Myrmequiz

Sezione dedicata allo studio scientifico delle formiche.

Myrmequiz

Messaggioda Elena Regina » 18/03/2017, 16:05

Cos'è?

Santa Cruz de Tenerife (ES), N28.4663W16.2568, III-2017. E. Regina legit.

:queen:
Allegati
P3181500.jpg
Immagine
CRITICAL MASS ♥♥♥
Spoiler: mostra
Avatar utente
Elena Regina
major
 
Messaggi: 1092
Iscritto il: 19 ago '15
Località: ROMA
  • Non connesso

Re: Myrmequiz

Messaggioda winny88 » 18/03/2017, 16:26

Nylanderia sp. e matcha bene col maschio della jaegerskioeldi.

Ah, è un'abitudine andare alle Canarie! Se lo dicevi prima avevamo un paio di compiti utili da svolgere lì... :-(
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8464
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: Myrmequiz

Messaggioda Elena Regina » 18/03/2017, 17:46

Sì, Nylanderia! Io direi Nylanderia vaga. Ho trovato questo maschio all'esterno di un nido insieme a numerose operaie intente a foraggiare a strettissimo contatto con Cardiocondyla emeryi, Plagiolepis schmitzii, Tapinoma melanocephalum, Lasius grandis, Paratrechina longicornis, Pheidole megacephala, Tetramorium caespitum ed altre specie da identificare.

PS:
winny88 ha scritto:Ah, è un'abitudine andare alle Canarie! Se lo dicevi prima avevamo un paio di compiti utili da svolgere lì... :-(

Con piacere! Quali compiti?

:queen:
Allegati
P3181496.jpg
P3181494.jpg
P3181471.jpg
P3181488.jpg
P3181461.jpg
P3181481.jpg
P3130743.jpg
P3130722.jpg
P3090134.jpg
P3120420.jpg
Immagine
CRITICAL MASS ♥♥♥
Spoiler: mostra
Avatar utente
Elena Regina
major
 
Messaggi: 1092
Iscritto il: 19 ago '15
Località: ROMA
  • Non connesso

Re: Myrmequiz

Messaggioda winny88 » 18/03/2017, 18:23

Anche l'operaia è jaegerskioeldi senza dubbio. Considera che la Nylanderia vaga è piccolissima, mentre la jaegerskioeldi è una delle più grandi, un bestione, e lo stesso vale per i maschi. Sapevo di trovarci la jaegerskioeldi a Santa Cruz de Tenerife perché già Enrico me le aveva portate da lì. La determinazione è indubbia.

Poi:
-Camponotus rufoglaucus (stiamo valutando la validità della sottospecie feae che forse non c'è e la variabilità rosso/nera del rufoglaucus alle Canarie potrebbe essere intrasottospecifica).

- Questi Messor li ho studiati a lungo sui campioni di Enrico. Sono arrivato alla determinazione probabile di Messor minor maurus Barquin piuttosto che di M. minor hesperius in base a quel poco di letteratura che c'è. Chiedendo un parere a Kiko Gomez lui mi dice però che i caratteri in esame sono variabili a seconda dell'isola e che i due taxa potrebbero perciò essere sinonimi.

- Monomorium subopacum, comune a Tenerife.

- Crematogaster alluaudi, anche Enrico ne ha raccolte, ma i campioni non li ho visti. Un po' di dubbio su questa bestia lì c'è lo stesso.

- Questa bestia è proprio una delle principali cose che volevo chiederti. Non è il caso di parlarne in pubblico. Ti scrivo dopo in privato. Ne hai raccolte alcune?

- Interessante!!! Alcune Cardiocondyla emeryi con dei Tetramorium e soprattutto quelli che sembrano dei Brachymyrmex (patagonicus???), il che sarebbe un ritrovamento molto interessante! Vorrei vederli.

- Lasius che va visto meglio ma probabilmente grandis.

- Camponotus atlantis hesperius. Ci sono due bestie simili alle Canarie, questa e il Camponotus brullei. La presenza del compressus è un dato sbagliato dovuto al fatto che il brullei ha come vecchio sinonimo il C. compressus carinatus. L' atlantis hesperius è autoctono e si trova per lo più nelle pinete all'interno, mentre il brullei è introdotto dal Marocco e si trova di più lungo la costa. La differenza principale è che l' atlantis hesperius è lucido mentre il brullei è completamente opaco, in maniera analoga al vero compressus a cui assomiglia molto.
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8464
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: Myrmequiz

Messaggioda winny88 » 18/03/2017, 18:34

PS: Tetramorium del gruppo caespitum mi riferisce Lech Borowiec che non ce ne sono, è un errore delle checklist per cui tra l'altro non c'è nessun riferimento nella bibliografia sotto. Il più comune lì è il depressum.
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8464
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: Myrmequiz

Messaggioda Elena Regina » 19/03/2017, 0:47

winny88 ha scritto:- Questa bestia è proprio una delle principali cose che volevo chiederti.

Ho osservato numerose operaie simili un pò in tutta l'isola, soprattutto in prossimità delle zone costiere; zero regine e zero maschi osservati in superficie. Le variazioni di andatura e di raggio d'azione in funzione della radiazione solare al livello del suolo sono molto interessanti: all'ombra sono piuttosto lente ed "incolonnate", mentre in pieno sole diventano veloci e scattanti, tanto da confonderle con Paratrechina longicornis, e si distribuiscono in spazi più ampi.

:queen:
Immagine
CRITICAL MASS ♥♥♥
Spoiler: mostra
Avatar utente
Elena Regina
major
 
Messaggi: 1092
Iscritto il: 19 ago '15
Località: ROMA
  • Non connesso

Re: Myrmequiz

Messaggioda winny88 » 19/03/2017, 1:07

Incolonnate è strano! Dovrebbero muoversi da crazy ants, esattamente in maniera analoga a P. longicornis appunto. Sì, la nidificazione è lapidicola e costiera. Sono praticamente formiche "di scogliera". Questa selettività di nidificazione delle bestie di questo gruppo fa sì che raramente vengano introdotte altrove rispetto al luogo di origine e comunque per poterlo fare devono trovare questo stesso tipo di ambiente (che fortunatamente per loro alle Canarie c'è e come!).
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8464
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: Myrmequiz

Messaggioda winny88 » 20/03/2017, 18:19

Quando ti è possibile riusciresti a fare qualche foto dettagliata (come sai fare tu) di quei presunti Brachymyrmex, per favore? :)
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8464
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: Myrmequiz

Messaggioda Antipodean » 21/03/2017, 10:36

Ciao Winny,

nove articoli antennali, sicuramente Brachymyrmex ... sono altamente infestanti nel Sud degli Stati Uniti, una bestia di cui sarebbe bene stare attenti.
Antipodean
larva
 
Messaggi: 271
Iscritto il: 17 lug '16
  • Non connesso

Re: Myrmequiz

Messaggioda winny88 » 21/03/2017, 11:42

No, anche Myrmelachista 9 antennomeri (nella maggior parte delle specie, alcune 10) nelle femmine e con dimensioni simili. Non a caso, dopo le analisi molecolari di Ward, Brachymyrmex e Myrmelachista sono stati separati dai Plagiolepidini e messi in una tribù a sé resuscitando i Myrmelachistini. Questa sarebbe la seconda segnalazione in Europa di Brachymyrmex dopo quella in Spagna continentale pubblicata proprio poche settimane fa di cui già abbiamo parlato in sezione "mirmecologia".
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8464
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: Myrmequiz

Messaggioda Elena Regina » 21/03/2017, 23:06

A quando la pubblicazione?

:queen:
Allegati
Brachymyrmex cf patagonicus worker profile sx.jpg
Brachymyrmex cf patagonicus worker dorsal.jpg
Brachymyrmex cf patagonicus worker head front.jpg
Lepisiota cf frauenfeldi worker profile sx.jpg
Tetramorium sp gyne profile sx.jpg
Tetramorium cf depressum worker dorsal.jpg
Pheidole cf megacephala gyne dorsal.jpg
Pheidole cf megacephala major worker profile sx.jpg
Immagine
CRITICAL MASS ♥♥♥
Spoiler: mostra
Avatar utente
Elena Regina
major
 
Messaggi: 1092
Iscritto il: 19 ago '15
Località: ROMA
  • Non connesso

Re: Myrmequiz

Messaggioda winny88 » 21/03/2017, 23:32

Toh! Brachymyrmex patagonicus! Si è scocciato dell'America!

Poi regina di Monomorium subopacum, il Tetramorium sì, con ogni probabilità è il depressum (endemico di lì, ma comunissimo), e mentre l'operaia maggiore è Pheidole megacephala, la regina è Pheidole indica.
Ultima modifica di winny88 il 21/03/2017, 23:50, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8464
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: Myrmequiz

Messaggioda winny88 » 21/03/2017, 23:34

Elena Regina ha scritto:A quando la pubblicazione?


Sicuramente a dopo Modena, per dare l'opportunità alle nuove leve di salire sul treno. :smile:
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8464
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: Myrmequiz

Messaggioda winny88 » 21/03/2017, 23:53

La regina di Pheidole è indica, non megacephala, da cui all'inizio avevo avuto l'impressione che anche l'operaia lo fosse (invece no, è megacephala). La regina è presa all'esterno o in un nido?
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8464
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: Myrmequiz

Messaggioda Elena Regina » 22/03/2017, 0:04

Trovata in un nido insieme ad altre (innumerevoli) regine.

:queen:
Immagine
CRITICAL MASS ♥♥♥
Spoiler: mostra
Avatar utente
Elena Regina
major
 
Messaggi: 1092
Iscritto il: 19 ago '15
Località: ROMA
  • Non connesso

Prossimo

Torna a Mirmecologia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti