi dispiace, attualmente è sconsigliato spedire regine/colonie a causa del freddo... Ti consiglio di aspettare le prime sciamature di regine in primavera. Riguardo alla fondazione, il modo migliore per far fondare una regina è inserirle in una provetta ( senza terra/sabbia!!): http://www.formicarium.it/index.php/cur ... la-colonia
Regine in fondazione: Solenopsis fugax x3, Crematogaster scutellaris x1, Lasius paralienus x1.
Allevamento insetti da pasto: Forficula auricularia (forbicine)
Avatar utente
Azael
larva
 
Messaggi: 182
Iscritto il: 25 ott '17
  • Non connesso

Re: Buona sera a tutti del forum Formicarium.it!

Messaggioda flaviomaria.seghetti » 06/01/2018, 17:23

Dato che siete più esperti di me a chi mi posso per averne una? (contatto telefonico - preferibile, e-mail).

Ok! ma dopo la provetta, va bene se la piccola colonia la metta dentro un terrario scavabile di piccole dimensioni? seguendo la logica che se vogliono o hanno bisogno di spazio se lo scavano tranquillamente loro senza farci niente. Dico male!?
flaviomaria.seghetti
uovo
 
Messaggi: 7
Iscritto il: 19 ott '17
  • Non connesso

Re: Buona sera a tutti del forum Formicarium.it!

Messaggioda Heidi » 06/01/2018, 18:05

Benvenuto sul forum!
Con le formiche ci vuole pazienza, non pensare subito al formicaio, goditi i piccoli momenti che solo le formiche in fondazione possono dare.
Le prime nascite, la condivisione del cibo e molto altro sono cose semplici ma molto belle da vedere.
Avatar utente
Heidi
uovo
 
Messaggi: 78
Iscritto il: 15 set '16
  • Non connesso

Re: Buona sera a tutti del forum Formicarium.it!

Messaggioda Azael » 06/01/2018, 18:14

Un terrario scavabile è altamente sconsigliato, è molto facile che si possa perdere la visione ottimale di ciò che avviene nella colonia.
Regine in fondazione: Solenopsis fugax x3, Crematogaster scutellaris x1, Lasius paralienus x1.
Allevamento insetti da pasto: Forficula auricularia (forbicine)
Avatar utente
Azael
larva
 
Messaggi: 182
Iscritto il: 25 ott '17
  • Non connesso

Re: Buona sera a tutti del forum Formicarium.it!

Messaggioda NumeroZero » 07/01/2018, 0:29

É anche rischioso per via dei crolli che potrebbero seppellirle..in più farle traslocare da un formicaio simile implica che tutto venga rovesciato (con conseguenze disastrose)..
Aggiungo che nessuna retina può fermare le Tetramorium..

Mi sembra di notare una certa fretta..ecco, questa non va bene! Approfitta dell'inverno per leggerti tutte le schede, le informazioni per la cura della colonia e i diari delle formiche che ti interessano..per domande o informazioni, prima usa il tasto "cerca"..altrimenti apri un topic o contatta in mp..
Vedrai che a primavera troverai regine ovunque e ti chiederai come hai fatto a non vederle prima..se poi fossi molto sfortunato, nella mia zona abbondano Lasius sp, Messor wasmanni, Pheidole pallidula. :mrblu:
Avatar utente
NumeroZero
minor
 
Messaggi: 750
Iscritto il: 20 mar '17
Località: Capoterra - Cagliari
  • Non connesso

Re: Buona sera a tutti del forum Formicarium.it!

Messaggioda Atramandes » 07/01/2018, 19:52

Ciao Flavio,

cerco di rispondere a tutte le tue domande:
flaviomaria.seghetti ha scritto:Buongiorno voi del forum!
Chi di voi lord signori ha una regina di Tetramorium sp. (caespitum) da offrirmi per iniziare (cercare di iniziare..) una colonia? Atramandes, tu che hai in allevamento (se non sbaglio) di questa specie, hai a disposizione qualche regina o perchè no dei consigli su come allevare questa specie? (leggi sotto).


Dunque io fino a Settembre 2017 avevo un gran numero di regine di Tetramorium sp. che ho regalato al bancone di Formicarium ad Entomodena, le colonie rimaste sono state regalate ad altri utenti ed al momento ho soltanto una colonietta di questa specie che in primavera va spostata nel primo formicaio, potrei cederla ma al momento e' un po' freddo per spedire, quindi solo consegna a mano in provincia di Pisa.

Per quanto riguarda i consigli di allevamento, direi che e' una delle specie piu' facili e prolifiche da allevare, date le modeste dimensioni, la sua robustezza e la sua propensione a mangiare qualsiasi cosa. Basta tenerle in provetta con una piccola arena annessa finche' non ci sono 200 operaie circa, poi si spostano in un piccolo formicaio in gesso. Per l'umidificazione basta una provetta in arena, non bagnare il gesso o lo forano come burro (infatti per il nido e' meglio mischiare la polvere di gesso con del cemento, in modo da avere un nido ancora piu' duro da scavare).

flaviomaria.seghetti ha scritto: Atramandes, hai un diario? altri di voi del forum ha un diario di questa specie da passarmi? Grazie!

Al momento non ho un diario per questa specie, forse ne iniziero' uno in primavera. Puoi trovarne altri alla sezione Forum>Formiche Europee>Tetramorium

flaviomaria.seghetti ha scritto:In fine; ho letto sulla scheda descrittiva che queste regine/questa regina possono/può fondare direttamente in terra. Sarebbe stupido inserire la provetta contenente le/la regine/a all'interno di un contenitore da pasta in plastica (modificato a dovere) riempito di un misto di terra e sabbia?
-> per il "terrario iniziale" (contenitore della pasta stretto e alto): potrebbe andare bene allestire alla base uno strato di biglie o pietre grosse ed una retina reggente la terra/sabbia per verserci l'acqua (tramite un serbatoio esterno) per regolare l'umidità o solo spruzzare (nebulizzare) sulla superficie?


Ti sconsiglio caldamente di utilizzare la sabbia o terra, in primis per motivi di visibilita' (la colonia si occulterebbe e non vedresti nulla) in secundis per i rischi di crolli delle gallerie ed i problemi di igiene dovuti all'impossibilita' di effettuare pulizie in arena. Con la terra avresti un nido totalmente ingestibile ed incontrollabile. Il miglior nido possibile per questa specie e' la variante in gesso, possibilmente mischiandolo con polvere di cemento per ottenere maggiore consistenza. A questo scopo il contenitore per pasta sarebbe l'ideale, il gesso appena asciugato rimane lavorabile per alcune ore ed e' possibile scolpire le camere del nido.

Fammi sapere se hai altri dubbi, anche in mp.
Buon allevamento ;)
In allevamento
Lasius niger
Lasius lasioides
Lasius paralienus
Lasius emarginatus
Lasius flavus
Lasius (Chthonolasius) umbratus
Camponotus vagus
Camponotus cruentatus
Camponotus lateralis
Camponotus piceus
Crematogaster scutellaris
Pheidole pallidula
Solenopsis fugax
Messor capitatus
Tetramorium caespitum
Tapinoma nigerrimum
Avatar utente
Atramandes
minor
 
Messaggi: 512
Iscritto il: 31 ott '16
Località: Cascina (PI)
  • Non connesso

Re: Buona sera a tutti del forum Formicarium.it!

Messaggioda yurj » 09/01/2018, 1:26

Penso una colonietta sia rimasta al banco e sarà disponibile a entomodena di Aprile.
Spoiler: mostra
In fondazione:
Messor barbarus

In allevamento:
Camponotus cruentatus - C. ligniperda - C. nylanderi - C. vagus
Formica sanguinea
Lasius emarginatus - L. fuliginosus
Myrmica hellenica
Avatar utente
yurj
moderatore
 
Messaggi: 1894
Iscritto il: 4 mar '15
Località: Lugagnano Val d'Arda (PC)
  • Non connesso

Precedente

Torna a Primi Passi sul Forum

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 20 ospiti