Ibernazione per colonietta di Formica cunicularia

Ibernazione per colonietta di Formica cunicularia

Messaggioda Alex Alex » 24/08/2014, 23:57

Ciao, essendo ormai in arrivo settembre e con esso purtroppo l'autunno, mi stavo chiedendo come dovrei comportarmi con la mia regina di Formica cunicularia e la sua figlia. La famigliola è composta anche da numerose larve (una decina) esattamente in che mese devo mandarle in ibernazione e per quanto tempo? dovrei aspettare in ogni caso che l'intera prole si sia trasformata in operaie oppure possono ibernarsi anche larve, bozzoli e uova? Ho provato a convincere i miei genitori a tenerle in frigorifero ma non ho avuto il permesso e sarò costretto a tenerle all'esterno nel giardino, magari metto la provetta aperta dentro ad un contenitore riparato dentro ad una cassetta di legno con tre provette piene come riserva d'acqua? L'idea dell'ibernazione e del non nutrirle e tenerle al gelo per una stagione intera mi spaventa un sacco.. se fosse possibile preferirei evitare.. :redface:
Una delle cose che mi ha fatto appassionare alla mirmecofilia è il film "Alien" :_:
Avatar utente
Alex Alex
media
 
Messaggi: 978
Iscritto il: 23 mag '14
  • Non connesso

Re: Ibernazione per colonietta di Formica cunicularia

Messaggioda Dorylus » 25/08/2014, 8:47

Per questa specie l'ibernazione anche se necessaria non è la parte più rilevante , vivono anche al Sud dove l'inverno è mite , io le tengo in diapausa da fine Novembre ad inizio Febbraio ad una temperatura di 13-15 C° , rallentano l'attività senza mai fermarsi del tutto , non depongono e raramente escono a mangiare .

Se vuoi metterle al fresco aspetterei ancora un paio di mesi in modo che pupe e larve completino lo sviluppo , molto probabilmente la regina smetterà di deporre e quello sarà il segno dell'inizio della fase di stasi .
In inverno se le tieni sui 15 gradi mi limiterei a fornire una gocciolina di miele sporadicamente ma se le temperature saranno più basse non dovrai nemmeno nutrirle , per l'umidità sarà sufficiente quella fornita dal serbatoio della provetta.
In allevamento : Camponotus ligniperda, C. cruentatus, C. nylanderi, Formica cunicularia, F. fusca,F. lemani, Polyergus rufescens, Lasius platythorax, Lasius paralienus, Tetramorium caespitum, Temnothorax alienus, T. exilis, T. recedens, Pheidole pallidula
Avatar utente
Dorylus
moderatore
 
Messaggi: 5128
Iscritto il: 11 ott '11
Località: Seveso (MB)
  • Non connesso

Re: Ibernazione per colonietta di Formica cunicularia

Messaggioda Alex Alex » 25/08/2014, 10:13

ok grazie per la tua sapienza :smile:
Una delle cose che mi ha fatto appassionare alla mirmecofilia è il film "Alien" :_:
Avatar utente
Alex Alex
media
 
Messaggi: 978
Iscritto il: 23 mag '14
  • Non connesso


Torna a Formica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Yahoo [Bot] e 4 ospiti