Diario Solenopsis fugax By Mene

Diario Solenopsis fugax By Mene

Messaggioda Mene » 15/02/2017, 20:03

Buonasera ragazzi!!!
Apro questo diario per parlarvi della mia regina di Solenopsis fugax.

28/09/2016
Ritrovamento regina da un ragazzo di Modena.

15/10/2016
Mi è stata spedita la regina, appena arrivata, immediatamente in ibernazione.

10/02/2017
Tolta dall'ibernazione e messa al calduccio in casa.

15/02/2017
Inizio a vedere le prime 3 uova! Sono stato molto fortunato ha iniziato la fondazione senza metodo zambon :lolz:

Aggiornamenti al più presto! ;)
In Fondazione
Camponotus ligniperda
Plagiolepsis pigmae
Tetramorium caespitum
Lasius lasioides
Lasius niger
Lasius sp.
Colobopsis truncata x3

In Allevamento
Lasius lasioides
Lasius emarginatus
Temnothorax sp.
Messor minor
Avatar utente
Mene
pupa
 
Messaggi: 408
Iscritto il: 13 ott '16
Località: Roma
  • Non connesso

Re: Diario Solenopsis fugax By Mene

Messaggioda asiletto » 15/02/2017, 20:33

Hai letto questi due topic?

viewtopic.php?f=12&t=12237

viewtopic.php?f=74&t=12097&p=143351#p143351

Leggili per favore.
Vediamo che dicono anche gli altri

siletto.it
Avatar utente
asiletto
 
Messaggi: 1249
Iscritto il: 16 gen '13
Località: Bologna
  • Non connesso

Re: Diario Solenopsis fugax By Mene

Messaggioda GianniBert » 16/02/2017, 18:55

Mi unisco al commento di asiletto... non pubblichiamo diari almeno finché non abbiamo davvero qualcosa da comunicare agli altri! I diari devono essere personali, scritti per ricordare quelle che sono le nostre osservazioni ed esperienze, che non dobbiamo dimentica e che non devono andare perdute, ma non possiamo annotare ogni singolo uovo che depone una regina! Se così facessimo, avremmo centinaia di diari con “la lista della spesa” uovo per uovo e larva per larva... cosa dovrei scrivere io????

Per favore, scrivete i vostri appunti e conservateli, poi, quando avrete una esperienza completa da raccontare, magari con variabili rispetto a chi ha già raccontato esperienze della stessa specie, potrete, anzi, siete invitati a intervenire. Ma non con la nascita di un uovo alla volta!!!

Capisco benissimo che si vogliano rendere partecipi gli altri delle proprie esperienze, potete scambiarvi informazioni in privato, ma raccontate qualcosa quando avrete veramente qualcosa da raccontare!
Quando ho iniziato a scrivere "per voi” il mio diario di Messor capitatus (credo il diario più vecchio di questo forum) ero già al terzo anno di allevamento... credete che quelli riportati sia TUTTI i miei appunti?
Quello che c'è sul forum è già una sintesi, ed è proprio per questo che è godibile e interessante.
Ora lo aggiorno solo con fatti salienti, oppure per riferire a chi me lo chiede se ci sono state nuove scoperte o aggiustamenti della colonia... altrimenti sarebbe solo un elenco di nascite e larve che crescono... moltiplicate per 10.000!!!!
Messor capitatus - Messor barbarus - Camponotus vagus - Camponotus nylanderi - Camponotus cruentatus - Camponotus barbaricus - Camponotus japonica - Formica cinerea
Avatar utente
GianniBert
moderatore
 
Messaggi: 3829
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Milano
  • Non connesso


Torna a Solenopsis

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti