Info sulla fondazione e storia di una Myrmica hellenica

Re: Informazioni generali sulla fondazione di Myrmica sp.

Messaggioda pax » 27/05/2016, 16:44

Poco fa ho notato una cosa curiosa nella mia colonia, ho messo davanti all'imboccatura della provetta una zanzara, e con mio stupore chi è uscita subito dopo un'operaia? Una regina alata e ancora poco pigmentata.
http://www.figf-italia.it

Spoiler: mostra
Allevate o in allevamento
Crematogaster scutellaris
Temnothorax sp viewtopic.php?f=18&t=12043
Myrmica sp. colonia con 4 regine
Solenopsis fugax
Lasius emarginatus
Pheidole pallidula
Temnothorax sp
Messor wasmanni
Cryptopone ochracea
Lasius paralienus
Avatar utente
pax
minor
 
Messaggi: 614
Iscritto il: 8 ott '13
Località: San Pietro in Casale (Bo)
  • Non connesso

Re: Informazioni generali sulla fondazione di Myrmica sp.

Messaggioda yurj » 27/05/2016, 18:54

Mi sembra di aver letto in vecchi post che nel genere Myrmica può accadere che larve rimaste in stasi nell'inverno diventi delle regine in primavera.
Spoiler: mostra
In fondazione:
Formica (Formica) sp. con serve di F. sanguinea
Messor barbarus
Tapinoma gr. nigerrimum

In allevamento:
C. barbaricus - C. cruentatus - C. ligniperda - C. nylanderi - C. vagus
F. sanguinea
Lasius emarginatus - L. fuliginosus
Myrmica hellenica
Avatar utente
yurj
moderatore
 
Messaggi: 1861
Iscritto il: 4 mar '15
Località: Lugagnano Val d'Arda (Pc)
  • Connesso

Re: Informazioni generali sulla fondazione di Myrmica sp.

Messaggioda pax » 27/05/2016, 20:07

Si, avevo pensato anche io a questo, probabilmente era un larvone invernale.
http://www.figf-italia.it

Spoiler: mostra
Allevate o in allevamento
Crematogaster scutellaris
Temnothorax sp viewtopic.php?f=18&t=12043
Myrmica sp. colonia con 4 regine
Solenopsis fugax
Lasius emarginatus
Pheidole pallidula
Temnothorax sp
Messor wasmanni
Cryptopone ochracea
Lasius paralienus
Avatar utente
pax
minor
 
Messaggi: 614
Iscritto il: 8 ott '13
Località: San Pietro in Casale (Bo)
  • Non connesso

Re: Informazioni generali sulla fondazione di Myrmica sp.

Messaggioda yurj » 06/06/2016, 12:24

La colonia ha decisamente superato le 20 operaie quindi è giunto il momento di aprire la provetta in arena.
In generale stanno bene e mangiano abbastanza (drosophile, raramente camole), ci sono molte larve che crescono in modo soddisfacente grazie all'aumentato numero di nutrici che le accudiscono con cura.

La difficoltà iniziale di gestione delle sole regine, che cercano al massimo di ridurre "gli sprechi di energie e di cibo" nell'allevamento della prima covata, sembra essere ormai superato. Ora sono molto curioso di osservare se le regine stesse usciranno a foraggiare o se questo compito verrà definitivamente demandato alle operaie.

Fino ad ora non ci sono stati problemi di temperatura dato che il tempo è stato brutto con frequenti piogge, al massimo in casa è arrivata a 24.5°C.
Spoiler: mostra
In fondazione:
Formica (Formica) sp. con serve di F. sanguinea
Messor barbarus
Tapinoma gr. nigerrimum

In allevamento:
C. barbaricus - C. cruentatus - C. ligniperda - C. nylanderi - C. vagus
F. sanguinea
Lasius emarginatus - L. fuliginosus
Myrmica hellenica
Avatar utente
yurj
moderatore
 
Messaggi: 1861
Iscritto il: 4 mar '15
Località: Lugagnano Val d'Arda (Pc)
  • Connesso

Re: Informazioni generali sulla fondazione di Myrmica sp.

Messaggioda Reptilia » 05/07/2016, 11:10

Complimenti!
Una foto? :P :lol:
Formiche in allevamento

Formica sp. Diario: http://formicarium.it/forum/viewtopic.php?f=11&t=11021
Messor capitatus - in fondazione
Camponotus nylanderi - in fondazione
Solenopsis fugax - in fondazione
Crematogaster scutellaris - in fondazione
Reptilia
pupa
 
Messaggi: 355
Iscritto il: 25 ott '15
Località: Bivona (AG)
  • Non connesso

Re: Informazioni generali sulla fondazione di Myrmica sp.

Messaggioda yurj » 06/07/2016, 16:33

La colonia è in provetta aperta in un'arena asettica quindi non c'è un granché di bello da fotografare, inoltre scappano alla minimo flash; le trovo le più sensibili alla luce tra tutte le specie che sto tenendo.

In un mese la colonia credo abbia raddoppiato la popolazione, la tengo nel sottoscala a 23°C circa e c’è una luce molto bassa, se le sposto per vedere meglio si agitano subito e mi rendono impossibile una conta decente.
Presumo che la popolazione sia attorno alle 50 operaie (una stima più teorica che certa) però c’è una bella distesa di pupe e larve. Gran parte della covata con alcune operaie e regine è nascosta nella cannuccia, ma c’è sempre grande attività per andare a catturare tutte le prede che metto.
Dato che il serbatoio si sta esaurendo ho messo un’altra provetta in arena ma non si sono trasferite, vi sono sempre delle operaie a bere e a volte anche un paio di regine.

Sto cominciando a valutare la possibilità di un piccolissimo formicaio per vedere meglio queste splendide formiche. :unsure:
Posso usare senza timore il gasbeton? ..non sono un amante del gesso.. Potrebbe essere troppo presto per trasferirle?
Spoiler: mostra
In fondazione:
Formica (Formica) sp. con serve di F. sanguinea
Messor barbarus
Tapinoma gr. nigerrimum

In allevamento:
C. barbaricus - C. cruentatus - C. ligniperda - C. nylanderi - C. vagus
F. sanguinea
Lasius emarginatus - L. fuliginosus
Myrmica hellenica
Avatar utente
yurj
moderatore
 
Messaggi: 1861
Iscritto il: 4 mar '15
Località: Lugagnano Val d'Arda (Pc)
  • Connesso

Re: Informazioni generali sulla fondazione di Myrmica sp.

Messaggioda yurj » 13/07/2016, 16:22

Spinto dalla necessità di vedere come va la colonia e dalla volontà di ammirare come si deve queste formiche, oggi le ho trasferite in un piccolissimo nido in gasbeton di 4 stanzine collegate ad un’arena rotonda anch’essa di ristrette dimensioni. Per l’arena ho fatto il solito fondo in gesso, poi ho spennellato vinavil sulla superficie e coperto il tutto di sabbia fine marroncina. L’effetto finale sembra proprio quello della terra battuta e non è male. Una cosa molto rustica, ma che dovrebbe fare il suo dovere fino alla prossima primavera o anche oltre; dipenderà dallo sviluppo della colonia.

Le regine sembrano stare tutte bene, le operaie sono circa 70, ma potrebbero essere anche di più se alcune stanno rintanate nella cannuccia di collegamento (come spesso accadeva anche per la provetta in arena).

E’ presente una bella covata che annovera tra le sue fila due bei pacchetti di uova, molte larve e 30-40 pupe. Una volta che ci sono state abbastanza operaie da dare sostentamento alle regine la natura poliginica di questo genere ha decisamente aiutato al rapido sviluppo!
Spoiler: mostra
In fondazione:
Formica (Formica) sp. con serve di F. sanguinea
Messor barbarus
Tapinoma gr. nigerrimum

In allevamento:
C. barbaricus - C. cruentatus - C. ligniperda - C. nylanderi - C. vagus
F. sanguinea
Lasius emarginatus - L. fuliginosus
Myrmica hellenica
Avatar utente
yurj
moderatore
 
Messaggi: 1861
Iscritto il: 4 mar '15
Località: Lugagnano Val d'Arda (Pc)
  • Connesso

Re: Informazioni generali sulla fondazione di Myrmica sp.

Messaggioda yurj » 24/08/2016, 13:58

Avendo letto poco al riguardo di questo genere non sapevo che progressione aspettarmi e sono rimasto piacevolmente colpito dall’incremento di attività della colonia. I numeri sono approssimativi, ma ci dovrebbero essere 130-150 operaie, con grande attività in arena e ricettività nell’attaccare ogni preda a disposizione sommergendola in gruppo. Le regine continuano a deporre uova, le larve vengono mediamente tenute separate dalle pupe ed tutte le fasi della covata contano numeri soddisfacenti; presto sfarfalleranno nuove operaie e la popolazione potrebbe tranquillamente raddoppiare di nuovo prima della pausa invernale.

Ho cambiato l’arena perché l’altra era diventata piccola oltre che “lercia” all’inverosimile, ne ho fatta una con lo stesso stile aggiungendo un paio di sassi e di rametti, le operaie scavano qui e là la sabbiolina finemente adesa al gesso e penso che per la prossima studierò qualcosa di alternativo anche se mi dispiace abbandonare quest’effetto di terra battuta che dona molto a questa specie.

(tra un mesetto porterò dei campioni ad Entomodena per fare identificare la specie esatta)
Spoiler: mostra
In fondazione:
Formica (Formica) sp. con serve di F. sanguinea
Messor barbarus
Tapinoma gr. nigerrimum

In allevamento:
C. barbaricus - C. cruentatus - C. ligniperda - C. nylanderi - C. vagus
F. sanguinea
Lasius emarginatus - L. fuliginosus
Myrmica hellenica
Avatar utente
yurj
moderatore
 
Messaggi: 1861
Iscritto il: 4 mar '15
Località: Lugagnano Val d'Arda (Pc)
  • Connesso

Re: Informazioni generali sulla fondazione di Myrmica sp.

Messaggioda yurj » 19/09/2016, 20:52

La colonia cresce e le operaie sono di una voracità spaventosa, appena metto cibo in arena lo sommergono completamente trascinandolo poi nel nido.
Nella covata ci sono pochissime pupe, ma ci sono molte larve e pacchetti di uova ovunque. Vedo girare almeno 4 regine però appena illumino per osservarle vanno nel panico e quindi non riesco a capire se c'è anche la quinta o se è finite male; comunque in arena non ho trovato il cadavere.
Spoiler: mostra
In fondazione:
Formica (Formica) sp. con serve di F. sanguinea
Messor barbarus
Tapinoma gr. nigerrimum

In allevamento:
C. barbaricus - C. cruentatus - C. ligniperda - C. nylanderi - C. vagus
F. sanguinea
Lasius emarginatus - L. fuliginosus
Myrmica hellenica
Avatar utente
yurj
moderatore
 
Messaggi: 1861
Iscritto il: 4 mar '15
Località: Lugagnano Val d'Arda (Pc)
  • Connesso

Re: Informazioni generali sulla fondazione di Myrmica sp.

Messaggioda bengala » 16/10/2016, 18:04

Mi sto per cimentare anch'io con questo genere, purtroppo però al momento ho solo una regina, la ricerca continua.
P.s. perché non arricchisci il diario con qualche foto?
Avatar utente
bengala
pupa
 
Messaggi: 431
Iscritto il: 20 nov '13
Località: Firenze
  • Non connesso

Re: Informazioni generali sulla fondazione di Myrmica sp.

Messaggioda yurj » 16/10/2016, 18:24

Ora di regine non ne troverai più credo, puoi benissimo provare con una anche se sarà molto più lenta e difficile, continua ad alimentarla a miele e ogni tanto un insettino, tra un paio di settimane mettile in ibernazione.

Ps. Inutile che metto foto venute male, quando avrò a disposizione un mezzo decente per farle le faccio.
Spoiler: mostra
In fondazione:
Formica (Formica) sp. con serve di F. sanguinea
Messor barbarus
Tapinoma gr. nigerrimum

In allevamento:
C. barbaricus - C. cruentatus - C. ligniperda - C. nylanderi - C. vagus
F. sanguinea
Lasius emarginatus - L. fuliginosus
Myrmica hellenica
Avatar utente
yurj
moderatore
 
Messaggi: 1861
Iscritto il: 4 mar '15
Località: Lugagnano Val d'Arda (Pc)
  • Connesso

Re: Informazioni generali sulla fondazione di Myrmica sp.

Messaggioda messor » 16/10/2016, 18:40

Le mie due Myrmica scabrinodis hanno ora mai 5 uova e oggi gli ho fornito una goccia di miele su un pezzo di stagnola pensate che vada bene?
Spoiler: mostra
FORMICHE IN ALLEVAMENTO=
Colonie
A. balcanica
C. dalmaticus
C.lateralis
L. nigra
A. subterranea
A. campana

In fondazione
S. fugax
C. scutellaris
M. capitatus
A. pallida

PER NICOLA!
http://www.eclipse-magazine.it/wp-conte ... 68x502.jpg
Per Emanuele!
http://aforismi.meglio.it/aforisma.htm?id=33a2
Avatar utente
messor
media
 
Messaggi: 865
Iscritto il: 6 ago '16
Località: Peschici(puglia)
  • Non connesso

Re: Informazioni generali sulla fondazione di Myrmica sp.

Messaggioda yurj » 16/10/2016, 19:32

Metti il miele sul tappo di cotone, devi dare un insettino alla settimana o ogni 5 giorni in base a quanto consumano. Metti in ibernazione tra massimo un mese, prima che abbiano le prime pupe.
Spoiler: mostra
In fondazione:
Formica (Formica) sp. con serve di F. sanguinea
Messor barbarus
Tapinoma gr. nigerrimum

In allevamento:
C. barbaricus - C. cruentatus - C. ligniperda - C. nylanderi - C. vagus
F. sanguinea
Lasius emarginatus - L. fuliginosus
Myrmica hellenica
Avatar utente
yurj
moderatore
 
Messaggi: 1861
Iscritto il: 4 mar '15
Località: Lugagnano Val d'Arda (Pc)
  • Connesso

Re: Informazioni generali sulla fondazione di Myrmica sp.

Messaggioda bengala » 16/10/2016, 20:20

yurj ha scritto:Ora di regine non ne troverai più credo, puoi benissimo provare con una anche se sarà molto più lenta e difficile, continua ad alimentarla a miele e ogni tanto un insettino, tra un paio di settimane mettile in ibernazione.

Ps. Inutile che metto foto venute male, quando avrò a disposizione un mezzo decente per farle le faccio.


Ipse dixit, ne ho trovata un'altra questo pomeriggio
Avatar utente
bengala
pupa
 
Messaggi: 431
Iscritto il: 20 nov '13
Località: Firenze
  • Non connesso

Re: Informazioni generali sulla fondazione di Myrmica sp.

Messaggioda messor » 16/10/2016, 20:25

Va bene Yuri comunque 2 giorni fa ho fornito due moscerini e oggi ho trovato la provetta pulita sono proprio rimasto sul colpo :lol: .
Spoiler: mostra
FORMICHE IN ALLEVAMENTO=
Colonie
A. balcanica
C. dalmaticus
C.lateralis
L. nigra
A. subterranea
A. campana

In fondazione
S. fugax
C. scutellaris
M. capitatus
A. pallida

PER NICOLA!
http://www.eclipse-magazine.it/wp-conte ... 68x502.jpg
Per Emanuele!
http://aforismi.meglio.it/aforisma.htm?id=33a2
Avatar utente
messor
media
 
Messaggi: 865
Iscritto il: 6 ago '16
Località: Peschici(puglia)
  • Non connesso

PrecedenteProssimo

Torna a Myrmica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti