Formica sanguinea (diario di PomAnt)

Re: Formica sanguinea (diario di PomAnt)

Messaggioda PomAnt » 04/09/2012, 22:17

SETTIMANA: 30/52 TEMPERATURA: 26°

UOVA:0. LARVE:10 . PUPE:35 . ADULTI:400

--------------------------------------------------------------------------------------

SETTIMANA: 31/52 TEMPERATURA: 26°

UOVA:20. LARVE:10 . PUPE:35 . ADULTI:435

--------------------------------------------------------------------------------------

SETTIMANA: 32/52 TEMPERATURA: 26°

UOVA:30. LARVE:25 . PUPE:70 . ADULTI:490

--------------------------------------------------------------------------------------

SETTIMANA: 33/52 TEMPERATURA: 26°

UOVA:5. LARVE:10 . PUPE:30 . ADULTI:455

BREVE DESCRIZIONE DELL'OSSERVAZIONE SETTIMANALE:
Fuga durante la settimana d'assenza in casa. Mai fare modifiche importanti (pulire l'arena, ripassare poi l'olio di vasellina pe esempio) poche ore prima delle ferie! :roll:

--------------------------------------------------------------------------------------

SETTIMANA: 34/52 TEMPERATURA: 27°

UOVA:0. LARVE:0 . PUPE:10 . ADULTI:470

BREVE DESCRIZIONE DELL'OSSERVAZIONE SETTIMANALE:
La colonia si stà fermando. Le formiche stazionano per il nido, pome in attesa di qualche imput (larve, cibo, ecc) per poter far qualcosa. Muovendo il nido mezza colonia si precipita fuori. Mi viene il dubbio che tutto sia dovuto ad una scarsa alimentazione (2 volte a settimana), proverò ad aumentare la dose e la frequenza anche se no nsembrano andare matte per il cibo proteico. Gradiscono molto invece i liquidi dolci.
"L'ultimo passo della ragione, è il riconoscere che ci sono un'infinità di cose che la sorpassano."
Blaise Pascal
Avatar utente
PomAnt
moderatore
 
Messaggi: 2688
Iscritto il: 12 mar '11
Località: Trentino
  • Non connesso

Re: Formica sanguinea (diario di PomAnt)

Messaggioda PomAnt » 16/09/2012, 20:23

SETTIMANA: 35/52 TEMPERATURA: 25°

UOVA:0. LARVE:0 . PUPE:5 . ADULTI:470

BREVE DESCRIZIONE DELL'OSSERVAZIONE SETTIMANALE:
Le operaie non dimostrano interesse per il cibo.


--------------------------------------------------------------------------------------

SETTIMANA: 36/52 TEMPERATURA: 23,5°

UOVA:0. LARVE:0 . PUPE:0 . ADULTI:470

BREVE DESCRIZIONE DELL'OSSERVAZIONE SETTIMANALE:
Gianni mi conferma che anche le sue Formica sanguinea hanno smesso di deporre da diverse settimane. Questo sembrerebbe confermare che queste formiche di collina necessitano del letargo invernale.
"L'ultimo passo della ragione, è il riconoscere che ci sono un'infinità di cose che la sorpassano."
Blaise Pascal
Avatar utente
PomAnt
moderatore
 
Messaggi: 2688
Iscritto il: 12 mar '11
Località: Trentino
  • Non connesso

Re: Formica sanguinea (diario di PomAnt)

Messaggioda PomAnt » 25/09/2012, 21:48

SETTIMANA: 37/52 TEMPERATURA: 20,5°

UOVA:0. LARVE:0 . PUPE:0 . ADULTI:470

Portate in cantina per la pausa invernale. Interrompo il diario. :tick:
"L'ultimo passo della ragione, è il riconoscere che ci sono un'infinità di cose che la sorpassano."
Blaise Pascal
Avatar utente
PomAnt
moderatore
 
Messaggi: 2688
Iscritto il: 12 mar '11
Località: Trentino
  • Non connesso

Re: Formica sanguinea (diario di PomAnt)

Messaggioda PomAnt » 10/03/2013, 23:25

28/02/2013
Colonia riportata dalla taverna (12°) in casa (20°).

02/03/2013
L'attività è aumentata e le operaie hanno cominciato a portare dentro qualche pezzettino di camola ed a nutrirsi.

05/03/2013
La regina comincia a farsi nutrire un poco dalle operaie.

08/03/2013
La regina ha deposto un bel gruzzoletto di uova! :love1:
Le operaie anconra non sono pazze per le proteine (insetti), mentre gradiscono molto lo zucchero, forse per la mancanza di larve da sfamare;
"L'ultimo passo della ragione, è il riconoscere che ci sono un'infinità di cose che la sorpassano."
Blaise Pascal
Avatar utente
PomAnt
moderatore
 
Messaggi: 2688
Iscritto il: 12 mar '11
Località: Trentino
  • Non connesso

Re: Formica sanguinea (diario di PomAnt)

Messaggioda PomAnt » 11/05/2013, 16:12

11/05/2013
Ora si che gradiscono le proteine! Noto ancora piccole morie di operaie che lentamente si accartocciano e poi vengono portate all'esterno dalle sorelle. L'ipotesi della vecchiaia continua a lasciarmi scettico. Sembra che le morti (presenti in tutte le mie colonie del genere formica sp.)diminuiscano somministrando miele (me credo anche altre sostanze zuccherine). Palliativo o vero nocciolo del problema?

Come già postato da altre parti sul forum, nei passati giorni piovosi abbiamo avuto un'invasione anomala di L.niger in casa. Uscivano in massa soprattutto la notte...quando avevano il sentore della nostra assenza. Così quando mi alzavo per accudire i nostri bimbi (cosa che accade regolarmente ogni 1/3 ore, tutte le notti, sabati e domeniche compresi :wacko: ) ne aprofittavo per eliminarne un poche, ma come senza far rumore? unica soluzione, paletta scopa e... F.sanguinea... che devo dire si sono rivelate le più valide in questo compito, con la particolarità aggiuntiva poi di utilizzare i nemici come cibo per le proprie larve.
052.jpg
Operaie accudiscono la covata, offrendo loro le nemiche abbattute in guerra.
"L'ultimo passo della ragione, è il riconoscere che ci sono un'infinità di cose che la sorpassano."
Blaise Pascal
Avatar utente
PomAnt
moderatore
 
Messaggi: 2688
Iscritto il: 12 mar '11
Località: Trentino
  • Non connesso

Re: Formica sanguinea (diario di PomAnt)

Messaggioda baroque85 » 11/05/2013, 19:07

PomAnt ha scritto:L'ipotesi della vecchiaia continua a lasciarmi scettico. Sembra che le morti (presenti in tutte le mie colonie del genere formica sp.)diminuiscano somministrando miele (me credo anche altre sostanze zuccherine). Palliativo o vero nocciolo del problema?


Molto interessante. Leggevo che in allevamento le colonie che venivano nutrite con più proteine avevano vita più breve rispetto a quelle nutrite con zucchero.
Forse che le proteine, favorendo la deposizione, e in generale l'attività della colonia, in qualche modo accelerino anche il metabolismo generale delle operaie, portandole a morte più velocemente?
Una qualche correlazione ci deve essere per forza... :unsure:
-
Avatar utente
baroque85
major
 
Messaggi: 1614
Iscritto il: 10 set '11
Località: Terni-Roma
  • Non connesso

Re: Formica sanguinea (diario di PomAnt)

Messaggioda winny88 » 11/05/2013, 19:14

Sì, sì, c'è un articolo scientifico presentato più volte in cui lo studio dimostra che se la dieta è troppo proteica le operaie iniziano a morire più giovani e la colonia collassa. Appena lo trovo lo linko :)

EDIT: eccolo!
http://www.mdbenterprise.it/iussi/downl ... tracts.pdf
L'abstract dell'articolo in questione è a pagina 75 :)
Avatar utente
winny88
major
 
Messaggi: 8471
Iscritto il: 23 giu '12
Località: Napoli Vesuvio
  • Non connesso

Re: Formica sanguinea (diario di PomAnt)

Messaggioda PomAnt » 21/05/2013, 23:15

ho letto l'articolo, molto interessante anche se non riesco a tradurre bene tutto....
solo come promemoria annoto quì i "freddi" numeri della colonia quando stavano per schiudersi i primi bozzoli.

10/5/2013
Operaie 530
Pupe 400
Larve 20
Uova 30
"L'ultimo passo della ragione, è il riconoscere che ci sono un'infinità di cose che la sorpassano."
Blaise Pascal
Avatar utente
PomAnt
moderatore
 
Messaggi: 2688
Iscritto il: 12 mar '11
Località: Trentino
  • Non connesso

Re: Formica sanguinea (diario di PomAnt)

Messaggioda Franconero » 20/09/2013, 23:15

Ho appena visto i filmati, davvero belli e interessanti.
Ho scoperto per caso il mondo dell'allevamento delle formiche è mi stà venendo una voglia assurda di provare ad allevare una colonia :P e stò attingendo più informazioni possibili dal vostro splendido forum.

Come fai a contare le formiche con precisione?
Franconero
uovo
 
Messaggi: 30
Iscritto il: 20 set '13
Località: Milano
  • Non connesso

Re: Formica sanguinea (diario di PomAnt)

Messaggioda PomAnt » 21/09/2013, 8:58

ho un nido particolare a piena vista, inoltre le conto a gruppetti di 3+2=5 per far più veloce, anche se non vuol dire che non possa sbagliare di qualche unità. non saprei spiegarti meglio la "tecnica". :lol:
"L'ultimo passo della ragione, è il riconoscere che ci sono un'infinità di cose che la sorpassano."
Blaise Pascal
Avatar utente
PomAnt
moderatore
 
Messaggi: 2688
Iscritto il: 12 mar '11
Località: Trentino
  • Non connesso

Re: Formica sanguinea (diario di PomAnt)

Messaggioda Franconero » 21/09/2013, 10:26

Ma ci sono momenti in cui sono in completa immobilità? Forse sono in ibernazione?
Franconero
uovo
 
Messaggi: 30
Iscritto il: 20 set '13
Località: Milano
  • Non connesso

Re: Formica sanguinea (diario di PomAnt)

Messaggioda Lox » 29/01/2014, 20:00

scusa ma come cavolo fai a contarle cosi precisamente?
Lox
larva
 
Messaggi: 117
Iscritto il: 25 gen '14
  • Non connesso

Re: Formica sanguinea (diario di PomAnt)

Messaggioda PomAnt » 29/01/2014, 21:26

ho già spiegato, si parla di un sistema di conto rapido, non esatto, ma con un'ottimo rapporto velocità-precisione ;)
"L'ultimo passo della ragione, è il riconoscere che ci sono un'infinità di cose che la sorpassano."
Blaise Pascal
Avatar utente
PomAnt
moderatore
 
Messaggi: 2688
Iscritto il: 12 mar '11
Località: Trentino
  • Non connesso

Precedente

Torna a Formica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti