ritrovamento pheidole

ritrovamento pheidole

Messaggioda david » 07/04/2011, 14:05

ciao a tutti ieri facendo una bellissima passeggiata mirmecologica ho trovato per la prima volta nella mia vita decine e decine di nidi di pheidole :lol: :lol: alcuni veramente immensi.....ora,il problema è che non sono proprio di colorazione ambrata\chiara bensì più sul marroncino, quindi mi era balenata la remota idea che potessero essere pheidole teneriffana...che dite?è possibile?grazie! 8-)
all'infuori del cane il libro è il miglior amico dell' uomo... dentro il cane fa troppo buio per leggere...
(Groucho Marx)
Avatar utente
david
moderatore
 
Messaggi: 1912
Iscritto il: 17 mar '11
Località: Viterbo.
  • Non connesso

Re: ritrovamento pheidole

Messaggioda GianniBert » 07/04/2011, 14:16

Non dovrebbe essere un'altra specie.
La colorazione delle Pheidole pallidula è soggetta a variazioni dovute a fattori indipendenti, per cui può essere giallo carico, come marrone scuro, anche color "mattone”..
Però se specifichi in che regione/ambiente hai fatto le osservazioni possiamo andare a fondo e escludere o confermare la cosa; avevo già chiesto tempo fa a un tassonomo, e almeno al nord ad esempio, non dovrebbero esserci intrusioni di formiche di questo tipo.
La P. teneriffiana è segnalata solamente in Sicilia, assieme alla P. sinaitica, anche se circa un anno fa, un allevatore dichiarava il dato preoccupante di aver rilevato a Mazara del Vallo colonie ingenti di Pheidole megacephala.
Messor capitatus - Messor barbarus - Camponotus vagus - Camponotus nylanderi - Camponotus cruentatus - Camponotus barbaricus - Camponotus japonica - Formica cinerea
Avatar utente
GianniBert
moderatore
 
Messaggi: 3855
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Milano
  • Non connesso

Re: ritrovamento pheidole

Messaggioda david » 07/04/2011, 14:35

bene...grazie mille gianni...appena posso cercherò di postare qualche foto ma sicuramente sono pallidula....comunque l'osservazione è stata fatta a pochi Km dal confine toscana lazio...e come dicevo dalle mie parti non le avevo mai viste!ispezionando a fondo una collinetta da una parte ho trovato le classiche colonie di messor,aphaenogaster,myrmica,lasius e un altro paio di piccole specie che poi cercherò di postare(anche queste!) che occupavano posizioni differenti.passati sull altro versante di questa collinetta,vicino a un fosso, ho trovato con grande stupore solo pheidole! :-D :-D :lol:
all'infuori del cane il libro è il miglior amico dell' uomo... dentro il cane fa troppo buio per leggere...
(Groucho Marx)
Avatar utente
david
moderatore
 
Messaggi: 1912
Iscritto il: 17 mar '11
Località: Viterbo.
  • Non connesso

Re: ritrovamento pheidole

Messaggioda GianniBert » 07/04/2011, 16:06

Guarda David, quando colonizzano una zona sono davvero notevoli. Io conosco un posto nel parco del Ticino dove per decine di metri quadrati ci sono loro colonie che sembrano addirittura collegate come una mega-unica-colonia poliginica. Questa cosa ogni tanto succede.

Quando una popolazione si trova a colonizzare un ampio territorio si formano sacche periferiche, sensibili alla emissione di fermoni delle regine; così quando queste sciamano possono venire adottate senza difficoltà e alla lunga prendono l'odore della colonia.
E' così che si formano colonie poliginiche in specie monoginiche.

La cosa curiosa della grande colonia che conosco, è che è circondata da altrettante mini-colonie di numerosissime Solenopsis fugax, che, immagino, parassitano le Pheidole.
Messor capitatus - Messor barbarus - Camponotus vagus - Camponotus nylanderi - Camponotus cruentatus - Camponotus barbaricus - Camponotus japonica - Formica cinerea
Avatar utente
GianniBert
moderatore
 
Messaggi: 3855
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Milano
  • Non connesso

Re: ritrovamento pheidole

Messaggioda david » 07/04/2011, 16:37

si gianni,infatti come dicevi sono tutte collegate tra loro....le solenopsys sono la prima cosa a cui ho pensato ma non ho trovato nulla ma non escludo che non possano essercene molte! :)
all'infuori del cane il libro è il miglior amico dell' uomo... dentro il cane fa troppo buio per leggere...
(Groucho Marx)
Avatar utente
david
moderatore
 
Messaggi: 1912
Iscritto il: 17 mar '11
Località: Viterbo.
  • Non connesso


Torna a Pheidole

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 11 ospiti