Due giornate con Api & Formiche a Milano

Informazioni per la didattica.

Due giornate con Api & Formiche a Milano

Messaggioda GianniBert » 26/03/2018, 17:31

Voglio pubblicare per tutti un resoconto delle due giornate con le formiche svoltesi a Milano nel we appena trascorso.

Prima di tutto un ringraziamento agli amici che hanno arricchito l'esposizione portando i propri formicai, ma soprattutto che hanno contribuito a gestire le mille domande di bambini (i più difficili da accontentare!), studenti e adulti, meravigliati di scoprire un mondo che per noi è ormai la normalità, ma per loro una sorpresa.
Grazie quindi a Yuri, Mirme, Cristina Palmieri, Angelo, Ornella, Luca, e gli altri che anche solo con la loro presenza hanno fatto da sostegno all'organizzazione. (Si può dire che l'80% delle colonie esposte erano mie e di Yuri? :yellow: )

Dobbiamo assolutamente ringraziare il Comune di Milano nella persona dell'Assessore alla Cultura Meazzi, e il sig. Olivotto, che ci hanno messo a disposizione gli spazi e pubblicizzato l'evento anche su Il Giornale.
Senza la concessione della palazzina Spazio 6Centro, non avremmo potuto esporre così tanti formicai e accogliere in due mini-conferenze giornaliere fino a 50 persone per conferenza. Per la terza volta organizziamo l'incontro con le formiche a Milano e ogni volta riusciamo ad aggiustare il tiro e migliorarci!

Ma il grazie più grosso va al pubblico intervenuto e alla soddisfazione che ci ha dato mostrando tutto il suo stupore nello scoprire il nostro piccolo grande mondo.
Alcuni utenti di formicarium sono intervenuti dal Friuli e dalla Toscana.
Dai piccoli di tre anni al più anziano partecipante, nessuno è passato indifferente davanti ai nostri tavoli, e stavolta siamo riusciti a mettere in campo la raccolta di formiche e formicai più ricca mai vista in Italia, perché nemmeno a Entomodena abbiamo mai avuto così tanto spazio per poterli esporre!

Sabato avevamo in mostra ben quindici formicai con quattordici specie differenti rappresentate (c'era un “doppione”, due colonie di Lasius fuliginosus!)
Erano presenti nell'ordine colonie già sviluppate di Camponotus vagus, C. cruentatus, C. nylanderi, C. ligniperda, C. samius e C. barbaricus; Formica sanguinea, F. cinerea e F. clara; Lasius fuliginosus, L. meridionalis; Messor capitatus e M. barbarus; [i]infine Iridomyrmex purpureus[/i].
Ne ho forse dimenticata qualcuna?
Be', avevamo almeno 40 regine e coloniette in provetta di Lasius emarginatus, L. paralienus, L. niger, Aphaenogaster subterranea, Crematogaster scutellaris, Formica lemani... ma le provette non si contano! Colonie con meno di 40 individui... pffff! 8-) Ma qualcuna di loro almeno ha trovato una casa che le adottasse!
Inoltre, nella stanza attigua, Cristina aveva portato un po' di attrezzature e un'arnia didattica con uno sciame di Apis ligustica con tanto di miele a seguito (l'abbiamo studiato approfonditamente su fette di formaggio durante il simposio di mezzogiorno...).

Così nella giornata di sabato ho fatto la mia "lezione-conferenza” sulle formiche e Cristina con competenza ed esperienza, ha tenuto la sua la domenica pomeriggio, sulla vita delle api.
Possiamo definire l'iniziativa un successo.
Certo, non avremo mai i numeri di pubblico paragonabili a una fiera come l'Entomodena, ma il poter chiacchierare di insetti in tutto relax, avere spazio e tempo per approfondire argomenti anche complessi senza l'eccessivo disturbo di centinaia di persone, e non essere schiacciati dalla calca col timore di veder ribaltare questo o quel formicaio da qualche bambino scatenato, hanno il loro vantaggio!!!

Ripeteremo la manifestazione l'anno prossimo? Cambieremo in qualche modo la formula?
L'appuntamento di Milano sta diventando un punto d'incontro per molti che dal nord non hanno mai potuto partecipare alle manifestazioni di Modena; fintanto che potrò contare sulla collaborazione degli appassionati amici del forum, l'onere e la fatica di condurre queste giornate saranno compensati dal piacere di incontrarsi, mettere in comune i propri allevamenti, scambiarsi informazioni ed esperienze, e imparare sempre cose nuove nel piacere di stare assieme.

2018-03-24 13.07.31.jpg
Una "tavolata” che raccoglie Camponotus, Messor, Iridomyrmex...

2018-03-24 13.08.41.jpg
L'angolo delle "Formica”

2018-03-24 13.08.00.jpg
Il posto comando in fondo alla sala.

2018-03-24 13.24.39.jpg
Foto, disegni e "gadget” al tavolo.

2018-03-25 16.04.04.jpg
Mirme "spiega” le Iridomyrmex ai visitatori

2018-03-25 16.04.26.jpg
Le api sono al sicuro dai visitatori, o i visitatori al sicuro dalle api?

2018-03-25 16.40.31.jpg
La lezione sulle api... ma io e Yuri non ci siamo proprio mai????


PS: Yuri, Mirme! Se avete altre foto della manifestazione, commentate e aggiungete qualcosa anche voi!!!
Messor barbarus - Messor ibericus - Camponotus vagus - Camponotus cruentatus - Camponotus barbaricus - Camponotus ligniperda - Lasius fuliginosus - Camponotus claripes - Lophomyrmex
Avatar utente
GianniBert
moderatore
 
Messaggi: 4032
Iscritto il: 15 dic '10
Località: Milano
  • Non connesso

Re: Due giornate con Api & Formiche a Milano

Messaggioda Indios » 27/03/2018, 10:20

Bellissima mostra! Veramente complimenti.
Cartellonistica illustrativa per introdurre alla perfezione gli argomenti, foto fantastiche, illustrazioni e disegni incredibili e poi le formiche.. Vedere ed osservare dal vivo gli oggetti e le storie di cui hai letto e studiato i diari.. Un emozione!!

E' stato un piacere passare e conoscervi!
Avatar utente
Indios
uovo
 
Messaggi: 43
Iscritto il: 16 set '17
Località: Ponsacco [PI]
  • Non connesso

Re: Due giornate con Api & Formiche a Milano

Messaggioda mat7e0 » 17/04/2018, 12:50

Woow un vero peccato non averlo saputo , sembra essere stato molto interessante:(:(


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Regina Solenopsis fugax
Avatar utente
mat7e0
larva
 
Messaggi: 229
Iscritto il: 28 gen '12
Località: Latina
  • Non connesso


Torna a Educazione e Divulgazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti