ID operaia minuscola

ID operaia minuscola

Messaggioda MikyMaf » 10/08/2017, 18:49

Ciao a tutti, ho bisogno di un identificazione per il mio topic (viewtopic.php?f=37&t=13340)... come detto a messor nell' altra discussione credo siano Temnothorax sp. ma adesso mi è venuto il dubbio che possano essere Solenopsis sp.
Dimensioni: pochi mm.... al massimo 3 mm
Se necessario posso fare altre foto
Allegati
20170810_185552.jpg
20170810_185610.jpg
20170810_185627.jpg
20170810_185644.jpg
20170810_185704.jpg
Avatar utente
MikyMaf
minor
 
Messaggi: 731
Iscritto il: 4 giu '17
Località: Brusaporto (BG)
  • Connesso

Re: ID operaia minuscola

Messaggioda Mene » 10/08/2017, 20:34

direi Temnothorax nylanderi
In Fondazione
Formica rufibarbis
Aphaenogaster subterranea
Lasius paralienus
Camponotus aethiops
Camponotus marginatus x2
Camponotus ligniperda
Camponotus truncata

In Allevamento
Lasius emarginatus
Temnothorax sp.
Camponotus vagus
Tetramorium caespitum
Messor minor
Avatar utente
Mene
pupa
 
Messaggi: 485
Iscritto il: 13 ott '16
Località: Roma
  • Non connesso

Re: ID operaia minuscola

Messaggioda MikyMaf » 10/08/2017, 20:50

Grazie mille
Avatar utente
MikyMaf
minor
 
Messaggi: 731
Iscritto il: 4 giu '17
Località: Brusaporto (BG)
  • Connesso

Re: ID operaia minuscola

Messaggioda winny88 » 10/08/2017, 20:58

Temnothorax ma sicuramente non nylanderi.
Il RE non invecchia, Lui matura!
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8448
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: ID operaia minuscola

Messaggioda MikyMaf » 10/08/2017, 20:59

Vi servono altre foto per essere sicuri?
Avatar utente
MikyMaf
minor
 
Messaggi: 731
Iscritto il: 4 giu '17
Località: Brusaporto (BG)
  • Connesso

Re: ID operaia minuscola

Messaggioda winny88 » 10/08/2017, 21:05

No
Il RE non invecchia, Lui matura!
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8448
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: ID operaia minuscola

Messaggioda MikyMaf » 10/08/2017, 21:23

winny88 ha scritto:No

Sai a meno che non debba fotografare i singoli peli sul gastro o sequenziare il suo genoma mi piacerebbe sapere cosa sia... se proprio non volete vedere le foto potreste anche solo dirmi cosa dovrei guardare per poterla identificare
Avatar utente
MikyMaf
minor
 
Messaggi: 731
Iscritto il: 4 giu '17
Località: Brusaporto (BG)
  • Connesso

Re: ID operaia minuscola

Messaggioda winny88 » 10/08/2017, 21:28

Troppo difficile ottenere foto utili proprio perché bisogna guardare cose dell'ordine di grandezza dei "singoli peli sul gastro". I miei "no" non li distribuisco solo perché sono belli da vedere.

Comunque si tratta con le maggiori probabilità di un comune unifasciatus.
Il RE non invecchia, Lui matura!
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8448
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: ID operaia minuscola

Messaggioda MikyMaf » 10/08/2017, 21:44

Bastava che mi dicessi che non ne valeva la pena.
A volte non è difficile dare spiegazioni :)
Avatar utente
MikyMaf
minor
 
Messaggi: 731
Iscritto il: 4 giu '17
Località: Brusaporto (BG)
  • Connesso

Re: ID operaia minuscola

Messaggioda winny88 » 10/08/2017, 21:55

A volte non servono. Se uno dice "no" c'è sicuramente un motivo e in questo caso il motivo possibile è solo uno. La lingua è fatta per essere "economica".
Il RE non invecchia, Lui matura!
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8448
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: ID operaia minuscola

Messaggioda Mene » 10/08/2017, 23:11

Winny mi scuso per l errore enorme.
In Fondazione
Formica rufibarbis
Aphaenogaster subterranea
Lasius paralienus
Camponotus aethiops
Camponotus marginatus x2
Camponotus ligniperda
Camponotus truncata

In Allevamento
Lasius emarginatus
Temnothorax sp.
Camponotus vagus
Tetramorium caespitum
Messor minor
Avatar utente
Mene
pupa
 
Messaggi: 485
Iscritto il: 13 ott '16
Località: Roma
  • Non connesso

Re: ID operaia minuscola

Messaggioda winny88 » 10/08/2017, 23:39

Ma ancora queste scuse?

D'ora in poi chi si scusa non sarà scusato.

Comunque non nylanderi perché in nylanderi la fasciatura è molto più ampia, occupa quasi tutto il primo tergite gastrico. Poi il nylanderi è più strettamente arboricolo, qui invece parliamo verosimilmente di un Temnothorax con tendenze più terricole. E l'unifasciatus è molto versatile, ma più terricolo che arboricolo.
Il RE non invecchia, Lui matura!
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8448
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: ID operaia minuscola

Messaggioda Mene » 11/08/2017, 8:28

Grazie per la dritta winny!

Infatti io le nylanderi le sto allevando é sono un po' piú scurette e hanno la striscia sul gastro molto piu scura.
P.S. Io chiedo scuse per educazione e perché so di aver fatto un errore.
In Fondazione
Formica rufibarbis
Aphaenogaster subterranea
Lasius paralienus
Camponotus aethiops
Camponotus marginatus x2
Camponotus ligniperda
Camponotus truncata

In Allevamento
Lasius emarginatus
Temnothorax sp.
Camponotus vagus
Tetramorium caespitum
Messor minor
Avatar utente
Mene
pupa
 
Messaggi: 485
Iscritto il: 13 ott '16
Località: Roma
  • Non connesso


Torna a Richieste di Identificazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Messor2017 e 36 ospiti