Nuovo formicaio in Gesso

Nuovo formicaio in Gesso

Messaggioda FormicaLove » 03/01/2018, 17:30

Che ve ne pare di questo formicaio?
Lo ho fatto in gesso con mio padre.
Allegati
IMG-20180103-WA0005.jpeg
IMG-20180103-WA0003.jpeg
IMG-20180103-WA0002.jpeg
Messor Barbarus (in fondazione)
Avatar utente
FormicaLove
larva
 
Messaggi: 130
Iscritto il: 26 nov '17
Località: Cosenza
  • Non connesso

Re: Nuovo formicaio in Gesso

Messaggioda NumeroZero » 03/01/2018, 19:33

A occhiometro ho molte difficoltà..mi sembra enorme! Mi dai la misura? Le stanze mi sembrano un po' troppo profonde, rischi di non riuscire a tenere d'occhio la regina..aggiungo che non vedo il sistema di umidificazione né una seconda uscita..per capirci, quando dovrai cambiare formicaio dovresti rovesciate tutto, e rischi di avere davvero molte perdite..ultima cosa riguardo al colore, che mi piace molto ma che potrebbe non mettere in evidenza le formiche (ma vedresti bene la covata..a patto che non siano stanze profondissime)..
Ti consiglio di dare uno sguardo ai diari di Giannibert, parla spesso delle necessità di un buon formicaio..però tieni conto che le sue colonie sono enormi, mentre le tue formiche probabilmente passeranno ancora uno o due anni in provetta! Esercitati pure, ma non aver fretta! (ho pure io la mia collezione di formicai in gesso di cui ho visto troppo tardi gli errori! Ne ho uno esteticamente delizioso ma privo di uscite di collegamento..me lo tengo in camera per ricordarmi i miei errori!)
Avatar utente
NumeroZero
minor
 
Messaggi: 750
Iscritto il: 20 mar '17
Località: Capoterra - Cagliari
  • Non connesso

Re: Nuovo formicaio in Gesso

Messaggioda FormicaLove » 03/01/2018, 19:43

Adesso non ho le misure precise,ma infatti lo userò a colonia ben sviluppata. Le stanze sono profonde massimo 2 cm e mezzo,nella foto sembrano più profonde.Dato che allevo Messor Barbarus dovrei vederle bene con il colore marrone,dato che sono sul colore nero.
L'umidificazione in realtà non la ho calcolata perché le Messor richiedono un ambiente secco.la seconda uscita è fattibile perché il gesso si scava.
Messor Barbarus (in fondazione)
Avatar utente
FormicaLove
larva
 
Messaggi: 130
Iscritto il: 26 nov '17
Località: Cosenza
  • Non connesso

Re: Nuovo formicaio in Gesso

Messaggioda NumeroZero » 03/01/2018, 19:50

Il gesso sì, il contenitore di vetro che vedo lì vicino meno..
Certo, hanno bisogno di un ambiente abbastanza secco, ma non del tutto..anche loro hanno bisogno di acqua!
Avatar utente
NumeroZero
minor
 
Messaggi: 750
Iscritto il: 20 mar '17
Località: Capoterra - Cagliari
  • Non connesso

Re: Nuovo formicaio in Gesso

Messaggioda FormicaLove » 03/01/2018, 20:32

Provvederò ad umidificare.consigli?
Messor Barbarus (in fondazione)
Avatar utente
FormicaLove
larva
 
Messaggi: 130
Iscritto il: 26 nov '17
Località: Cosenza
  • Non connesso

Re: Nuovo formicaio in Gesso

Messaggioda Azael » 03/01/2018, 20:35

Io collegherei con un piccolo tubo il formicaio con la provetta, in modo tale da far diventare la provetta una stanza umida del formicaio.
Regine in fondazione: Solenopsis fugax x3, Crematogaster scutellaris x1, Lasius paralienus x1.
Allevamento insetti da pasto: Forficula auricularia (forbicine)
Avatar utente
Azael
larva
 
Messaggi: 182
Iscritto il: 25 ott '17
  • Non connesso

Re: Nuovo formicaio in Gesso

Messaggioda Animalia » 04/01/2018, 4:57

Azael ha scritto:Io collegherei con un piccolo tubo il formicaio con la provetta, in modo tale da far diventare la provetta una stanza umida del formicaio.
Intelligente soluzione, ho visto qualcuno farlo, ma non ho mai provato...

Inviato dal mio CAM-L21 utilizzando Tapatalk
FORMICHE IN ALLEVAMENTO

Crematogaster scutellaris - 3 colonie

Colobobsis truncatus - 1 colonia

"diario : viewtopic.php?f=9&t=13788 "

Myrmica sp - 1 colonia

Lasius paralienus - 1 colonia
Avatar utente
Animalia
pupa
 
Messaggi: 343
Iscritto il: 7 feb '16
  • Non connesso


Torna a Costruire un Formicaio

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 19 ospiti