Acari?

Re: Acari?

Messaggioda MikyMaf » 03/10/2017, 14:10

EdoEdo ha scritto:Dobbiamo elleggerne uno nuovo!

Si direi che ce n è bisogno.
Chiusa la parentesi grammatica.
Avatar utente
MikyMaf
media
 
Messaggi: 811
Iscritto il: 4 giu '17
Località: Brusaporto (BG)
  • Connesso

Re: Acari?

Messaggioda EdoEdo » 03/10/2017, 15:07

Stavo scrivendo col telefonino sul pullman che ballonzolava. Non criticarmi :lol:
Spoiler: mostra
Regine in fondazione:
- Messor barbarus
- Lasius niger
- Lasius emarginatus
- Crematogaster scutellaris
- Solenopsis fugax
Avatar utente
EdoEdo
larva
 
Messaggi: 248
Iscritto il: 31 mag '17
Località: Brusaporto (BG)
  • Non connesso

Re: Acari?

Messaggioda FidGot98 » 03/10/2017, 15:54

beh dai...tornando seri,
io direi ancora olio e limone...continua con i metodi classici (tipo i rimedi della nonna) che funzionano QUASI (sottolineo ancora QUASI e ripeto QUASI) sempre
Non abbiamo bisogno di chissà quali grandi cose o chissà quanti grandi uomini.Abbiamo bisogno di più regine!

Benedetto Croce & FidGot98

Colonie in fondazione

Tetramorium sp.
Lasius paralienus
Solenopsis fugax
Formica cunicularia x2
Formica cunicularia (ceduta temporaneamente)
Avatar utente
FidGot98
pupa
 
Messaggi: 376
Iscritto il: 27 giu '17
  • Non connesso

Re: Acari?

Messaggioda Robertino » 03/10/2017, 17:24

MikyMaf ha scritto:
EdoEdo ha scritto:Dobbiamo elleggerne uno nuovo!

Si direi che ce n è bisogno.
Chiusa la parentesi grammatica.

Io non penso sia una buona idea, se lo eleggiamo è torna il vecchio quale sarà la sua reazione al fatto che lo abbiamo sostituito?
Le mie formiche
Spoiler: mostra
Messor barbarus
Aphaenogaster campana
Pheidole pallidula
Camponotus aethiops
Myrmica sp.
Messor capitatus
Messor wasmanni
Aphaenogaster subterranea
Solenopsis fugax
Crematogaster scutellaris
Lasius emarginatus
Temnothorax nylandery
Aracnidi
Grammostola porteri
Aphonopelma seemanni.
Avatar utente
Robertino
larva
 
Messaggi: 172
Iscritto il: 20 mag '17
Località: Brindisi,Casale.
  • Non connesso

Re: Acari?

Messaggioda EdoEdo » 03/10/2017, 19:08

FidGot98 ha scritto:beh dai...tornando seri,
io direi ancora olio e limone...continua con i metodi classici (tipo i rimedi della nonna) che funzionano QUASI (sottolineo ancora QUASI e ripeto QUASI) sempre


Io non mi fido tanto. Sarà che me ne sono morte 20 dopo che ho eseguito il trattamento con il limone, ma vorrei che me lo consigliasse qualcuno con più esperienza. Nulla di personale eh! ;)
Spoiler: mostra
Regine in fondazione:
- Messor barbarus
- Lasius niger
- Lasius emarginatus
- Crematogaster scutellaris
- Solenopsis fugax
Avatar utente
EdoEdo
larva
 
Messaggi: 248
Iscritto il: 31 mag '17
Località: Brusaporto (BG)
  • Non connesso

Re: Acari?

Messaggioda FidGot98 » 03/10/2017, 21:44

comunque i rimedi della nonna risolvono tutto
Non abbiamo bisogno di chissà quali grandi cose o chissà quanti grandi uomini.Abbiamo bisogno di più regine!

Benedetto Croce & FidGot98

Colonie in fondazione

Tetramorium sp.
Lasius paralienus
Solenopsis fugax
Formica cunicularia x2
Formica cunicularia (ceduta temporaneamente)
Avatar utente
FidGot98
pupa
 
Messaggi: 376
Iscritto il: 27 giu '17
  • Non connesso

Re: Acari?

Messaggioda JoeC » 03/10/2017, 22:12

Stavo facendo delle ricerche riguardo la coltura per l'allevamento di drosophile e ho letto da qualche parte che la nipagina (conservante utilizzato per non far ammuffire il pablum di coltura) sia impiegato anche per evitare la proliferazione degli acari nei barattoli di allevamento, fossi in te una ricerca su google la farei per capire effettivamente l'efficacia, ho trovato queste notizie soprattutto in forum di allevatori di rettili e aracnidi, fossi in te una sbirciata su google la darei per capire se è vero e soprattutto nel caso come impiegare la sostanza...
Mal che vada metti su un allevamento di drosophile che fa sempre comodo :-D
Spoiler: mostra
In allevamento
Linepithema humile Diario
Pheidole pallidula
Lasius neglectus
In fondazione
Lasius emarginatus
Crematogaster scutellaris
Temnothorax sp.
Avatar utente
JoeC
pupa
 
Messaggi: 370
Iscritto il: 28 mag '17
Località: Napoli
  • Non connesso

Re: Acari?

Messaggioda EdoEdo » 04/10/2017, 21:19

Ok vedrò cosa fare a riguardo. Vi comunicherò comunque quello che troverò.
Spoiler: mostra
Regine in fondazione:
- Messor barbarus
- Lasius niger
- Lasius emarginatus
- Crematogaster scutellaris
- Solenopsis fugax
Avatar utente
EdoEdo
larva
 
Messaggi: 248
Iscritto il: 31 mag '17
Località: Brusaporto (BG)
  • Non connesso

Re: Acari?

Messaggioda EdoEdo » 11/10/2017, 7:39

Sono riuscito a trovare una pagina di questo forum che diceva che la nipagina non crea nessun problema! Vi allego il topic!
viewtopic.php?p=78078#p78078
A questo punto grazie ancora Winny :lol: :lol: :lol:
In compenso ho trovato una pagina in cui sono elencate molte delle sostanze nocive. Per chi volesse consultare lo allego, comunque sono solo sostanze naturali non chimiche!
https://www.tuttogreen.it/rimedi-natura ... -formiche/



A questo punto devo riproporvi una domanda. Devo mandarle in ibernazione quest’inverno? Io ho paura che i 2 major rimasti muoiano abbassando ulteriormente le probabilità di sopravvivenza. Che cosa ne pensate? Che cosa dovrei fare? Questa guarigione si sta rivelando peggio di un parto :|
Spoiler: mostra
Regine in fondazione:
- Messor barbarus
- Lasius niger
- Lasius emarginatus
- Crematogaster scutellaris
- Solenopsis fugax
Avatar utente
EdoEdo
larva
 
Messaggi: 248
Iscritto il: 31 mag '17
Località: Brusaporto (BG)
  • Non connesso

Re: Acari?

Messaggioda FidGot98 » 12/10/2017, 15:16

io avrei poche cose da dire allora...
la prima sarebbe un Ibernazione leggermente anticipata
la seconda è la soppressione,come ha detto quercia alle prime pagine del topic
la terza sono i rimedi della nonna Ermenegilda che funzionano sempre
la quarta e ultima sarebbe di continuare così, ma dubito funzioni
Non abbiamo bisogno di chissà quali grandi cose o chissà quanti grandi uomini.Abbiamo bisogno di più regine!

Benedetto Croce & FidGot98

Colonie in fondazione

Tetramorium sp.
Lasius paralienus
Solenopsis fugax
Formica cunicularia x2
Formica cunicularia (ceduta temporaneamente)
Avatar utente
FidGot98
pupa
 
Messaggi: 376
Iscritto il: 27 giu '17
  • Non connesso

Re: Acari?

Messaggioda EdoEdo » 13/10/2017, 7:29

Tu con questo messaggio hai detto tutto e nulla. Cosa dovrei capire?! Se alcune opzioni sono state scartate perché devi ritirarle fuori?! Se hai letto il topic sai anche che è inutile farlo. Stavo chiedendo una cosa e non hai risposto nemmeno a quella. A questo punto poi stavo per provare il rimedio di JoeC perché se hai letto nel topic che ho allegato non è tossico. A questo punto non mi rimane che provare. Se volevi dire qualcosa di intelligente ti invito a riformulare la tua risposta.
Spoiler: mostra
Regine in fondazione:
- Messor barbarus
- Lasius niger
- Lasius emarginatus
- Crematogaster scutellaris
- Solenopsis fugax
Avatar utente
EdoEdo
larva
 
Messaggi: 248
Iscritto il: 31 mag '17
Località: Brusaporto (BG)
  • Non connesso

Re: Acari?

Messaggioda Guglielmo » 13/10/2017, 13:23

ciao Edo
ho assistito a una discussione interessante sul tema in un forum internazionale, e un tizio che aveva il tuo stesso problema (acari bianchi attaccati sulle formiche) ha sperimentato un metodo contro gli acari che ha del sorprendente. Ha preso dei lactobacillus in polvere, sciolti in acqua e poi l'acqua è stata spruzzata in arena. Dopo appena tre giorni gli acari sono scomparsi, e a distanza di tre settimane non sono più ricomparsi. Adesso anche altri utenti lo stanno provando. Non so se la causa di distruzione degli acari sia l'acidità prodotta dai batteri, o se gli acari si nutrono della soluzione e ne muoiono, ma penso valga la pena provare
Io ho intenzione di farlo in una coltura di drosofile che è anche attaccata dagli acari e vedrò cosa succede
Spoiler: mostra
Colonie:
Aphaenogaster campana
Aphaenogaster iberica
Camponotus aethiops
Camponotus lateralis
Camponotus marginatus
Camponotus ligniperda
Camponotus nylanderi
Camponotus vagus
Cataglyphis sp.
Colobopsis truncata
Formica cunicularia
Formica fusca
Formica sanguinea
Messor capitatus
Messor minor
Solenopsis fugax
Temnothorax sp.
Tetramorium sp.
Tetramorium meridionale
+ qualche esotica al museo
Avatar utente
Guglielmo
moderatore
 
Messaggi: 396
Iscritto il: 15 ott '14
Località: Napoli
  • Non connesso

Re: Acari?

Messaggioda FidGot98 » 13/10/2017, 14:16

guarda Edo...
qualche metodo che hai usato in precedenza POTREBBE e ripeto POTREBBE aver funzionato in qualche modo, ma o nessuno ci ha pensato oppure è finito prima che potesse davvero aiutare.
comunque continua così fino a che non arriviamo a qualcosa di concreto, ogni due giorni un cambio provetta,
fine e scusa
-Fid
Non abbiamo bisogno di chissà quali grandi cose o chissà quanti grandi uomini.Abbiamo bisogno di più regine!

Benedetto Croce & FidGot98

Colonie in fondazione

Tetramorium sp.
Lasius paralienus
Solenopsis fugax
Formica cunicularia x2
Formica cunicularia (ceduta temporaneamente)
Avatar utente
FidGot98
pupa
 
Messaggi: 376
Iscritto il: 27 giu '17
  • Non connesso

Re: Acari?

Messaggioda MikyMaf » 13/10/2017, 16:30

Guglielmo ha scritto:ciao Edo
ho assistito a una discussione interessante sul tema in un forum internazionale, e un tizio che aveva il tuo stesso problema (acari bianchi attaccati sulle formiche) ha sperimentato un metodo contro gli acari che ha del sorprendente. Ha preso dei lactobacillus in polvere, sciolti in acqua e poi l'acqua è stata spruzzata in arena. Dopo appena tre giorni gli acari sono scomparsi, e a distanza di tre settimane non sono più ricomparsi. Adesso anche altri utenti lo stanno provando. Non so se la causa di distruzione degli acari sia l'acidità prodotta dai batteri, o se gli acari si nutrono della soluzione e ne muoiono, ma penso valga la pena provare
Io ho intenzione di farlo in una coltura di drosofile che è anche attaccata dagli acari e vedrò cosa succede

Interessante... qui gli acari sono neri e non bianchi ma credo che il principio sia lo stesso...
Mi chiedo una cosa... dove li ha presi i Lactobacillus??
Bisognerebbe sapere anche che specie di Lactobacillus ha utilizzato...
Avatar utente
MikyMaf
media
 
Messaggi: 811
Iscritto il: 4 giu '17
Località: Brusaporto (BG)
  • Connesso

Re: Acari?

Messaggioda EdoEdo » 13/10/2017, 19:16

La risposta è una e una sola, che vi piaccia o no. Io non ho cambiato la provetta ogni due giorni come mi avevate detto perché ero convinto che non era necessario. Era necessario invece liberare da ogni scarto mangiabile la provetta e l’arena( resti di insetti e/o escrementi ). Il risultato è stato sorprendente! Ora la testa di un major è completamente libera dagli acari e non c’è ne sono più nemmeno sulle zampe. Utilizzerò anche il metodo di JoeC ma prima devo controllare che viscosità abbia quella sostanza. Pubblicherò i risultati questo sabato/domenica quando riuscirò a fare una foto decente.

Comunque non c’è bisogno di scusarti. Mi basta che la prossima volta esprimi chiaramente le tue considerazioni possibilmente senza ripeter cose già dette se conosci perfettamente il topic. Nel tuo scorso messaggio non era chiaro il significato, SOPRATTUTTO PERCHÉ C’ERANO AFFERMAZIONI CONTRASTANTI E NON COMOATIBILI LE UNE CON LE ALTRE!

Mi scuso pure io se sono stato un po’ sgarbato ma le cose già dette e soprattutto non chiare mi fanno perdere le staffe.
Spoiler: mostra
Regine in fondazione:
- Messor barbarus
- Lasius niger
- Lasius emarginatus
- Crematogaster scutellaris
- Solenopsis fugax
Avatar utente
EdoEdo
larva
 
Messaggi: 248
Iscritto il: 31 mag '17
Località: Brusaporto (BG)
  • Non connesso

PrecedenteProssimo

Torna a Discussioni Generali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: AntBully e 17 ospiti